Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Barrette Larabar
#1
risto 
Ciao a tutti,

Ho letto particolarmente bene riguardo queste barrette che ahimè si vendono solo negli States.

[Immagine: 61J%2Bwo9UdRL._SY300_.jpg]
Link: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

Conosco un sito italiano che consente di prenotare un box cui spedire la merce direttamente negli USA, prima di rispedirvelo a casa tramite corriere internazionale nel giro di pochi giorni. Il vantaggio è che, stando alle esperienze altrui, questi tizi su richiesta possono sballare il prodotto e rispedirvelo in forma anonima come fossero un utente privato. Il che vuol dire che... vabbè, ci siam capiti Lingua

La mia domanda è: c'è qualcuno zona milano o limitrofi interessato a tali barrette e quindi a dividere i costi di spedizione?
Cita messaggio
#2
La base delle barrette è data dai datteri in combinazione con le mandorle... non si trova niente qui di simile?
Comunque le mandorle cotte al forno secondo me sono da evitare, i PUFA si ossidano... poi sta a voi giudicare se è una sega mentale o meno.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#3
(07-01-2015, 11:45 PM)Tropico Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "La base delle barrette è data dai datteri in combinazione con le mandorle... non si trova niente qui di simile?
Comunque le mandorle cotte al forno secondo me sono da evitare, i PUFA si ossidano... poi sta a voi giudicare se è una sega mentale o meno.

Grazie tropico. Sì, si trova a prezzi decisamente superiori, perlomeno se consideriamo barrette che non contengono additivi e schifezze varie. Oltre a non contenere questi ultimi, le barrette in questione non contengono olii di semi (vd girasole) e qualsiasi forma di dolcificante che non sia naturale (vedi miele, zuccheri, sciroppi vari). Quest'ultimo fattore per me è di notevole rilevanza.

L'alternativa è farsele in casa (una menata - devi necessariamente cuocerle tra l altro), o prender quelle raw senza dolcificanti aggiunti (non facili da trovare, e qui bypassiamo il problema PUFA). Io sto prendendo queste al momento: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " ma costano un pò troppo per i miei gusti.
Cita messaggio
#4
Io prendo queste "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Sono crude e buonissime. Mi sembra che l'unica sostanza "cotta" è lo sciroppo d'agave. Mandorle, uvetta, datteri, sesamo, semi di lino, germogli di lino e le proteine del riso sono crudi.

Il sito americano "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " Purtroppo nemmeno loro vendono in Italia senza intermediari.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#5
Eh già, anche queste costicchiano. Volevo proprio evitare sciroppi vari, anche le proteine aggiunte se si può. Se trovassi una persona cui dividere le spese di spedizione, a conti fatti (pur includendo tasse + dogana) converrebbe in quanto verrebbe meno di 2€/pz. Diversamente continuerò a prender quelle di cui sopra mi sa... vediamo un pò Attonito
Cita messaggio
#6
Prendi miele, mandorle e frulla il tutto... oppure prendi direttamente il burro di mandorle da myprotein e ci aggiungi datteri frullati. Per portare in giro il tutto basta un contenitore oppure un pò di carta forno, pellicola...
Per una cosa così semplice me la farei da solo.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)