Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[EARTHING] Gli effetti della messa a terra sul sangue
#1
Gli effetti della messa a terra sul sangue

Uno dei risultati piu significativi emersi nel corso delle recenti ricerche scentifiche, e’ stato quello ottenuto dal "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " (pubblicato su Heart, Health and Nutrition- February 2010), sulle variazioni del potenziale zeta del sangue dopo 40 minuti di messa a terra. Il Dr. Stephen Sinatra ha usato un metodo chiamato potenziale zeta per misurare la viscosità del sangue. Risulta che quando si è connessi a terra il potenziale zeta aumenta, i globuli rossi hanno una maggiore carica superficiale, che li mantiene separati e non li fa impilare. Questa azione rende il sangue meno denso e ne favorisce il flusso, permettendo anche una riduzione della pressione sanguigna.
[Immagine: campione-viscosita-sangue.jpg]

Gli effetti sul cortisolo:
La messa a terra normalizza la secrezione del cortisolo durante il sonno, in armonia con il ritmo circadiano. Il cortisolo e’ il principale indicatore di stress nel nostro organismo, un eccesso ha come conseguenza quella di indebolire il nostro sistema immunitario, ridurre la formazione delle ossa, sopprimere la funzione della tiroide; aumentare la pressione sanguigna; inibire il sistema riproduttivo; aumentare la produzione di glucosio, stimolare la secrezione acido-gastrica etc.
[Immagine: rappresentazione-composita-dei-livelli-c...tisolo.png]

Gli effetti su infiammazione e circolazione
La cronica iper-produzione di radicali liberi determina malattie come conseguenze di infiammazioni, quali artriti, arteriosclerosi, infarti, alcune forme di diabete, asma, sclerosi multipla, infiammazione intestinale etc. La condizione di infiammazione cronica puo essere fermata solo quando l’eccesso di radicali liberi caricati elettricamente viene stabilizzato e termina l’attacco a cellule sane. "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#2
Scusa, puoi dettagliare cosa si intende con messa a terra? Alla stregua di elettrodomestici?

Io sono quel che sono e questo è tutto quel che sono

Popeye the sailor man
Cita messaggio
#3
Sì esattamente, essere connessi a terra come un elettrodomestico.
Il nostro corpo fa da antenna per le onde elettromagnetiche, se invece siamo connessi a terra le "scarichiamo" lì.
Basta che prendi un tester digitale (multimetro) e metti la scala in ACV~ in grado di apprezzare piccole variazioni delle decine di volt.
Collega un polo del tester a terra attraverso una spina e l'altro polo mettilo a contatto con una tua mano e vedi quanto misura.
A seconda della tua posizione o degli oggetti che tocchi varierà la lettura, io ho fatto delle prove.
Se tocco con la mano uno scaffale componibile di lamiera zincata il tester segna una tensione di 10volt, adesso ci vorrebbe un oscilloscopio per vedere a che frequenza, lo scaffale fa da antenna comunque, e ragionando sulla forma si potrebbe anche dedurre quale sia la frequenza di risonanza.
Anni addietro vidi in un negozio un coprimaterasso in fibra di carbonio con un cavo per la messa a terra, in mancanza della messa a terra il cavo veniva collegato ad una palla di ottone a contatto con il pavimento, ma lì si parlava di corrente elettrostatica, il che non esclude anche un effetto di messa a terra per "scaricare" il mare di onde nelle quali siamo immersi.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#4
Scusate... Per semplificare, basta camminare a piedi nudi...
Ecco perchè FORSE camminare a piedì nudi fa così bene...
Io addirittura faccio degli allenamenti a piedi nudi...
Interessante, mooooolto interessante.
Ciao.

Un'altra osservazione. Basta "scaricarsi" a spot. Non è detto che dobbiamo essere sempre a contatto col suolo... Almeno...
Ciao.
Cita messaggio
#5
Si, essere a piedi nudi è efficace, ma per essere sicuri di stare veramente e potenziale di terra è meglio esserci collegati direttamente, questo magari lo si può fare dormendo.
La palina di rame di terra è conficcata nel suolo sotto le vostre abitazioni ed è sicuro che il potenziale sia a livello di terra, sul pavimento a piedi nudi già cambia qualcosina, se parquet cambia ancora etc.
Ovvio che non possiamo stare sempre a contatto equipotenziale con la terra quindi scaricarsi a spot come dice biker almeno mentre si dorme non dovrebbe essere male, alla fine se si ha una rete metallica sotto il materasso la si può collegare all'impianto di terra in tutta sicurezza.
Se non sapete che il polo centrale è quello di terra allora vi sconsiglio di armeggiare con la corrente elettrica e il fai da te.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#6
Io intendevo camminare a piedi nudi in generale non solo in casa ma anche sull'erba per esempio che è un'attività che a volte faccio come allenamento per la corsa.
Rinforza molto il piede e poi mi da sensazioni benefiche (probabilmente il motivo è spiegato nell'articolo).

