• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    E se l'infiammazione divenisse silente in funzione del grasso adiposo?
    Autore Messaggio
    salvio Offline
    Banned

    1,056
    Messaggio: #1
    E se l'infiammazione divenisse silente in funzione del grasso adiposo?
    Questa è una mia considerazione.

    Noto che i magrolini soffrono più di vari disturbi, se questo dipendessse che uno riesce a rendere silente l'infiamamzione in misura del grasso corporeo, cosa ne pensate?

    Anche LA famosa reazione tolerogena di cui parla Ciampolini chissà dipende da questo.
    27-09-2011 03:21 PM
    Cerca Quota
    Pondle Offline
    Member
    ***

    70

    0
    Messaggio: #2
    RE: E se l'infiammazione divenisse silente in funzione del grasso adiposo?
    A mio avviso è vero ma con delle specifiche:
    partendo dal principio che un'infiammazione silente è pur sempre un focolaio esistente e non debellato, ritengo che il grasso, a livello autocrino e paracrino, generi estrogeni, questi sono notoriamente immunostimolanti quindi molto reattivi contro le infezioni e le formazioni fungine. Di contr, se c'è in atto un processo autoiimune, risultano negativi poichè spingono all'attacco anche del "delf". le donne infatti sono più propense alle patologia autoiimuni.
    27-09-2011 03:22 PM
    Cerca Quota


    Discussioni simili
    Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
      Tessuto adiposo salvio 0 728 26-09-2011 06:34 PM
    Ultimo messaggio: salvio

    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.