• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Fascicolazioni
    Autore Messaggio
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,507
    Messaggio: #1
    Fascicolazioni




    Da wikipedia

    La fascicolazione è la contrazione spontanea, rapida e a intervalli regolari di una o più unità motorie, senza esito motorio. Le fascicolazioni sono visibili e avvertite dal soggetto come guizzi improvvisi di una parte di un qualunque muscolo. A volte sono associate a crampi.
    Quando sono l'unico segno obiettivo presente sono benigne e di origine parzialmente ignota, frequenti soprattutto in individui affaticati, sottoposti a sforzo, a stress o ansiosi. Possibili cause:

    Ansia, per l'effetto sul sistema nervoso o sudorazione
    Ipokaliemia[2], dovuta a sudorazione da sforzo, da ansia, caldo o da altre cause
    Ipoglicemia[3]
    Effetto indesiderato di farmaci e stimolanti (temporanee), tra cui il salbutamolo (medicinale per il trattamento dell'asma), che può provocare, come effetto raro, ipokaliemia[4]


    In paleo ho sofferto di una cosa simile, insieme alle extrasistole, a volte si manifestavano in maniera coincidente, non in maniera così grave come nel video, mi duravano molto meno anche se frequenti, fenomeni leggeri, degli spasmi muscolari a volte raggruppati.
    Ad un certo punto iniziai a preoccuparmi seriamente, ma da quando seguo una dieta Peat i fenomeni sono molto, molto rari e concomitanti a stress ripetuti.
    All'inizio pensavo che fossero stati solo i postumi della dieta ehretista ma così non era, un mese o due dall'inizio della paleo iniziarono i primi sintomi che peggiorarono progressivamente, alcuni giorni mi "ballavano" molti muscoli, dal momento che iniziai Peat, poche settimane dopo i sintomi iniziarono a regredire.
    Ipotizzo squilibri elettrolitici. Ma mi basta sapere che sono un ricordo.
    Insieme ad un altro problema, che ancora non ho rivelato nei dettagli, per pudicizia, erano le mie principali preoccupazioni in paleo, e che si sono manifestate solo in quel lasso di tempo.
    Per quello a volte sono un pò duro nel giudicare la paleo. A tanti ha risolto problemi, a me ne ha tolti da una parte e aggiunti dall'altra.
    Lo squilibrio elettrolitico poi è comune ad altri che hanno fallito in paleo, dopo che ho letto i gruppi di paleo-scontenti ho capito che non era capitato solo a me, diversi hanno accusato extrasistole,spasmi e crampi.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    18-07-2013 02:59 PM
    www Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.