• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Digeribilità carni
    Autore Messaggio
    luiss Offline
    Senior Member
    ****

    292

    0
    Messaggio: #1
    Digeribilità carni
    Digerite tutta la carne allo stesso modo?
    Oppure notate differenze a secondo dell'animale/tipo di cottura etc........
    Io noto che digerisco meglio le carni bianche rispetto al manzo,ma forse ciò è dovuto al fatto che lo cuoccio pochissimo a differenza di pollo/tacchino......
    In effetti quando mia mamma cucina il brasato lo digerisco senza accorgermene,eppure è manzo.
    16-08-2014 10:31 PM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #2
    RE: Digeribilità carni
    tacchino e pollo, ma anche maiale lì digerisco bene
    manzo, fegato, cavallo faccio molta più fatica
    16-08-2014 10:38 PM
    Cerca Quota
    luiss Offline
    Senior Member
    ****

    292

    0
    Messaggio: #3
    RE: Digeribilità carni
    Il maiale lo digerisco benissimo.
    Chissà perchè molti lo sconsigliano. Non è che ciò mi impedisca di mangiarlo,ma probabilmente determina il fatto che lo mangi una volta in meno piuttosto che una volta in più.
    Addirittura quando ho borborigmi/tensioni addominale pare che il maiale mi rilassi lo stomaco.
    16-08-2014 10:44 PM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #4
    RE: Digeribilità carni
    Sarà perché molto grasso credo..
    a volte a colazione una bella braciola col rosmarino non me la leva nessuno :)
    16-08-2014 10:47 PM
    Cerca Quota
    luiss Offline
    Senior Member
    ****

    292

    0
    Messaggio: #5
    RE: Digeribilità carni
    Non credo,anche perchè se si guardano i valori non è che sia poi così grasso (affettati a parte ovviamente).
    Il dott mozzi (ormai alla teoria dei gruppi sanguigni credo poco,però 2,5 anni fa fu lui il primo imput per rendere la mia alimentazione meno disatrosa)lo sconsiglia a tutti.
    Manzo e cavallo invece li sconglia ad A e AB mentre sono concessi a B e 0.
    Ma come detto,nonostante gli sia debitore per avermi "iniziato",ormai sono poco propenso a pensare che il gruppo sanguigno sia così importante nelle scelte alimentari. Più importanti ed empiricamente testabili sono le risposte individuali.
    16-08-2014 10:58 PM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #6
    RE: Digeribilità carni
    anche io non credo molto al discorso gruppo sanguigno, come ho scritto anche nella discussione del dott.Mozzi, sta di fatto però che mia moglie di gruppo 0 digerisce benissimo manzo e cavallo e io gruppo A malissimo
    16-08-2014 11:05 PM
    Cerca Quota
    luiss Offline
    Senior Member
    ****

    292

    0
    Messaggio: #7
    RE: Digeribilità carni
    Per "digerire malissimo" manzo e cavallo cosa intendi esattamente? Che sintomi accusi?
    16-08-2014 11:17 PM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #8
    RE: Digeribilità carni
    che rispetto a carni bianche ci impiego il doppio e mi rimane un saporaccio in bocca tutto il giorno, tralatro fatico anche a masticarle
    16-08-2014 11:22 PM
    Cerca Quota
    luiss Offline
    Senior Member
    ****

    292

    0
    Messaggio: #9
    RE: Digeribilità carni
    Ho riletto il topic su mozzi ho visto che lo hai conosciuto. Ti ha fatto una dieta su misura e ti sei trovato male?
    Insomma esperienza negativa tirando le somme?
    Magari rispondi sul topic di mozzi perchè qui siamo ot....
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-08-2014 11:25 PM da luiss.)
    16-08-2014 11:25 PM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #10
    RE: Digeribilità carni
    Se poi devo fare il pignolo, il tacchino lo digerisco ancora meglio del pollo che comunque digerisco bene
    16-08-2014 11:42 PM
    Cerca Quota
    Eva Offline
    Consapevole
    *****

    2,138

    0
    Messaggio: #11
    RE: Digeribilità carni
    Digerisco tutte le carni (crude) alla perfezione!

    Unica cosa che cruda che ho mangiato e ho vomitato è la verdesca che sarebbe uno squalo.
    25-08-2014 08:18 PM
    Cerca Quota
    luiss Offline
    Senior Member
    ****

    292

    0
    Messaggio: #12
    RE: Digeribilità carni
    Anche il maiale mangi crudo?
    29-08-2014 06:40 PM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #13
    RE: Digeribilità carni
    io mi son sentito male col salmone crudo a carpaccio
    29-08-2014 07:59 PM
    Cerca Quota
    Eva Offline
    Consapevole
    *****

    2,138

    0
    Messaggio: #14
    RE: Digeribilità carni
    dal 2007 mangio tutto tutto crudo. proprio tutto! Felice

    tutto ottimo!
    30-08-2014 11:46 AM
    Cerca Quota
    sampei Offline
    Curiosone
    **

    12

    0
    Messaggio: #15
    RE: Digeribilità carni
    Ragazzi ricordo che qualche tempo fa mi venne consigliato di associare alla carne qualcosa che ne aumenti la digeribilità e l'assimilazione, tipo gelatina o altre cose..
    Qualcuno qui ne sa di più? Assumente qualcosa con la carne? Se si mi date qualche informazione in più? Grazie
    10-10-2014 12:54 PM
    Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.