• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Considerazioni personali dopo una settimana al mare
    Autore Messaggio
    OneLovePeace Offline
    Mountain Member
    *****

    1,423

    4
    Messaggio: #1
    Considerazioni personali dopo una settimana al mare
    Dopo due anni di "non colazione" ho ricominciato a mangiare la mattina visto che mi trovavo in un albergo con colazione a buffet compresa nel prezzo e ne ho approfittato. Ho mangiato tutta la settimana un'insalatona di cetrioli e pomodori e 3 o 4 tuorli. Ho notato che arrivavo a mezzogiorno ancora più affamato del solito, idem il pomeriggio ho sempre dovuto fare uno spuntino. Comunque ho mangiato come un maiale tutta la settimana, frutta e verdura in abbondanza e carne/pesce a sazietà, sempre condito con abbondante evo tanto che credevo di essere aumentato di peso e invece stamane la sorpresa, ho perso un kg. Ora non so bene spiegarmi questo fatto, le ipotesi sono:
    - mangiando la mattina il metabolismo mi si è accelerato di brutto,
    - il clima torrido mi ha fatto sudare tantissimo e ho perso un kg di liquidi.
    Devo anche dire che non ero mai fermo, sicuramente non ho fatto una vacanza di relax e ozio, oltre a nuotare mezzora e camminare un'ora e mezza al giorno, ho pure corso 2 volte per 40 minuti e altri 2 giorni mi sono allenato a corpo libero con il sistema di Salvio. Sono comunque felice perchè il mio fisico si è tonificato e definito ulteriormente, addirittura un paio di persone mi hanno chiesto che sport pratico e mi hanno fatto i complimenti per il fisico asciutto ma muscoloso.

    Vorrei continuare a mangiare la mattina anche ora che sono tornato a casa, voi cosa ne pensate?

    Altra considerazione, ho notato la maggior parte della gente si riempie di pane bianco e brioches varie soprattutto la mattina a colazione, alcuni scartavano i tuorli e mangiavano solo gli albumi, non immaginate la faccia di alcune persone che mi vedevano mangiare solo i tuorli e condire con litri di olio evo La maggior parte della gente era sovrappeso oppure con evidenti pance gonfie.

    Un giorno ho fatto un'escursione in barca, il buffet sulla barca consisteva in pesce alla griglia oppure petto di pollo, insalata mista, spaghetti sconditi e stracotti, pane bianco; ebbene la maggior parte delle persone non ha preso l'insalata, altri hanno preso l'insalata ma non il pesce o la carne, tutti hanno preso il pane o gli spaghetti, molti hanno preso sia il pane che gli spaghetti. Incredibilmente il contenitore con gli spaghetti è stato il primo ad essere svuotato; io dopo aver mangiato un pesce ho chiesto se ne potevo prendere ancora e ho fatto due volte il bis sia di pesce che di insalata, vicino a me c'erano due turisti inglesi in evidente sovrappeso che mi guardavano come fossi un marziano mentre mangiavo tutta quella verdura e tutto quel pesce con le mani, mi sono mangiato pure le teste!

    In tutta la settimana non ho mai avuto alcun problema di digestione a differenza dei soliti sfigati che sono stati male e hanno incolpato le verdure crude, devo invece ammettere che la frutta e la verdure in turchia erano veramente super, di un altro sapore rispetto a quelle bio che compro qui in trentino, non so se dipendesse dal clima eccezionale o dal terreno più fertile.


    La natura non fa nulla di inutile.
    20-09-2011 12:31 PM
    Cerca Quota
    Muso Offline
    Consapevole
    *****

