Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ciao a tutti!
#1
Neo iscritta, felice di essere approdata qui! Questo forum è ricco di info utili!
Sono un'appassionata di galenica e cosmesi, e solo dopo anni mi sono resa conto di quanto pesantemente incida il fattore alimentazione non solo sulla salute generale ma anche sulla salute della pelle... Ed anche per questo sono qui. Ho sempre avuto abitudini alimentari discutibili, sempre in lotta col peso, le calorie, i peccati di gola... ritrovandomi spesso col metabolismo a terra, salto a volte i pasti per il poco tempo, e mi ritrovo con poca energia e crampi che intralciano le orette "sportive" della mia giornata, quelle che dedico all'universo della danza in qualità di diplomata in classica. Essa purtroppo richiede un fisico sia esile ma anche in grado di sostenere performance faticose, lunghe e che richiedono molta concentrazione. E mi è sempre difficile cercare di bilanciare adeguatamente queste due richieste: da ciò nascono i miei alterchi con l'alimentazione. E credo sia ora per me, di mettere fine ad essi e trasformare questo mia "nemica" in alleata!
E questo anche grazie a questo forum dal quale già da tempo sto attingendo utili informazioni!
Perdonate la mia vena prolissa, spero di non avervi annoiato!
Cita messaggio
#2
Assolutamente no, e benvenuta.
Non so quanto possa collimare bene "poco peso" con dieta salutare. (avendo io in mente come sono le ballerine sia chiaro)
Cita messaggio
#3
In effetti credo sia almeno dal punto di vista concettuale un ossimoro! Ma volendo lasciare ad altri i poli estremi, spero di riuscire a trovare un buon compromesso...
Cita messaggio
#4
Ciao ed un super benvenuto, chissà perché le donne sono sempre in minoranza in questo mondo, sì che loro sono ancora più attente alla linea ed alle diete. Forse i forum attirano meno di altri lidi.
Comunque, cercando di conciliare le tue esigenze, la prima cosa che mi viene in mente è sostituire gli amidi perlopiù con la frutta... in genere questo porta ad un dimagrimento senza scendere eccessivamente con i carboidrati e quindi abbassare il metabolismo (tiroide).
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#5
Grazie! In effetti cerco di stare attenta agli amidi, ma spesso non riesco a garantire un integrazione di frutta quotidiana, assidua e soprattutto varia, causa giornate piene... tempo fa provai ad agire sul metabolismo (pigrissimo!) con la tintura madre di fucus (dalla nota attività tiroide stimolate per il suo contenuto di iodio) ma non reggo questa integrazione per più di una settimana: mi si manifestano tutti gli effetti collaterali pur rispettando le dosi consigliate: insonnia, tachicardia, ecc... stessa cosa la caffeina, non posso prendere neppure un caffè al giorno. Cerco comunque di non escludere mai i carboidrati, per paura di rallentare ancora di più questo metabolismo!
Cita messaggio
#6
Porta con te dei succhi di frutta se proprio non riesci... io quando mi sposto, a volte mi porto della frutta e a volte dei succhi di frutta, prendo quelli al 70% e che usano solo zucchero e non sciroppo glucosio-fruttosio o HCFS (high fructose corn sirup).
Il metabolismo si innalza adeguando le proteine e gli zuccheri nella dieta, lo iodio quando è eccessivo fa effetto opposto, deprime la tiroide, quindi non esagerare con alghe e integratori di iodio.
Molto importante poi per la conversione degli ormoni tiroidei attivi sono il selenio e lo zinco, o mangi frutti di mare (cozze, vongole ,ostriche) e fegato, entrambi una volta a settimana, o prendi degli integratori di questi elementi.
Questo in estrema sintesi, se ciò non bastasse si ricorre ad integratore ormoni tiroidei, questa pratica non è scevra da controindicazioni, oltre al fatto che pochissimi medici in Italia riconoscono tale necessità in chi ha i valori sanguigni della tiroide apparentemente corretti ma i sintomi e la temperatura corporea dicono tutto il contrario.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#7
puoi usare tranquillamente il miele al posto della frutta, io uso il miele, di frutta nn ne mangio granche anzi... (la frutta mi tira solo quando fa supercaldo)
puoi farti succhi freschi con una centrifuga, o comprarli in erboristeria, bio e non da concentrato (io uso succo di mela comprato su internet da un sito chiamato ecomela, veramente ottimo come fattura e gusto)

ogni stimolante, per quanto blando, darà problemi a persone sottopeso e in fase di stress surrenale; una volta ristabilito un equilibrio nel'asse ipofisi surrene vedi che nn solo nn ti fa piu i sides da stimolanti, ma avrai i benefici (la caffeina è ottima per mantenersi concentrati e focalizzati)

insomma nn so quanto hai quanto sei alta e quanto pesi, ma probabilmente tocca che mangi di piu e intanto ridai un po di benzina, poi si aggiusta strada facendo...