Questa cosa mi fa pensare che tutto torna... Camminare a piedi nudi sarebbe comunque una tendenza mooooolto paleo.... Stare al sole idem e senza occhiali protettivi, come il cibo...

Saluti.
Cita messaggio
#7
Sarebbe molto paleo, ma molto di più lo sarebbe se tutto lo spettro em artificiale nel quale siamo immersi non ci fosse, ma questo è ovviamente impossibile.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#8
Molto bello è rilassante camminare a piedi nudi nella spiaggia... molto meno nelle pietraie :asd: chissà quanto era spesso e resistente il derma del "battistrada" dei nostri antenati?!
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#9
Sono 2 anni che corro a piedi nudi (a volte) e comunque con scarpe minimaliste tipo vibram fivefingers.
Ti assicuro che i nostri piedi sono progettati per camminare/correre su tutte le superfici, persino le rocce.
Se però si utilizzano sempre le scarpe...
Per esempio all'inizio ho provato a correre sull'asfalto come Bikila (piedi completamente nudi) e dopo 2 passi ho sentito dolore assurdo.
Oggi ci corro tranquillamente...

L'anno scorso in un duathlon ho guadagnato il 3° posto assoluto grazie ad un cambio bici-corsa velocissimo (senza indossare le scarpe da corsa) che mi ha fatto recuperare quei 15-20 secondi preziosi sul mio avversario diretto.
Per cui anche molto pratico imparare a correre a piedi nudi!!!!! Ho avuto qualche doloretto nei giorni successivi... Però...
Quest'anno dovrei andare ancora meglio e con meno problemi.
A piedi nudi poi si corre molto più forte e con una naturale postura con l'atterraggio sull'avampiede o col piede ben centrato e mai innaturale sul tallone come capita quando si corre con le scarpe da runnig normali.
Provare per credere!

Per l'anno prossimo, che smetterò con l'agonismo, ho progettato di fare lunghe camminate in montagna proprio a piedi nudi...

Saluti.
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

I benefici sembrano essere anche altri...

Ciao.
Cita messaggio
#10
Earthing the Human Body Influences Physiologic Processes
The Journal of Alternative and Complementary Medicine. April 2011, 17(4): 301-308.
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Messa a terra del corpo umano influenza i processi fisiologici umani. Questa influenza si osserva durante il rilassamento notturno e durante l'attività fisica. La messa a terra ha effetti opposti all’assenza di gravita nell’omeostasi del calcio-fosfato. Aumenta anche l’attività dei processi catabolici. Può essere il fattore primario che regola il sistema endocrino e nervoso.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#11
ENERGIA E ORGANISMI VIVENTI
Ogni particella, anche minima, di materia emette energia sotto forma di onde elettromagnetiche e tutte le emissioni dei componenti di uno stesso organismo sono in fase tra di loro, cioè oscillano e ruotano allo stesso modo in un insieme coerente, un campo di energia compatto (salvo poche onde secondarie che non lo danneggiano).

Se si incontrano due campi di energia non in fase tra loro, i relativi organismi sono colpiti da una perturbazione, uno "stress" più o meno pesante a seconda della forza dei campi e delle loro differenze vibrazionali.

Per analogia, si può pensare a cosa succede se un ingranaggio che ruota in un modo, viene in contatto con un altro che ruota in senso opposto.
Possiamo infatti essere colpiti da onde geo-magnetiche (reti di Hartmann e Curry); radianze (raggi Gamma, Alfa, Beta) generate da falde acquifere in scorrimento, micro faglie del sottosuolo, scorie radioattive, particelle del gas Radon, particolari stati dei terreno con argille e rocce, caverne sotto terra; campi elettrostatici dovuti a giacimenti metallici (anche artificiali come le autorimesse), tubature e reti elettro saldate sotto pavimento, ferri del cemento armato, strutture metalliche di letti e materassi; campi e onde elettromagnetiche derivate da cavi elettrici sotto pavimento.
[Immagine: EMGintro_big.jpg]
Il nostro organismo, col tempo, entra in risonanza permanente con queste "informazioni" negative e lo stress continuo porta a patologie nei punti più deboli, predisposti.

