Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Guarire dalla carie...
#1
Secondo voi è possibile, anche ricostruire una porzione di dente
distrutta?
Cita messaggio
#2
Cosa intendi per distrutta?

Comunque ti consiglio di leggere questo
interessante articolo del blog di Stephan:

"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

"Drs. Mellanby set out to see if they could use their dietary
principles
to cure tooth decay that was already established. They divided 62

children with cavities into three different diet groups for 6 months.

Group 1
ate their normal diet plus oatmeal (rich in phytic
acid).
Group 2
ate their normal diet plus vitamin D.

Group 3
ate a grain-free diet and took vitamin D.

"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "In
group
1, oatmeal prevented healing and encouraged new cavities,
presumably due to
its ability to prevent mineral absorption. In group
2, simply adding vitamin
D to the diet caused most cavities to heal and
fewer to form. The most
striking effect was in group 3, the group eating
a grain-free diet plus
vitamin D, in which nearly all cavities healed
and very few new cavities
developed. Grains are the main source of
phytic acid in the modern diet,
although we can't rule out the
possibility that grains were promoting tooth
decay through another
mechanism as well.
Dr.
Mellanby was quick to point out that diet 3 contained some carbohydrate (~45%
reduction)
and was not low in sugar: "Although [diet 3] contained no bread,

porridge or other cereals, it included a moderate amount of

carbohydrates, for plenty of milk, jam, sugar, potatoes and vegetables

were eaten by this group of children."
Cita messaggio
#3

Bell'articolo... io cercai tempo fa notizie circa l'autoriparazione
naturale dello smalto perchè dopo la dieta ehretista due molari si sono
consumati e sono sensibili e mi danno fastidio quando mastico, a distanza di un
paio di anni niente è cambiato.
Però interessante il fatto che in pratica
l'acido fitico è il maggior indiziato delle carie, diete con zucchero e latte
han permesso ugualmente la ricalcificazione delle cavità dovute a carie. Io non
conosco nessuno comunque che abbia riavuto il pezzo di dente "mangiato" dalla
carie.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#4
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Cita messaggio
#5
tropico ..... la vedo molto dura ricalcificare un dente con zucchero e latticini :-/
Cita messaggio
#6
Lo zucchero nutre la flora batterica nella cavità orale e ci può stare, ma anche non mangiassi latticini e zucchero ( quest'ultimo limitato ad 1 caffè giornaliero quindi capirai...) ci sarebbe modo di recuperare un dente eroso/consumato con una dieta diversa?
L'unica cosa che ho letto sarebbe la vitamina A in sinergia con la K2, e la D, più forse il calcio, prima ancora che arrivasse "Marco mela giornaliera" a dirlo.
Ringraziando la tecnologia per ora mi salva il collutorio BioRepair .
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#7
(20-12-2014, 10:47 PM)Tropico Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Ringraziando la tecnologia per ora mi salva il collutorio BioRepair .

da cosa lo deduci?
Cita messaggio
#8
Semplicemente, usandolo non ho fastidi finché dura l'adesione delle particelle di Idrossiapatite di zinco (da parte del collutorio) sul dente.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#9
(22-12-2014, 12:51 AM)Tropico Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Semplicemente, usandolo non ho fastidi finché dura l'adesione delle particelle di Idrossiapatite di zinco (da parte del collutorio) sul dente.

che tu sappia l'acesulfame k crea carie??

rispondo al mio quesito: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Cita messaggio
#10
Usi anche il dentifricio BioRepair o solamente il colluttorio?

La natura non fa nulla di inutile.
Cita messaggio
#11
Anche il dentifricio ma non ha l'effetto del collutorio
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#12
Buono a sapersi grazie!

La natura non fa nulla di inutile.
Cita messaggio
#13
nn ci sono studi inerenti alla vitamina k2 mk7 riguardo la carie?
Cita messaggio
#14
Il weekend scorso improvvisamente ho cominciato a farmi malissimo un dente, per 5 giorni ho mangiato solamente passati di verdure tiepidi e uova, lunedì sono andato dal dentista che mi ha fatto una panoramica e una visita: risultato, pulpite cioè infiammazione della polpa, nel frattempo mi era venuta anche febbre a 39°. Il dentista era stupito perchè non ha visto alcuna carie e non capiva come avesse potuto infiammarsi la polpa. Mi ha detto che non sarebbe guarita e che era necessario devitalizzare il dente oppure estrarlo e che avrebbe potuto farlo subito oppure giovedì. Non so perchè ma il mio istinto mi ha suggerito di aspettare anche se il dolore era molto forte e la tentazione di estrarre il dente stava prendendo il sopravvento. Comunque ho deciso di attendere e abbiamo fissato l'appuntamento a giovedì. Incredibilmente martedì il dente ha cominciato a farmi molto meno male, la febbre è calata e mercoledì ero quasi "guarito" completamente, tant'è che ho ricominciato a mangiare normalmente. Dal dentista non ci sono più andato e ora posso dire di non avere più alcun fastidio, trovo tutto ciò molto strano.

La natura non fa nulla di inutile.
Cita messaggio
#15
Scrivo la mia opinione in merito.
L'epoca in cui viviamo ci sottopone ad un continuo stress che prima non c'era e il nostro corpo ad un certo punto arriva al limite e per avvisarci di rallentare un poco ci manda questi messaggi cioè infiammazioni in certe parti del corpo.
Aspettare e vedere come evolve la situazione è rischioso, ma talvolta il tempo è la migliore medicina.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)