Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Cura Mayr
#1
Ciao,
apro questa discussione perchè ho appena finito di leggere il libro in questione (qui qualche riferimento).
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

In sostanza tratta problemi digestivi-assimilazione (con sintomi tipo meteorismo, cattiva digestione, sindrome Roemheld).
La prima fase della cura prevede assunzione solo di pane secco e latte interno a colazione e pranzo (la cena si salta) per un paio di settimane per poi reintrodurre altri cibi.

"Regole" sono che la sera si deve cercare di mangiare il meno possibile (o saltare addirittura la cena, facendo super colazione e buon pranzo),
il latte è oro, la masticazione è FONDAMENTALE, quindi insalivare tutto bene, alimenti animali sono i migliori e i più veloci da digerire, frutta, verdura e cereali integrali,
contendendo fibre, rovinano ancora di più intestini già con problemi.
Importanti anche massaggio e respirazione.
Zucchero da eliminare mentre ok a cereali raffinati (sempre nella cura) perchè nutrizionalmente non sono buoni ma in ambito digestivo si..
Cita messaggio
#2
Mi sembra una cagata pazzesca!
Felice
[-] The following 1 user Likes Eva's post:
  • digeridoo
Cita messaggio
#3
Io leggo e riporto..
Pane secco a parte (ma cita anche il fatto che si possono usare anche gallette gf o pane gf) che poi è solo per la prima parte della cura, diciamo che è contro carbo integrali e troppa frutta/verdura..
Ha un accenno di paleo..
Cita messaggio
#4
Sono abbastanza d'accordo quando si parla di fibre che fanno male a intestini danneggiati, se si parla di insolubili.
Cita messaggio
#5
(02-03-2017, 11:19 AM)lawero Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Sono abbastanza d'accordo quando si parla di fibre che fanno male a intestini danneggiati, se si parla di insolubili.

riuscire a trovare alimenti con sole fibre solubili però non è facile..
Cita messaggio
#6
solo fibre solubili non credo nemmeno esistano. Ma in linea di massima è facile dire che l'insalata ha piu insolubili che una mela. E magari , anche se un po fuori contesto, anche evitare i vari semilini di pomodori o zucchini puo aiutare. Smpre nell'ottica del non irritare l'intestino.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)