Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Alimentazione e libido
#1
Ciao ragazzi come state? è un po' che non ci si sente, ho partecipato poco ma ho continuate sempre a leggervi ;)

Facendo un breve resoconto, leggendo e provando, ora le cose a livello salute vanno decisamene bene, ho preso le analisi ieri (per questo ho aspettato a scrivervi) e sono tutte perfette, e avevo messo dentro di tutto, dal testosterone ai minerali, 220€ di analisi, voglio dire.... (era un po' che non le facevo).

Ci sono alcune cose che rimangono comunque ancora non a punto, e siccome uno mira sempre al meglio, perchè non lavorare anche su questo?
Le cose che non quadrano sono: libido in primis e fiacca / scarsa lucidità mentale..
Il dottore, parlandogli di questo mancato vigore e vedendo le analisi perfette non sapeva darsi risposta, forse la pressione bassa ha detto, prendi il potassio! io tendenzialmente l'ho avuta sempre bassina, ieri era 100-70, si bassa ma assolutamente nella norma.

Cercando nei vari forum, anche quelli dedicati alla paleo, ho notato che diversi utenti accusano un drastico calo della libido mangiando low carb. Io mi ricordo nei periodi di paleo stretta ero davvero mezzo morto,
accusando un malessere simile alla depressione (non dormivo, mente offuscata, zero vigore).
Ho sistemato un po le cose col tempo, ora faccio colazione con o the o latte d'avena e biscotti o con frutta, a pranzo generalmente bresaola e verdura o simili, a cena carne e verdura ma a seguire devo obbligatoriamente metter dentro o pane o pasta o dolci altrimenti o non mi sazio o non dormo (ho notato che senza carbo complessi prima della nanna proprio non prendo sonno ed ho la mente offuscata e poco chiara).
Ho fatto prove, per vederne gli effetti sulla libido, anche al contrario, ossia caricarmi di pasta e pane a pranzo con l'unico effetto di avere un gran sonno dopo mezz'ora e senza risultati sulla libido.

Tutto qua, rispondero' a qualsiasi precisazione visto che vorrei capire bene dove puo' essere il nodo.
Gradirei avere vostri consigli ed esperienze.
Vi ringrazio in anticipo!
Cita messaggio
#2
Mangi pochissimi grassi, puoi saziarti tranquillamente anche senza pane e pasta, quanti carboidrati mangi al giorno?
Cita messaggio
#3
(10-02-2012, 02:45 PM)Muso Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Mangi pochissimi grassi, puoi saziarti tranquillamente anche senza pane e pasta, quanti carboidrati mangi al giorno?

10 fette biscottate con la marmellata
poi la sera metti un paio di etti di pasta quando la mangio oppure un paio di panini, un paio di kiwi, un pezzo di cioccolato fondente