    1,194

    0
    Messaggio: #2
    RE: Considerazioni personali dopo una settimana al mare
    Bene bene,non so come fai a non sgarrare in vacanza.
    Io pure sono al mare da una settimana e vivo di sgarri,tampono allenandomi brutalmente e mangiando con precisione assoluta per il resto del tempo,anche se non è la cosa ottimale....
    Per ora ho solo dei ritorni positivi per la grande quantità di carbo ingerita ma tempo 2gg e la tendenza si invertirà,contando che me ne resto qui a casa mia al mare fino a settembre sarà meglio darsi una regolata.
    Ieri per esempio aperitivo con stuzzichini,poi ristorante : antipasto di mare,gnocchetti all'astice con clamorosa scarpetta con il pane nel piattone dove li avevano portati,grigliata mista,mezzo fritto di una mia amica a dieta(!!!)mousse di cioccolato e zenzero,caffè e montenegro.
    Il tutto condito con generoso vermentino di luni.
    Srasera c'è una sagretta,vediamo che ci salta fuori.
    Per ora le prestazioni non ne risentono,anche perchè mi sto sparando del gran nuoto+pesi+corsa per fare sì che al mio fisico poco importi che benzina gli butto dentro,basta che ce la butti,alterno il tutto a periodi di un paio di giorni very low carb e di ipoalimentazione,devo dire che con questa strategia vedo anche risultati quasi positivi ,ho perso un po' di forza su alcuni esercizi,ne ho guadagnata pochissima in altri.
    20-09-2011 12:32 PM
    Cerca Quota
    rosenz Offline
    Member
    ***

    191

    0
    Messaggio: #3
    RE: Considerazioni personali dopo una settimana al mare
    OneLovePeace Ha scritto:.....credevo di essere aumentato di peso e invece stamane la sorpresa, ho perso un kg. Ora non so bene spiegarmi questo fatto, le ipotesi sono:
    - mangiando la mattina il metabolismo mi si è accelerato di brutto...
    Questo sicuramente può essere uno dei fattori, in accordo con gli studi di Speciani, una abbondante colazione da un preciso segnale all'organismo (vi è quantità notevole di cibo) ed il risultato è proprio un aumento del metabolismo.


    OneLovePeace Ha scritto:.....Vorrei continuare a mangiare la mattina anche ora che sono tornato a casa, voi cosa ne pensate?
    perchè no?... a me sembra cosa buona fare colazione, poi alla fine devi essere sempre tu a valutare......e ben tornato nelle tue amate dolomiti. :)
    Ciao
    20-09-2011 12:32 PM
    Cerca Quota
    OneLovePeace Offline
    Mountain Member
    *****

    1,423

    4
    Messaggio: #4
    RE: Considerazioni personali dopo una settimana al mare
    Muso Ha scritto:Bene bene,non so come fai a non sgarrare in vacanza.

    Non credere, anch'io sgarro. Il mio sgarro sono 2 birre medie la sera. Figurati lo scorso weekend ad una festa campestre ho sgarrato di brutto però poi ieri ho camminato 2 ore in montagna, mezzora in bici, un'ora e mezza a calcio la sera e sicuramente muovendomi tutto il giorno e sudando ho smaltito tutto. Stamattina camminata poi palestra e bici al pomeriggio. Sicuramente gli sgarri sono molto più pericolosi per un sedentario piuttosto che uno come te o me.


    rosenz Ha scritto:
    OneLovePeace Ha scritto:.....Vorrei continuare a mangiare la mattina anche ora che sono tornato a casa, voi cosa ne pensate?
    perchè no?... a me sembra cosa buona fare colazione, poi alla fine devi essere sempre tu a valutare......

    Difatti ho ripreso a mangiare la mattina, non appena alzato ma circa mezzora dopo quando sento il primo "brontolio" di stomaco, con una tazza di kefir nella quale metto 3 pesche o 5 albicocche e un paio di cucchiai di scaglie di cocco. Sto provando a seguire Muso facendo pasti meno calorici e più ravvicinati rispetto a come facevo prima e mi sto trovando bene.


    rosenz Ha scritto:e ben tornato nelle tue amate dolomiti. :)

    Grazie! E stavolta ho pure portato un po' di sole e di caldo finalmente :sunny:


    La natura non fa nulla di inutile.
    20-09-2011 12:32 PM
    Cerca Quota


    Discussioni simili
    Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
      considerazioni una volta per tutte s carbodrati low carb esperienze personali teo 0 728 13-01-2012 03:09 PM
    Ultimo messaggio: teo

    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.