Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
I vostri integratori preferiti
#1
a quanto pare tutti noi abbiamo anni di sperimentazione con gli integratori.

In base alla vostra esperienza quali sono gli integratori che portereste con voi in un'isola deserta (per parafrasare una famosa domanda)? Insomma quali sono gli integratori che hanno il maggior effetto benefico su di voi, quelli su cui potete contare al 100%, quelli di cui siete sicuri che non si tratta di effetto placebo?

Per quanto mi riguarda (ne ho sperimentati talmente tanti che magari ne sto dimenticando qualcuno che invece meriterebbe una menzione) il podio è così composto:
1) Shilajit
2) Whitania somnifera (Ashwagandha)
3) safed musli

Quando mi sento stanco o con poca energia questo terzetto di integratori si è rivelato il piu' efficace.
Da segnalare anche la spirulina...

Ora tocca a voi...
Cita messaggio
#2
-Amminoacidi essenziali
-Betaina cloridrica+pepsina
-Acido lipoico (ALA)

poi ne avrei altri molto validi, ma se parliamo di isola deserta questi li metterei per primi Felice
Cita messaggio
#3
anch'io ero un estimatore degli aminoacidi essenziali ma poi ho letto che Matt Stone la pensa così: ("Per favore registrati qui per vedere il link :-) " )

"Certain amino acids such as methionine, cysteine, and tryptophan have an inherent tendency to induce inflammation and are anti-thyroid"
Cita messaggio
#4
In alcune situazioni mi "salvano" la giornata letteralmente quindi lì utilizzo saltuariamente

Credo che ogni integratore abbia il rovescio della medaglia, ma penso bisogni valutare, sempre si riesca a farlo, se i benefici sono maggiori dei contro
Cita messaggio
#5
che effetti vi danno gli amminoacidi essenziali?
Cita messaggio
#6
La Damiana.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#7
Al momento il LIV52, ho visto citato il Shilajit da @Puccettone , interessante...
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#8
(29-10-2014, 10:35 PM)Yankee Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "che effetti vi danno gli amminoacidi essenziali?

Io sento energia immediata quando mi sento debole dopo uno sforzo o attività
Cita messaggio
#9
devo dire che anch'io, come Eric ho notato i medesimi effetti positivi dopo l'assunzione degli aminoacidi. Mi sa che li riprenderò in futuro, ma saltuariamente (per non caricarmi troppo di quegli aminoacidi come il triptofano, la metionina, ecc. tanto odiati da Matt Stone) quando ho bisogno di recuperare dopo uno sforzo o necessito di energia immediata.Fra l'altro prima di assumerli dopo la palestra avevo dolori muscolari pesanti e che duravano a lungo.

Attualmente sto assumendo collagene in capsule (un integratore marca Amix): secondo voi ha l'effetto di combattere gli effetti nocivi del mangiare carne muscolare al pari della gelatina?

La damiana (come il ginseng) non la assumo più spesso perché ho letto (poi sicuramente qualcuno di voi mi citerà uno studio che mi smentisce) che ha effetto estrogenizzante.

Il shilajit è validissimo e in sé costerbbe anche poco ma in Italia è difficile procurarselo quindi lo ordino dall'Inghilterra (conoscete già il venditore è healthmontly o qualcosa del genere) però così si pagano delle spese di spedizione salate e , non so perché, se ordini (come ho fatto io) ad es. 5 confezioni di shilajit ti arrivano 3-4 pacchi in giorni diversi (fra l'altro il postino non citofona nemmeno e me li lascia sopra la cassetta della posta con il rischio che qualcuno me li sgraffigni...).I rivenditori italiani hanno dei prezzi assurdi.Se ordini dall'India la dogana ti da sudare 7 camicie...
Cita messaggio
#10
Per la damiana "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " si ha una debole attività estrogena ma al contempo inibisce l'aromatasi, ha effetto anche progestinico, quindi non c'è un reale problema, sembra piuttosto bilanciata.
Il collagene va bene, è paragonabile.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#11
Grazie Tropico. Rivaluterò la Damiana e continuerò con il collagene.
Cita messaggio
#12
L'estratto secco di Damiana dell'Argania srl è per me è number one! Oltre a farmi sentire più rilassato e più attivo sessualmente (praticamente sono sempre arrapato quando l'assumo), mi dilata anche i bronchi facendomi respirare meglio nei periodi primaverili (allergia ai pollini), quando faccio sport e anche quando mi becco qualche raro raffreddore.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#13
certo che si potrebbe ovviare agli effetti infiammatori e anti-tiroide di triptofano. metionina e cisteina (almeno secondo Matt Stone) assumendo (al posto degli aminoacidi essenziali) i BCAA che non li contengono.

Come si legge in questo articolo "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
i BCAA hanno numerosi benefici tra i quali quello di bloccare l'ingresso del triptofano nel cervello garantendo maggiore energia
Cita messaggio
#14
Io uso solo la leucina e ho notato che se ben dosata il suo effetto anti stanchezza lo fa.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#15
Gli amminoacidi presi singolarmente hanno un effetto farmacologico.
Quelli da evitare li avete già elencati.
Mi viene poi il sospetto che alcuni utilizzino gli a.essenziali ma invece che per fini plastici vengano usati per fini energetici quando si fanno diete molto povere di carboidrati, ad esempio @eric che ha chetoni nelle urine potrebbe essere il suo caso, da qui la miglior sensazione energetica che provano.
Anche perché tutti assieme competono per l'assorbimento e non prevale uno sull'altro, di modo che è difficile sentire un effetto mirato.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)