In particolare, gli organismi viventi (animali, vegetali, ma anche lieviti e simili) sono sensibili alla qualità dell'energia che incontrano, tanto da esserne potenziati o resi più deboli: le energie omogenee si assommano, sono sinergiche.

Non si deve dimenticare che anche derrate alimentari, prodotti erboristico/medicinali, ecc. sono organismi viventi, e perciò si deve badare che non siano soggetti a energie negative nelle colture, nei laboratori di trasformazione, nei magazzini per non compromettere il loro apporto energetico positivo.
Inoltre, si potrebbe dire che, come per la legge dei vasi comunicanti, la maggiore potenza di emissione di energia consente un'espansione a spese di una minore.

E' un fatto che il corpo umano è pieno di microbi, potenzialmente patogeni, e che non si ammala se il suo livello energetico interno è molto elevato e impedisce gli effetti dell'espansione di energia di questi. In natura abbiamo esempi simili, dove ci sono acque dotate di grande energia (es.: Lourdes, Gange) nelle quali, malgrado una forte presenza batterica, nessuno contrae mai malattie.

Quando siamo sani, emettiamo energia con frequenze comprese in un certo "spettro" (da 6.200 a 7.000 Angstrom, lo stesso "range" frequenziale dei colori dall'arancio al rosso).
Ogni tipo di malattia ci fa emettere frequenze specifiche diverse.

Non è detto che un campo di energia deva essere completamente negativo: per lo più i campi comprendono più onde elettromagnetiche, e può succedere che alcune abbiano caratteristiche negative per un organismo che le incontri, pur all'interno di un campo sostanzialmente non dannoso.
Per analogia, pensiamo a un campo di energia sonora nel quale esistono le armoniche, onde secondarie che possono portare a dissonanze sgradevoli per l'ascoltatore.

Il problema è quindi come proteggersi da queste onde, posto che non si può eliminare un intero campo di energia che serve al funzionamento di apparecchi o il magnetismo terrestre ed analoghe radianze.
La soluzione consiste nell' annullamento selettivo delle onde potenzialmente patogene o nella loro ripolarizzazione, conversione vibrazionale: questo può essere fatto da strumenti capaci di emettere in risonanza onde uguali ma in opposizione di fase, oppure onde ripolarizzanti. "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#12
I campi magnetici danneggiano il cervello?
Secondo un nuovo studio, l'esposizione prolungata di topi a campi magnetici di basso livello può danneggiare il DNA delle loro cellule cerebrali

Secondo alcuni scienziati statunitensi, l'esposizione a campi magnetici di basso livello potrebbe essere dannosa. Topi esposti a campi magnetici simili a quelli cui sono sottoposti in continuazione gli esseri umani hanno sviluppato danni al DNA nelle cellule del cervello.

Per Henry Lai dell'Università di Washington, la gente dovrebbe essere prudente nell'utilizzo di apparecchi elettrici tenuti vicino alla propria testa. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista "Environmental Health Perspectives".

I ricercatori hanno scoperto che i topi esposti per 24 ore a un basso campo magnetico che oscillava 60 volte al secondo presentavano danni al DNA nelle cellule del cervello. I topi esposti per 48 ore mostravano un danno ancora maggiore. L'esposizione, inoltre, avrebbe avuto come risultato un incremento dell'apoptosi (suicidio cellulare) delle cellule, un processo nel quale la cellula si autodistrugge per non essere più in grado di ripararsi.

Secondo Lai, i risultati hanno conseguenze anche per la salute umana. L'esposizione prolungata a campi magnetici di basso livello come quelli emessi da asciugacapelli o rasoi potrebbe danneggiare i tessuti cerebrali umani. "Anche se usiamo questi apparecchi solo per pochi minuti al giorno, - ha commentato - l'esposizione della testa ai loro campi magnetici è piuttosto elevata. E i nostri risultati mostrano che, nei topi, l'effetto dannoso si accumula col tempo". "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#13
Di messa a terra
Pubblicato da Steven Novella in Scienza e Medicina
Commenti: 67
Avete sentito parlare di messa a terra? Questo è solo uno dei tanti che si adatta pseudoscienze nella categoria "solo fare merda". Dal sito Web di messa a terra , impariamo questa la sua storia:

Nel 1998, un ex dirigente di TV via cavo di nome Clint Ober si sedette su una panchina del parco a Sedona, Arizona. Mentre guardava la parata di passaggio di turisti, gli venne in mente che quasi tutti-gli-incluso indossava plastica sintetica o scarpe con suola di gomma. Si chiese se tali calzature, che era sempre più sostituito in pelle dal 1960, potrebbero avere un impatto di salute.

