• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Atkins vs Ornish vs Learn vs Zona
    Autore Messaggio
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #1
    Atkins vs Ornish vs Learn vs Zona
    Comparativa di 4 diete
    Uno studio americano pubblicato su Jama si è occupato di verificare quale, tra quattro diete molto diffuse negli Stati Uniti, rappresenti lo strumento migliore per perdere peso e per definire la relativa variazione dei parametri metabolici correlati.
    Sono state reclutate 311 donne sovrappeso di età compresa tra i 25 e i 50 anni, le quali per un anno hanno seguito una delle quattro diete in esame (Atkins, Zona, Ornish e Learn); dopo 2, 6 e 12 mesi dall’inizio delle diete è stata valutata la variazione di peso corporeo, il profilo lipidico (Colesterolo LDL, HDL, Trigliceridi), la percentuale di grasso corporeo, il rapporto vita-fianchi, i livelli di insulina e glucosio a digiuno e la pressione sanguigna.
    La dieta Atkins prevede l’assunzione in quantità illimitate di alimenti ad alto contenuto proteico limitando, al limite dell’eliminazione, i Carboidrati (massimo 20 g al giorno per i primi 2-3 mesi e 50 g/dì in seguito); la dieta Zona si basa anch’essa sulla riduzione dell’introito di Carboidrati (40%), proteine e grassi dovrebbero rappresentare entrambi il 30% dell’energia totale.
    La dieta Ornish non rappresenta solo un regime alimentare, ma si propone anche come cura dello spirito (prevede, infatti, anche sessioni di meditazione) e prevede almeno 20-60 minuti di attività fisica giornaliera. La quota di grassi non deve superare il 20% delle calorie totali. Infine, la Learn (acronimo di Lifestyle, Exercise, Attitudes, Relationship and Nutrition) segue le linee guida statunitensi: non taglia i Carboidrati (55-60%), ma riduce i grassi al 10%. Prevede, inoltre, la pratica di attività fisica e propone “trucchi” per ridurre le calorie ingerite.
    Al termine dei 12 mesi il regime dietetico che ha favorito la maggiore perdita di peso corporeo è stata la Atkins (-4,7 kg), seguita dalla Ornish (-2,6 kg), dalla Learn (-2,2 kg) e, infine, dalla Zona (-1,6 kg). Per quanto riguarda i parametri metabolici, a 12 mesi la dieta Atkins è stata associata a valori più favorevoli di Trigliceridi e Colesterolo HDL, tuttavia, le differenze con gli altri gruppi non sono risultate statisticamente significative. Per quanto riguarda i valori di Colesterolo LDL, la LEARN e la Ornish hanno mostrato una maggiore riduzione, tuttavia, a 12 mesi tale miglioramento non assumeva rilevanza statistica. Non sono state evidenziate differenze significative per insulina e glucosio a digiuno, mentre la pressione sanguigna si è ridotta maggiormente con la dieta Atkins.
    Sebbene i risultati dell’indagine abbiano promosso il regime dietetico della dieta Atkins, è bene ricordare che l’approccio più salutare per conquistare, o mantenere, il peso forma è basato su una dieta bilanciata e un adeguato livello di attività fisica, il tutto sotto controllo medico.
    Gardner CD, Kiazand A, Alhassan S, Kim S, Stafford RS, Balise RR, Kraemer HC, King AC JAMA. 2007 Mar 7;297(9):969-77
    -------------------------------------------------------------------
    Dieta iperproteica epic win :D

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    23-02-2012 03:38 AM
    www Cerca Quota


    Discussioni simili
    Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
      La zona si è inventata tutto si o no? salvio 5 1,504 22-09-2011 12:23 AM
    Ultimo messaggio: Tropico

    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.