• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Acidità del mare
    Autore Messaggio
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #1
    Acidità del mare
    Cozze e ostriche a rischio a causa dell'aumento di acidità del mare
    Washington, 5 mar. -(Adnkronos) - Cozze ed ostriche a rischio per l'aumento di acidità dei mari. Lo rivela uno studio di un gruppo di scienziati statunitensi che sottolinea come il fenomeno di acidificazione stia seriamente minacciando flora e fauna marina. Nei molluschi celenterati, responsabili delle formazioni coralline, si assiste, secondo lo studio, ad un'indebolimento dell'esoscheletro che forma i coralli mentre nelle cozze e nelle ostriche si è registrata una maggiore fragilità dei gusci.

    Secondo il rapporto si è verificato il più alto incremento dell'acidità dei mari da 300 milioni di anni a questa parte, avvalorando da uun lato l'ipotesi di nuovi e diversi scenari sul fronte della climatologia e dell'equilibrio ecosistemico degli oceani e, dall'altro, contraddicendo centinaia di tesi scientifiche pubblicate sulla materia che devono ora essere riviste alla luce di questo fenomeno.

    Secondo Jane Lubchenco, capo della US National Oceanic and Atmospheric Administration e responsabile dello studio, stiamo assistendo ad un fenomeno di acidificazione dei mari superiore all'immissione di Co2 nell'atmosfera. La Lubchenco, che ha esposto i risultati dello studio in un'audizione davanti al Congresso degli Stati Uniti, ha affermato che l'aumento dell'acidità delle acque è il fenomeno responsabile dei massimi mutamenti avvenuti sulla terra, come l'estinzione dei dinosauri avvenuta 65 milioni di anni fa.
    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    05-03-2012 06:17 PM
    www Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.