Ciò fa seguito alla narrazione tipico guru - una persona fa una singola osservazione o colpi su un'idea, che viene poi presentata come se fosse una scoperta scoperta scientifica. Da questa nozione quella che suole di gomma hanno sostituito le suole di cuoio, negli ultimi anni, Ober fa la sua pseudoscienza di messa a terra. Science-babble incomprensibile segue:

La ricerca che ne è seguita ha fornito la prova che dimostra che affascinante terra genera un cambiamento potente e positivo nello stato elettrico del corpo e ripristina i meccanismi naturali di auto-guarigione e di auto-regolazione.

Sappiamo che di terra consente un trasferimento di elettroni (terrestre naturale, energia sottile) nel corpo. Sappiamo che l'infiammazione è causato dai radicali liberi e che i radicali liberi sono neutralizzati con elettroni da qualsiasi sorgente. Elettroni sono la fonte del potere neutralizzante di antiossidanti.


Ober sta prendendo una visione molto semplicistica del concetto di messa a terra. Il termine ha diversi significati specifici, ma quello Ober sta andando per il collegamento di un sistema di terra per fornire un percorso a bassa resistenza per il flusso di carica elettrica (positiva o negativa). La terra serve essenzialmente come un serbatoio infinito, che può essere sia una fonte di elettroni o di un pozzo per loro.

Messa a terra viene utilizzato come misura di sicurezza per apparecchiature elettriche e lavorazione di metallo o altro materiale conduttore che possa venire a contatto con l'elettricità (linee da fulmini o, per esempio). Il percorso a bassa resistenza al suolo significa che qualsiasi elettrica accumulo di elettricità statica o corto circuito o fulmine può essere scaricato senza danni in terra, piuttosto che causare danni alle apparecchiature o di un operatore.

Ober distorce questo concetto, affermando che la terra è una fonte di elettroni che dolcemente il flusso nel corpo curando qualunque che vi affligge. Una premessa ulteriore è che semplicemente indossando scarpe con suole di gomma siamo così completamente isolati elettricamente che i nostri corpi non possono raggiungere il loro omeostasi elettrica naturale. I nostri corpi, secondo Ober, deve essere elettroni craving, ma semplicemente non possono ottenere dall'ambiente senza un legame speciale con la terra. Credo che seduti, sdraiati, e toccare gli oggetti nel nostro ambiente non sono sufficienti. Queste suole di gomma sono troppo efficiente a isolarci (secondo Ober).

Il fatto che gli elettroni fluire verso e da noi attraverso il contatto quotidiano è reso evidente da elettricità statica. Se avete mai avuto uno shock di toccare un nob porta, poi si è verificato il trasferimento di elettroni.

Completamente soffia la fisica a parte, Ober e dei suoi complici poi passare alla biologia macellaio. Le rivendicazioni di messa a terra del sito, come nella citazione di cui sopra, che l'infiammazione è causata dai radicali liberi. Questo semplicemente non è vero. Il rapporto tra i radicali liberi e l'infiammazione è complesso. È probabilmente più vero dire che l'infiammazione (che è causato da specifiche cellule e proteine ​​prodotte in una risposta infiammatoria) provoca la produzione di radicali liberi, che sono usati per causare danni alle cellule. I radicali liberi sono parte delle armi del sistema immunitario usa per danneggiare gli organismi invasori, per esempio. Ciò provoca anche danni per ospitare tessuti come sottoprodotto necessario. Infiammazione anormale, ovviamente, può principalmente danneggiare i tessuti.

Inoltre, riducendo i radicali liberi non è una panacea. I radicali liberi sono parte della normale fisiologia e sono utilizzati non solo come parte della necessaria funzione del sistema immunitario , ma in molti sistemi di regolazione . Soppressione i radicali liberi possono quindi causare più male che bene.

