Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Anabolizzanti naturali
#1
Come da titolo mi chiedevo..
son pericolosi gli anabolizzanti naturali tipo questo?:
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Cita messaggio
#2
No perché non servono ad una mazza... sono come le pillole simil viagra vendute nelle televendite, che servono solo per ingrassare il portafoglio di qualcuno...
Sarà il solito Tribulus...
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#3
Ok grazie Ammicco
Cita messaggio
#4
A proposito di Tribulus Terrestris, dalle mie parti lo chiamano "Basa peis" (bacia piedi per via dei semi spinosi), in campagna e nei bordi delle strade in questo periodo è pieno. Sono il terrore dei ciclisti.Ironico

Ecco una foto che ho fatto ieri
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

Stavo pensando di mettere dei semi nel frullatore e poi di farli macerare nell'alcol per dolci o nell'acqua vite per farne estratto idroalcolico.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#5
Oggi ho fatto una mini raccolta di semi di Tribulus.

"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

Ora gli torchio con il mio Lexen e poi metto la poltiglia a macerare nell'acqua vite.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#6
Vedi un po' che esce fuori... se aumenta libido o prestazioni.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#7
Gli ho appena ridotti in poltiglia e messi in un barattolo di vetro, affogati nell'acqua vite. Per usare la tintura madre bisogna aspettare dai 21ai 40 giorni. Il problema degli estratti idroalcolici è che non si conosce la titolazione dei principi attivi. Sul tribulus sono scettico; speriamo che non mi avveleno...Ironico
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#8
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

"Il viagra della civiltà nuragica" non si può sentire... Ironico
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#9
ho letto in rete che pure il fieno greco è un anabolizzante naturale, sarà vero?
Cita messaggio
#10
L'ho provato ma non ho sentito niente, se non la puzza.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#11
io mangio regolarmente i semi ammollati, e qualcosina a livello di energia la danno
Cita messaggio
#12
Tutte le sostanze che in teoria dovrebbero alzare i livelli di testosterone, andrebbero prese insieme ad altre sostanze (radice di ortica o palmetto seghettato) che evitino che lo stesso venga convertito in estrogeni. Il prof Gelli consiglia di assumere l'estratto di fieno greco titolato almeno al 50% in Fenuside (Testofen) e/o il tribulus terrestris con almeno il 40% di protodioscine.

"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

Su di me il fieno greco ha sempre fatto aumentare la fame, la voglia di fare e pure un po' di ciccia oltre al muscolo. L'odore che lascia sulla pelle sa di selvatico.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#13
@fabietto io mangio due cucchiaini al giorno ( circa 6g) ti torna come dosaggio?
Cita messaggio
#14
I semi e la farina di semi non li ho mai mangiati. Ho mangiato i germogli (veramente buoni, grandi, freschi, croccanti ed ad alta resa) e sempre usato gli estratti secchi titolati. Ora sono da molto che non ne uso. Magari adesso che arriva il periodo freddo credo che una curetta, insieme alla radice di ortica, me la faccio: un po' di fame e di lardo in più, nel periodo invernale, non guastano. Ora ho, per i miei canoni, una buona massa muscolare e sono pure molto forte e resistente, ma sono molto magro (forse troppo: mi si vedono le vene inguinali... Per alcuni sarebbe il top del top essere così, ma per me non più: mi fa un po' senso...).
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#15
Quest'inverno userò anche l'estratto di tribulus "home made". Voglio aggiungere altri 10 kg. al bilanciere in tutti gli esercizi base. Diventerò una bestia! Ironico
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)