• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Effetti antiinfiammatori della malva
    Autore Messaggio
    Andrea Offline
    Senior Member
    ****

    719

    0
    Messaggio: #1
    Effetti antiinfiammatori della malva
    Riporto qui le proprietà della malva che è riconosciuta da sempre per il suo notevole effetto anti-infiammatorio.

    PROPRIETA'’
    Grazie all’alto contenuto in mucillagini è utile nelle infiammazioni delle mucose, soprattutto delle vie respiratorie e del tratto gastrointestinale. Le mucillaggini leniscono le mucose infiammate. Nel tratto gastrointestinale svolgono un’ azione protettiva, formando uno strato mucillaginoso sulle mucose proteggendola dagli elementi irritativi.
    Nel tratto intestinale possono assorbire le tossine e svolgere azione antispasmodica, aumentando la massa fecale e distendendo le pareti intestinali. La malva è un valido regolatore intestinale per bambini e anziani, le proprietà lassative non sono dovute alle sole mucillagini, estratti alcolici snza mucillagini, manifestano lo stesso una debole azione lassativa.. Utile anche nelle infiammazioni delle vie urinarie e nell’enuresi. Come per l’altea si ipotizzano proprietà immunostimolanti. Nella cavia ha stimolato l’attività fagocitaria del sistema reticolo endoteliale.

    INDICAZIONI
    Gastrite; Coliti; Laringite; Tracheite; Bronchite; Cistite
    Emolliente, protettiva delle mucose, rinfrescante, bechica, lassativa, lubrificante del bolo intestinale.
    Infiammazioni delle vie respiratorie e del tubo digerente, tosse, stitichezza, cistiti.


    Io con la malva faccio il macerato, lascio una notte le foglie e i fiori secchi in acqua a macerare e la mattina filtro il tutto.
    Va consumata entro 12 ore..
    20-09-2011 05:07 PM
    Cerca Quota
    rosenz Offline
    Member
    ***

    191

    0
    Messaggio: #2
    RE: Effetti antiinfiammatori della malva
    L'uso della malva per tutte le interessanti proprietà che hai indicato andrebbe senz'altro rivalutato.
    Come del resto per molti altri cosiddetti "rimedi della nonna" che con troppa fretta sono stati declassati dalla nostra presuntuosa modernità.

    Rimedi umili, semplici ma spesso efficaci.

    Ciao..
    20-09-2011 05:07 PM
    Cerca Quota
    Arthur Offline
    Member
    ***

    225

    0
    Messaggio: #3
    RE: Effetti antiinfiammatori della malva
    Datami dal mio iridologo, ogni tanto continuo a farne uso, specie quando sono in periodi infiammatori come questo.
    Un flacone, "malva mucillagine", lo compro in erboristeria, è sui 10 € circa, ne prendo 5 cucchiai al giorno per il suo effetto antinfiammatorio.
    20-09-2011 05:08 PM
    Cerca Quota


    Discussioni simili
    Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
      [EARTHING] Gli effetti della messa a terra sul sangue Tropico 38 10,960 08-05-2016 09:30 PM
    Ultimo messaggio: eric

    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.