PS: magari apri un diario nella sezione apposita
Cita messaggio
#8
Sì anche il miele non è male, ma la frutta apporta più vitamine e minerali... e dato che un metabolismo medio-alto usa più micronutrienti... ma comunque in una dieta variata che comprenda carne, latticini, un pò di verdua-ortaggi, dovrebbe essere sufficiente.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#9
Ciao e benvenuta!Felice
Mia figlia di 8 anni è appassionata di danza classica, che pratica da 3 anni. Per curiosità, dove ti sei diplomata?
La muscolatura ha bisogno anche di proteine, non fartele mai mancare! Se non riesci a mangiare molta frutta, integra con del bicarbonato di potassio e vedrai che non soffrirai più di crampi e l'energia aumenterà!
CiaoFelice
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#10
Ti ringrazio Tropico per i consigli! Spesso consumo succhi di frutta, sebbene mi sia sempre stato detto che è solo acqua zuccherata e aromatizzata e son cresciuta per anni con questa convinzione... ultimamente cerco di darmi ai centrifugati, più pratici da trasportare della frutta intera, ma ho sempre paura della loro ossidazione quindi cerco sempre di consumarli entro due ore dalla preparazione.
Si, ormai, dopo l'esperienza del fucus mi guardo bene dall'assumere iodio et similia, cercando in altro modo di agire sul metabolismo...
Zinco e selenio non li avevo ancora provati, sperimenterò senza dubbio!
Per quanto riguarda le proteine, le assume come integrazione nei periodi di intenso sforzo fisico, ne sento proprio il bisogno, ovviamente adeguatamente alcalinizzandole con l'assunzione di verdura.
Gli zuccheri cerco di limitarli per una questione puramente calorica. In passato provai anche la stevia, ma proprio non riesco a sopportarne il retrogusto. Ultimamente sto usando come dolcificante lo xilitolo.
Avevo anche sentito parlare della dieta del supermetabolismo, il cui nome mi ha attratta molto! Ma nel darle una fugace occhiata sinceramente non mi convince, anche se devo ammettere di essere ignorante in materia, e per questo cerco di correggere la "mia dieta" anzichè gettarmi in altri percorsi.

Nataku sono alta 165 e il mio peso oscilla tra i 48 e 50... ovviamente per la mia qualifica dovrei scendere ancora di peso, ma più di tanto non riesco senza risentirne dal punto di vista energetico, difese immunitarie, ecc...
Ecco, io non sono proprio mai andata d'accordo con gli stimolanti, credo quindi che l'equilibrio ipofisi surrene non sia proprio perfetto... Il punto è che se mangio di più metto subito peso, ma proprio in modo immediato, è incredibile! Quindi non so come correggere la cosa...

Grazie fabietto! Oddio che ciompa, non so quotare, perdonatemi! Io mi sono diplomata in una scuola della mia zona, sono di caserta, e ho frequentato quella scuola da quando avevo l'età della tua piccolina :) poi post diploma ci si specializza altrove ovviamente, ma nel percorso prediploma credo l'importante sia studiare in un ambiente serio e corretto: alla fine si diventa una famiglia!
Si assumo spesso potassio, ma sinceramente i crampi non mi abbandonano: ricordo di aver dato tutti i miei esami di danza coi crampi alle gambe, diploma compreso. Poi essendo in questa disciplina, molto sollecitate le articolazioni e giunture ho assunto per un certo periodo di tempo un integratore di mucopolisaccaridi e collagene I, avevo caviglia e tendini molto provati ma non ha fatto granchè...
Cita messaggio
#11
Guarda, è ovvio che se assumi zuccheri semplici è facile assumere calorie, ma l'esperienza comune è che quando questi sono in sostituzione (non in aggiunta) agli amidi (cereali in primis) si sperimenta un dimagrimento, vuoi anche perché l'acqua della frutta o dei succhi dà un effetto saziante maggiore, ti riempie lo stomaco, anche se è vero che poi ti torna fame prima, ma l'assunzione calorica totale dovrebbe essere un pò minore. Poi lo zucchero ha un indice glicemico spesso più basso, forse solo gli spaghetti lo hanno più basso.
Ovviamente sacrificando anche i grassi la quota calorica si abbassa, però gli zuccheri semplici tengono alta la fornace, ed eviti di sentirti spossata.
Questa è la mia esperienza che è in comune ad altri, tanto si è capito che l'unica via è la sperimentazione personale.

Io soffrivo di crampi e di spasmi muscolari, risolti cambiando dieta, vuoi un piccolo deficit di calcio/magnesio, vuoi sintomi di metabolismo basso (tiroide poco funzionante), mettendo dentro latticini e tanti zuccheri da frutta/miele ho risolto.

Mi sento poi di dirti di non assumere integratori di potassio perché una carenza di questo è molto rara e perché un sovraccarico è deleterio, è praticamente disponibile in tutti i cibi al contrario di magnesio e calcio, secondo me dovresti provare questi due ultimi elementi citati, tra l'altro il calcio è noto aiutare nel dimagrimento, almeno secondo alcuni studi.
Calcio carbonato e magnesio carbonato, sebbene non siano i migliori come assorbimento, evitano un sovraccarico di fosfati se assunti in altre forme, quindi ti consiglio la forma "carbonata".

