Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Denutrizione
#1
Purtroppo il sito di riferimento dal quale proviene questa foto non è più raggiungibile da tempo, quindi le sole info che ricordo delle gemelle sono che quella di sinistra è cresciuta in Portorico, mentre quella di destra negli USA. Eclatante l'influenza alimentare sullo sviluppo delle due.


Allegati Anteprime
   
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#2
Interessante, non riesco a leggere le diete però...come allegato apre solo la foto
“Adaptability is probably the most distinctive characteristic of life.”
— Hans Selye
Cita messaggio
#3
Le diete non ce le ho, ho solo la foto, c'era un link di riferimento di un sito che non è più online da anni, è inutile metterlo, anche perché l'ho cancellato qualche giorno fa (non era presente nemmeno in internet archive), ho cercato di trovare altre info ma niente, neanche più la foto è possibile trovare in rete, se non qui.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#4
Ah ok, pensavo fosse riportato. Comunque la differenza è netta, sarebbe interessante sapere se oltre alla quantità di cibo ci siano state anche differenze di alimenti consumati
“Adaptability is probably the most distinctive characteristic of life.”
— Hans Selye
Cita messaggio
#5
porcocane O_O....
rimasto malissimo io...
Cita messaggio
#6
Come sono scappato dalla Corea del Nord
Di Kim Joo Il, come raccontato a Tabitha Lasley
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

[...] Avevamo perennemente fame. Ci toccavano 600 grammi di riso al giorno, ma tutti quelli che stanno sopra di te ne vogliono una parte e una volta che la porzione arriva a te rimangono al massimo 200 grammi. Ecco perché eravamo tutti malnutriti, e perché molti soldati cercavano di fuggire.

Il governo continua a premere sul fatto che in Corea del Nord non si muore di fame. Il mio ruolo di capitano mi obbligava a segnalare i decessi, ma non potevo dire se si trattava di morti di fame. Sui certificati di morte scrivevamo che avevano avuto coliti acute—un’infiammazione del colon che può causare perdita di peso, febbre ed emorragie, tra altri sintomi. Morivano un sacco di donne soldato, e prima di morire di fame una donna perde i capelli. Quando morivano erano senza capelli e completamente piatte, il che significa che a occhio era quasi impossibile stabilire se fossero donne o uomini.

In Corea del Nord i più non possono spostarsi da una provincia all’altra, ma parte del mio lavoro consisteva nel girare il paese alla ricerca di disertori, scappati proprio per via della fame. Sapevano che sarebbero andati incontro a terribili conseguenze, quindi decidevano di tornare a casa per un’ultima cena con la madre. Attraverso quei viaggi ho iniziato a capire che c’era qualcosa di totalmente sbagliato. Ovunque andassi, vedevo persone morire di fame. Ogni stazione ferroviaria aveva un centro sanitario con pile di cadaveri.
Spesso, data la mancanza di elettricità, i treni arrivavano in ritardo. C'era chi offriva un posto in cui dormire in cambio di un un chilo di riso. Ma io preferivo dormire in stazione. Giravano voci secondo cui una volta entrati in casa, queste persone ti ammazzavano e si cibavano della tua carne. Un uomo è stato giustiziato pubblicamente, per questo. Era un dottore, che disseppelliva i cadaveri dalle fosse comuni, prendeva la carne per farci i ravioli e li vendeva.

[...] Un giorno mia sorella ha portato fuori la figlia per procurarsi del cibo, e alla piccola hanno dato granoturco essiccato. Non bisogna mangiare granoturco essiccato, perché ti fa venire sete. La piccola lo ha mangiato, poi ha iniziato a bere. Le si è gonfiata moltissimo la pancia ed è morta. Aveva due anni.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#7
Complimenti, sono proprio messi bene...
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)