• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Il premio nobel OTTO HEINRICH WARBURG
    Autore Messaggio
    BobbioeBabbo Offline
    Member
    ***

    98

    0
    Messaggio: #1
    Il premio nobel OTTO HEINRICH WARBURG
    non so se avete gia trattato la viceda di questo premio nobel che avrebbe individuato nell'acidità del corpo una delle cause,se non la causa principale dei tumori "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "


    pensandoci bene,quello che mangiavo prima era 90% cibi acidi e 10% cibi alcalini,risultato? dermatite devastante,problemi intestinali,infiammazione cronica,anemia,emicrania ecc. tempo qualche anno e probabilmente mi sarei avviato spedito verso un brutto malanno

    da quando ho cominciato la dieta mangio 70% cibi alcalini e 30% cibi acidi

    inutile ricordare per l'ennesima volta che ora con questo regime i miei malanni sono passati,alcuni lievissimi

    noto che quando sostituisco il piatto principale che è un piatto di broccoli o zucca(alcalino) con un piatto di riso(acido) e quindi portando i cibi acidi al 60% e quelli alcalini al 40% sto peggio a livello fisico

    ho letto alcuni commenti di noti? medici che dicono che sono delle fesserie,dicono le la chemio è l'unica soluzione,fidatevi di big pharma e dei suoi medicinali sempre e comunque,dicono che una dieta basica non serve praticamente a nulla,come dicono che non c'entra nulla l'alimentazione con la dermatite e infiammazione,non vi era cura per i dottoroni,solo una costosa cremina al cortisone...:asd: ignoranti questi grandi medici o semplicemente coscienti criminali che prescrivono cremine inutili per fare soldi? io dico che per la maggior parte dei casi è la seconda

    meno male che questa teoria l'ha portata alla luce un premio nobel che non è l'ultimo dei complottisti:susp:

    io ho sperimentato su me stesso e posso dire che una dieta alcalina per il 70% mi ha fatto non bene ma benissimo

    che ne pensate?
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-01-2013 11:09 PM da BobbioeBabbo.)
    15-01-2013 10:58 PM
    Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,176

    Messaggio: #2
    RE: Il premio nobel OTTO HEINRICH WARBURG
    Penso che il cancro è multifattoriale e che Otto Heinrich ha scoperto una possibile causa del cancro ma non la principale. Penso anche che sono contento per il tuo stato di salute attuale!!!:) Continua a sperimentare e, se ti va, a condividere le tue sensazioni con noi.
    CiaoFelice

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    16-01-2013 03:48 PM
    Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.