comunque mangio carne rossa a pranzo e a cena.
ah, dimenticavo, non prendo integratori per ora, forse dovrei.
il peso è 65 kili per un metro ottanta.
Cita messaggio
#4
purtroppo io ho scoperto CHE TUTTO DIPENDE DAI SATURI se te ne mangi pochi hai tutte le deblezze e fami che ti portano apensare che siano i carbs il problema ...... poi mangiandoli magari in quanittà si fanno in saturi e risolviil problema io ti direi prova anche un apporccio cheto assicurati almeno 1/3 o anche + di saturi al giorno e vedrai che i carbo nn servono a un corno ........ ti setnirai bene ti aumenterà forza e posutra ABBANDONA I CARBO PROVA MA COMPENSA CON I SATURI
una bistcchina apranzo nn è sufficiente in quanto ne ha davvero pochi vdevi usare burro tuorli formaggi ecc....
ma poi scusa ora elggo che 6 65 pe r 1.80 ma 6 anoressico qua siete tutti magrissimi stekketti .... boh .... secondo me è da na vita che nn mangi dosi umane di grasso hai fatto la classica low carb a 800 kcal o poco + con poke verdurine frutta e qualche caccola di grasso e il resto tutta carne il solito erroe .......e ora hai alzato i cho di qualche kcal ma siamo ptno a capo
con quel peso , quell'alimentazione nn cè da stupirsi anzi ....
te lo dico perchè lo so
Cita messaggio
#5
Di getto, un calo della libido e confusione mentale sono primi segni di iponutrizione. Probabile anche un inadeguato introito di grassi. Il peso in effetti mi sembra bassino. Appetito ne hai?
Comunque io ho sempre saputo che la pressione scende se il potassio è alto e viceversa, se assumi potassio secondo me potrebbe scendere ancora. Ma non mi voglio sostituire al medico.
Viste le difficoltà ad addormentarti e la pressione bassa, proverei ad aumentare anche il sale.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#6
grande tropico ha ragione i ltrucco è questo :
per tempo io pensavo fossero icarb vista offuscata calo ecc........ invece sai cos' è?
che quando uno taglia i carbs e controlla l'aliemtnazione rischia di mangiare un pò troppo poco e quelli son segni che 6 sotto il basale .... ti basta MANGIARE + KCAL .... OGNI VOLTA CHE VEDI FOSCO è restrizion calorica non glicidica ...... anche io vedo fosco fin che nn arrivo a quote calorich decenti , ho provato in quei momenti a mangiare i carbo e passava , ma poi un giorno ho pensato e se fossero le kcal ? allora ho provato le stesse kcal con le quali era passato quando avv mangiato i carbs ma da altre fonti ed è passato
Cita messaggio
#7
I valori tiroidei come sono? perchè non li riporti qui? :)
Anche se i valori rientrano nella norma potresti pensare anche allo iodio, quindi prendere direttamente sale iodato, è che mi sembra strano tu possa avere la pressione bassa senza motivo apparente.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#8
ricapitolando: i formaggi non ne mangio perchè mi davano un sacco di problemi all'intestino, ora che li ho tolti vado in bagno quasi perfetto. Ma posso aggiungere un po' di burro è un po' di parmigiano tutti i giorni, che ne dite?
Uovo non ne mangio, purtroppo sono intollerante.
Pensate che mangiando low carb stretta ero arrivato a 58, facevo paura, poi ho riiniziato con i dolci ed ora fortunatamente sono decente, sempre sotto peso, ma decente.
Provero' ad aumentare un po' il sale allora, ma cmq ne uso già abbastanza, lo metto sull'insalata e pure sulla carne.

Ho pensato poi che anche la verdura cruda (non mangio verdura cotta) poteva essere controproducente per la libido, come tutte le fibre...

DOSAGGI ORMONALI:
somatomedina C 170
Orm. luteinizzante (LH) 5,7
Orm. follicolo stimolante (FSH) 3,7
17 beta estradiolo 54,6
Prolattina 9,10
Testosterone totale 566
Testosterone libero 18
Cortisolo 183
Cita messaggio
#9
io penso che te debba emttere peso se ti vedi decente a quel peso penso che hai una visione distorta dovuta a problemi alimentari stai attento ..... vedersi le fibre definite non vuol dire essere scolpiti te vedi solo le tue fibre prive di grasso ma nn hai msucoli 6 uno scheletro ..... 6 sicuro di essere decente? non ho mai visto nessuno decente a -15 ma neanche ameno 10 .... è solo i lsoggetto che si crede msucoloso e belo perchè ha in evidenza i muscoli , ma quelli non sono muscoli sono solo le fibre che ti reggono in piedi , per essere bello devi essere massimo meno 8 - 5 dalla tua alztezza è scolpito , se 6 oltre hai una visione distorta e non va
Cita messaggio
#10
oh teo, tranquillo, non sono anoressico, non ho disfunzioni nè problemi alimentari, ti ho detto che mi vedo decente nel senso che non sono un disastro come prima, son magro ok, ma non a livelli problematici. E non mi vedo nè bello nè muscoloso e non ho muscoli in evidenza, tranquillo, non ho di questi problemi da reparto psichiatrico :)
siccome ho risolto o comunque sistemato una malattia importante come il morbo di crohn grazie all'alimentazione ora sto provando a sistemare anche il resto, libido, lucidità e peso, per questo son qua a chiedere consigli, altrimenti stavo da un'altra parte, fidati ....

