Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Alimenti Made in Italy o Made in China?
#1
Avete visto l'ultimo servizio delle iene?

Nel caso ve lo foste perso, questo è il link per rivedere il servizio:
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

In pratica non abbiamo alcun modo per tutelarci.
Qualsiasi cosa troviamo in supermercato potrebbe essere prodotta in cina ma confezionata in italia, e avere il marchio 'Made in Italy'..

Non soltanto pomodori, ma anche pasta, minestroni..

Molte aziende italiane per cercare di ottenere gli alimenti al prezzo più basso possibile non solo propongono alle aziende cinesi di utilizzare più pesticidi possibili, senza preoccuparsi del limite di legge, ma acquistano pure prodotti ormai andati a male..
Assurdo.. E poi ci stupiamo se una persona su 3, nel corso della propria vita, rischia di beccarsi un bel tumore..
Cita messaggio
#2
Ho corretto il link del video perché era errato.
Queste cose mi fanno veramente incazzare, è allucinante, Alberto Forchielli dice che in Cina sono criminali ma noi gli andiamo appresso, siamo i partner ideali, ma citano anche la Germania...
Passata di pomodoro chiamata Black Ink, cioè scaduta da un paio di anni... alcune anche con vermi, basta che costano poco... poi rielaborate e miscelate per noi dalle imprese italiane, analisi taroccate e tanto altro.
A casa per fortuna facciamo ancora le conserve di pomodoro in casa, con pomodori provenienti dal nostro terreno, i pomodori del supermercato hanno un sapore acidulo e non li abbiamo mai trovati appetibili.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#3
Vergognoso! Che criminali! Questa è una truffa che danneggia la salute di milioni di persone, con sostanze mutageniche e cancerogene... non ci si rende conto della gravità... la gente ormai sta in bambola, non capisce più nulla, l'importante è che si veda la partitella di calcio e il grande fratello, e che vada a ballare in disco... possono anche pisciarci in quei concentrati... tanto chi se ne fotte... sono veramente molto pessimista se guardo al mondo in cui ci affacciamo, con così tante minacce. meglio restare in alcune tradizioni e trovare il proprio sweet spot, anche se la collettivita', in un modo o nell'altro, se e' cosi' degradata, ci danneggia sempre
Cita messaggio
#4
Quello che fa più schifo è che ci facciamo la forca fra italiani. Alla fine è più sicuro andare dal kebabbaro Turco che dal "caddozzone" nostrano. Mi ricorderò sempre quello che disse un signore del mio paese, che rivende verdura a bordo strada, a mia nonna quando gli fece notare che il giorno prima stava facendo la medicina ai fagiolini che stava vendendo in quel momento: zia Adelina, tanto non me li devo mangiare io!
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#5
Sì, ormai non c'è più il senso di comunità e di coesione, si tende solo a invidiare e danneggiare gli altri, come se poi questo in un certo qual modo non si rivolga contro noi stessi col tempo... mi viene in mente la canzone di Frankie Hi-nrg, "Quelli che Benpensano"

"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)