Come insegna Nataku, per dimagrire ci vuole tenacia e tempo... le cose drastiche ed estreme ti presentano il conto poco dopo.
Tutte le diete a forte deficit calorico sono deleterie per il metabolismo, così come quelle a bassi carboidrati e a basse proteine.
E' impossibile evitare i grassi, quelli con il cibo secondo me bastano e avanzano per il corretto funzionamento ormonale, se assumi latticini già sei apposto.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#12
Assumi potassio o bicarbonato di potassio? Si stima che un atleta, specialmente in estate, come minimo debba assumermene 4 grammi di potassio puro e non i pochi milligrammi delle patetiche formulazioni che si vendono nelle farmacie ed erboristerie. Quindi con la frutta bisogna proprio darci dentro e se non ci si riesce vai di bircabonato di potassio.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#13
Vero, credo di dover ridimensionare il quadro zuccherino, proprio nell'ottica della spossatezza!
C'è stato anche un periodo in cui credevo che le proteine mi dessero più energia e ne consumavo in allegra quantità senza alcalinizzarle, ed ero comunque sempre stanchissima dopo l'attività fisica.
Adesso cerco di assumere prima delle prove maltodestrine che mi danno abbastanza energia. Rivaluterò la strada degli zuccheri, anche perchè il caldo non aiuta :)

Di potassio ho preso degli integratori comuni da banco... mi rendevo conto che con la sola frutta sarebbe stato difficile un'integrazione adeguata. Ora come ora non so e sinceramente non credo fossero concentrati, o in che forma si trovasse il potassio in formula, dovrei orientarmi su prodotti magari sfusi in modo da dosarli in modo adeguato.

Eh io ho sempre pensato che i crampi avessero come unico responsabile il potassio (luogo comune), spesso ho assunto anche magnesio (ma per altre ragioni) anche se mai in combo col calcio... che ne pensi della D+ calcio? dovrebbe favorirne l'assimilazione giusto?
Cita messaggio
#14
Perché ridimensionare? Io trovo che le maltodestrine (amido predigerito) come recupero erano inferiori allo zucchero dopo la palestra, inoltre mi appesantivano la digestione.
Lo zucchero/miele costa poco, però funziona, e pensare che quando lo mettono dentro al Gatorade diventa magica bevanda energizzante.
Sul potassio io non sono d'accordo con fabietto, a meno che non fai il Triathlon non serve, però ecco, non è raro trovare disaccordi tra le persone... di carne sul fuoco te ne abbiamo messa tanta, forse meglio rallentare e farti metabolizzare alcuni concetti, che in una persona appena arrivata possono sembrare assurdi e ostici.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#15
(01-07-2014, 05:18 PM)AlidiCarta Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Eh io ho sempre pensato che i crampi avessero come unico responsabile il potassio (luogo comune), spesso ho assunto anche magnesio (ma per altre ragioni) anche se mai in combo col calcio... che ne pensi della D+ calcio? dovrebbe favorirne l'assimilazione giusto?

Lo hai già provato ed hai detto che non ti ha risolto il problema, quindi potresti provare altro.
Io con la vitamina D non ho una bella esperienza, perché oltre il dosaggio RDA (800UI) mi dava extrasistole.
Non mi sento di consigliarti la vitamina D ad alti dosaggi come va di moda ultimamente, piuttosto adesso un pò di sole sarebbe meglio.
Il magnesio lavora in sinergia col calcio, consiglio di prenderli sempre assieme.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
smile Ciao a tutti! John69 3 130 19-01-2017, 08:48 PM
Ultimo messaggio: John69
  ciao a tutti! frapepe 22 461 21-12-2016, 01:39 PM
Ultimo messaggio: frapepe
  ciao a tutti TkMatt 18 766 03-09-2016, 12:05 PM
Ultimo messaggio: digeridoo
  Ciao a tutti! Adrian 2 332 06-07-2016, 01:18 PM
Ultimo messaggio: digeridoo
  Ciao a tutti Arbock 4 714 28-03-2016, 11:32 PM
Ultimo messaggio: Tropico
  Ciao a tutti! albyhf 4 800 25-01-2016, 11:30 PM
Ultimo messaggio: Tropico
  Ciao a tutti digeridoo 4 923 30-11-2015, 07:16 PM
Ultimo messaggio: OneLovePeace
  Ciao a tutti Rosita 13 1,810 11-11-2015, 09:38 PM
Ultimo messaggio: nataku
smile ciao a tutti Gotico 6 1,075 08-11-2015, 04:12 PM
Ultimo messaggio: Bloomberg5593
  Ciao a tutti! chrstph80 6 1,071 23-06-2015, 08:09 PM
Ultimo messaggio: Eva

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)