Magari per andare avanti con il discorso in maniera costruttiva posta la tua dieta colazione / pranzo / cena, così magari prendo spunto in qualcosa...
Cita messaggio
#11
Ciao Arthur!

Che ne pensi dell'olio di cocco per integrare grassi saturi? Io ne mangio quasi tutti i giorni. Come sempre è tutto soggettivo... ma io sono già 7 mesi che non mangio ne cereali e ne legumi e cali di libido non ne ho mai avuti.
Comunque ha ragione Teo: sei molto sotto peso!
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#12
scusa arthur il mio era solo un aiuto ora bene allora :
io ho fatto l'errore che per cercare la chetosi ho diminuito le proteine ora lo sto correggendo e nn sto + entro i 2 ..... poichè in deplezione di glicogeno il corpo ne brucia di + per l'attività fisica dato che io non voglio ricaricare ......

cmq io mangio proteine da 100 a 140 e grassi da 100 a 130 o poco +
esempio oggi
2 uova 120 g
30 g stracchino



60 bresaola
30 g mandorle


200 lattuga
25 olio
100 carpaccio di manzo



70 bresaola

nel poemriggio o grassi o ( volevo fare un esperimento aumentare le pro ) .... oppure verdura tipo zucca



cena come pranzo ma cambieranno gli alimenti e i fats magari maionese o burro ..... +


pre annna fiokki con olio o grana o emmental ..... dipende
Cita messaggio
#13
Ciao Fabietto come stai? bello risentirti.

Son sicuro che son sottopeso, anche se fin da piccolo son stato sempre molto magro eh, il massimo che ho raggiunto sarà stato 68 o 70 al massimo credo, quindi sui 4 kili in piu' di ora, vediamo di ritornarci quindi :)

L'olio di cocco dove posso trovarlo? anche online? oppure da Naturasi? e va usato solo come condimento?
Per quanto riguarda i legumi ogni tanto a cena li mangio.

Poi quali altre fonti di saturi consigliate?
L'olio di oliva già ne uso, aggiungero' un po' di burro magari sul pane, un po' di parmigiano, carne rossa giù ne mangio, salsiccie ne mangio, salame ne mangio, affettati ne mangio...

Comunque ho i miei dubbi che io possa aumentare di peso senza cereali eh, per mia esperienza appena non ne tocco scendo che è una meraviglia, e appena li rimangio risalgo subito...
Cita messaggio
#14
scendi perkè non compensi coi fats quindi non mangi un corno vedi di arrivare a 150 g di fats e ne riparliamo .....
ci credo kiunque cala se togli 100 di pane e mangi verdura olio e carne fai meno calorie , fai le stesse kcal dei cereali coi fats e lascia le pro uguali e ne riparliamo ......
inoltre distribuisci le kcal
secondo me è fondamentale arrivare al dopo pranzo con almeno il 60 per cento del basale nello stomaco se no ti senti debole
Cita messaggio
#15
teo io purtroppo non sono molto tecnico, 150 grammi di fats al giorno più o meno a cosa riportano? ho fatto sempre tanta confusione con i grammi, tipo: due cucchiai di olio, 40 grammi di mandorle, un tocco di parmigiano, una bistecca di 2 etti e mezzo, 3-4 fette di salame grasso, che dici, ci siamo con i 150 grammi?
Non so cosa sia il basale e cosa intendi per distribuzione delle calorie, perdonami.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)