Infine, al fine di neutralizzare i radicali liberi è necessario chimici specifici (anti-ossidanti), non solo elettroni liberi. Radicali liberi, infatti, causare danni loro perché hanno un elettrone spaiato. Gli elettroni desidera abbinare, in modo da i radicali liberi sono altamente chimicamente reattivi, rubando elettroni di altri prodotti chimici e causando danni. Tali sostanze chimiche quindi manca un elettrone e lo rubano da un altro chimico in una reazione a catena. Antiossidanti sono in grado di fornire un elettrone supplementare senza diventare un radicale libero stessi, in modo da rompere la reazione a catena. Loro elettrone, tuttavia, è parte della loro struttura chimica. Non dipende essendo collegato ad una sorgente esterna di elettroni. Questo ha senso come dire che l'acqua è essenziale per la vita, e l'idrogeno è parte di acqua, in modo da idrogeno è sano per voi.

Ogni anello della catena di messa a terra di argomentazione è quindi sbagliata. E 'poco più di libera associazione con termini sciencey (ad esempio fare merda).

Messa a terra è un vero e pseudoscienza, in quanto pretende di essere scientifica. Ecco un elenco di presunti sostenere la ricerca dall'istituto di messa a terra . Gli studi sono tipici del tipo di studi inutili volti a generare falsi positivi - il tipo di "in house" studi che le aziende utilizzano a volte in modo che possano rivendicare i loro prodotti sono "clinicamente testato". Lettura attraverso gli studi individuali ( qui riassunte ) si può vedere che sono tutti piccoli studi pilota o preliminare, con metodologia atroce. Sono poco più di documentare gli effetti placebo, i risultati soggettivi, e la caccia anomalia.

Ciò che manca sono studi rigorosi che sono progettati per stabilire le rivendicazioni fondamentali della messa a terra o di mostrare le prove convincenti di un effetto clinico positivo. Una volta relazioni di studio:

La maggior parte dei soggetti a terra descritto miglioramento dei sintomi mentre la maggior parte del gruppo di controllo non ha fatto. Alcuni soggetti hanno riportato un significativo sollievo da condizioni asmatiche e respiratorie, artrite reumatoide, sindrome premestruale, apnea del sonno e ipertensione, durante il sonno a terra. Questi risultati indicano che gli effetti di messa a terra va oltre la riduzione del dolore e miglioramenti nel sonno.

Questo in realtà non è evidenza di ampi effetti che vanno dalla messa a terra, ma per il disegno dello studio poveri. Quando un trattamento sembra trattare tutto ciò che è la prova per i controlli poveri e accecanti. E 'probabile che la prova tratta niente. Apnea ostruttiva del sonno è un problema anatomico - chiudendo delle vie aeree durante il sonno. Non è curabile fisiologicamente. Non vi è alcuna plausibile l'idea che qualcosa di simile di messa a terra (anche se ha fatto qualcosa nel corpo) potrebbe alleviare l'apnea del sonno. L'inclusione di apnea del sonno nella lista dei disturbi che di terra sembra trattare semplicemente invalida l'intero elenco.

Conclusione

Il modello di pseudoscienza visualizzata la domanda di messa a terra è ripetuto all'infinito, ma tende a contenere gli stessi elementi. Una persona è di solito raffigurato come un visionario scientifico, che colpisce su qualcosa che il resto della comunità scientifica ha perso, spesso basate su una singola osservazione (un racconto eureka). L'affermazione di base viene poi collegato ad una serie di affermazioni che distorcono e travisano la nostra attuale comprensione della scienza. Le rivendicazioni sono talvolta supportati da terribili studi scientifici volti a produrre risultati falsi positivi. Tutto ciò porta a richieste di marketing per qualche prodotto o prodotti. Una persona cinica potrebbe sospettare che l'intera cosa è stato inventato di sana pianta, al fine di vendere prodotti dubbie a prezzi gonfiati a causa delle loro indicazioni sulla salute stupefacente.

Fonte: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "


Domanda: se i nostri antenati stavano tanto bene con i piedi scalzi, come mai hanno sentito la necessità di inventarsi le calzature per proteggersi i piedi?
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#14
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#15
Potrebbe essere un paradosso schermarsi la casa ma non svuotarla da tutti gli elettrodomestici che la inquinano: cellulari, asciugacapelli, televisori, lampadine, computer, rasoi elettrici, wi-fi, microonde, forno, lavatrice, ferro da stiro, radio, lavastoviglie, etc.? A proposito ma in una casa schermata con quel materiale del link i cellulari funzionano?
E' più forte di me e dovete scusare la mia ironia: non riesco a fare a meno di postare questa foto del caschetto di stagnola per proteggersi da Haarp
[Immagine: AFDB.jpg]
:D:D:D:D
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Effetti antiinfiammatori della malva Andrea 2 2,914 20-09-2011, 05:08 PM
Ultimo messaggio: Arthur

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)