• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Ammollo e metodi di cottura dei cereali
    Autore Messaggio
    Andrea Offline
    Senior Member
    ****

    719

    0
    Messaggio: #1
    Ammollo e metodi di cottura dei cereali
    Ho trovato queste indicazioni con relativa tabella sul'ammollo dei cereali


    I cereali usato nel regime alimentare del metodo Kousmine sono, come più
    volte detto, integrali. Errate tecniche di cottura dei cereali integrali sono
    alla base di molte afermazioni del tipo "A me i cereali integrali non piacciono"
    o "Io non li digerisco" o "Sono troppo duri da masticare". I metodi per cuocerli
    sono molti: cercherò di dare il più
    semplice.

    L'ammollo

    Alcuni cereali vanno
    ammollati, altri no, per altri ancora è facoltativo. Ecco una tabella per i
    principali cereali con

    Cereale = il tipo di cereale
    considerato: si intende sempre integrale

    ammollo? = se
    si deve o no ammollare

    tempo di ammollo = il tempo in
    ore in acqua tiepida di partenza e in luogo non freddo

    liquido
    di cottura senza ammollo
    = la quantità di acqua per cuocerli se sono
    stati ammollati


    il liquido di cottura è indicato in parti per
    cereale. Per es. 2 significa due parti di acqua per una parte di cereale (due
    bicchieri di acqua per un bicchiere di cereale)


    liquido di
    cottura con ammollo
    = la quantità di acqua per cuocerli se non sono
    stati ammollati
    il liquido di cottura è indicato in dita: indica di quabte
    dita l'acqua della pentola deve superare il livello del cereale nella pentola.
    L'indicazione è data per la pentola a pressione e vale per quantitativi
    non troppo piccoli
    (superiori ai 4 etti). Per quantitativi inferiori
    diminuire un poco l'acqua.

    tempo di cottura = il tempo
    totale di cottura reale in minuti, a cui si devono aggiungere almeno 5 minuti di
    riposo in pentola coperta. I tempi di cottura sono dati per la pentola normale,
    coperta. Per la pentola a pressione i tempi sono più o meno dimezzati, ma
    dipendono dalla marca (sperimentate...)


    [Immagine: tabellaammollocereali.png]



    Cottura

    Sciacquare
    il cereale se è stato ammollato. Mettere il cereale con l'acqua in una pentola
    d'acciaio o antiaderente. Portare a bollore a fuoco vivace. Appena comincia a
    bollire abbassate al minimo la fiamma, in modo da far fremere appena l'acqua.
    Portare a termine la cottura a pentola coperta per il tempo prescritto. Al
    termine nella pentola dovrà restare pochissima acqua che verrà riassorbita nei
    cinque minuti finali di riposo a pentola coperta. Le misure consigliate per
    l'acqua sono solo indicative: piccole variazioni in più o imn meno dipendono
    dalla varietà del cereale dalla stagionatura, dal tipo di acqua (più o meno
    dura). Se risultasse troppa acqua finale, riducetela rapidamente a fuoco
    vivo.

    La tostatura indispensabile per i cereali tipo miglio (ma può
    essere fatta anche per il riso) viene effettuata a fuoco medio in una pentola di
    acciaio inox per 5 minuti circa, rimestando continuamente con una spatola di
    legno.
    23-09-2011 06:43 PM
    Cerca Quota
    gianlnicc Offline
    Senior Member
    ****

    688

    3
    Messaggio: #2
    RE: Ammollo e metodi di cottura dei cereali
    Non capisco una serie di cose, in base a cosa si decide che un cereale va
    in ammollo mentra un altro vasoo tostato.
    Perché per il riso è quasi
    inutile?

    Poi... mi piacerebbe un bel thread riguardante la pentola a
    pressione e l'incidenza delle alte temperature su cereali e legumi.

    Io sono quel che sono e questo è tutto quel che sono

    Popeye the sailor man
    23-09-2011 06:44 PM
    www Cerca Quota
    Andrea Offline
    Senior Member
    ****

    719

    0
    Messaggio: #3
    RE: Ammollo e metodi di cottura dei cereali
    anch' io non capisco perchè il riso non dovrebbe essere
    ammollato

    guarda qua per la cottura con la pentola a pressione:

    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    ----

    trovato il perchè è facoltativo ammollare il riso (dal libro della
    Fallon):
    Citazione:I cereali si dividono in due categorie principali. Quelli che contengono il
    glutine, come l'avena, la segale, l'orzo e in particolare il grano, andrebbero
    mangiati solo se ammollati o fermentati; il grano saraceno, il riso e il miglio
    non contengono glutine e sono, generalmente, più facili da digerire. Il riso e
    il miglio integrali contengono quantità inferiori di fitati rispetto ad altri
    cereali, quindi non è assolutamente necessario ammollarli. Comunque, andrebbero
    cotti lentamente a vapore per almeno due ore in un brodo gelatinoso ricco di
    minerali. Ciò neutralizza alcuni fitati comunque presenti e fornisce minerali
    aggiuntivi per compensare quelli ancora legati, mentre il brodo gelatinoso
    facilita molto la digestione. Non consigliamo l'uso della pentola a pressione
    per i cereali perché li cuoce troppo velocemente.
    23-09-2011 06:44 PM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #4
    RE: Ammollo e metodi di cottura dei cereali
    l'intero articolo:

    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    23-09-2011 06:45 PM
    www Cerca Quota


    Discussioni simili
    Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
      Metodi di cottura energy 27 4,847 16-05-2014 07:45 PM
    Ultimo messaggio: Eva
      Legumi ammollo con rejuvelac... salvio 25 6,954 09-03-2012 10:53 AM
    Ultimo messaggio: biker40

    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.