• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    LUCE BLU
    Autore Messaggio
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #1
    LUCE BLU
    Sorvolando in questo momento sulla spiegazione dei possibili effetti nocivi della luce blu, apro questa discussione per concentrare le ricerche già accennate altrove.
    Riparto per l'appunto da un messaggio di Kisa:

    (07-04-2014 09:13 AM)"Per favore registrati qui per vedere il link :-) " Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) ""Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Infatti Ray Peat ha detto di evitare assolutamente il luce blu e portare occhiali con lenti arancioni.....

    Tutti apparecchi elettronici (computer, telefonini , televisori) emettono luce blu fredda potenzialmente dannosa per la salute degli occhi e questa luce responsabile per maculopatia degenerativa per il giovani... Penso che devo togliere a mia figlia per un certo periodo telefonino, computer, per vedere se migliora situazione ( e una impresa difficile).

    Sullo smartphone è possibile usare un'app che si chiama: Filtro luce blu "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " io la uso per leggere ebook la sera nel letto.

    Sul PC è oramai molto nota l'applicazione flux: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Per gli occhiali da sole esistono apposite lenti, in genere sono quelle ambrate, una ditta in particolare si occupa di questo aspetto e si chiama Blubloker, ma è possibile farle fare dal proprio ottico, si trovano anche versioni economiche anche se non v'è garanzia, a tal proposito ne ho acquistato un paio made in China e sembrano fare il loro lavoro, con queste lenti noto un contrasto migliore così come una messa a fuoco più rapida del mio occhio, questo è l'esatto effetto del filtrare lo spettro della luce blu.
    [Immagine: Blu_Block_2.jpg] [Immagine: Blu_Block_1.jpg]

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    06-06-2014 02:41 PM
    www Cerca Quota
    kisa Offline
    Consapevole
    *****

    1,416

    0
    Messaggio: #2
    RE: LUCE BLU
    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    SUBLIMINAL FLICKER Parte I: Gli schermi di computer, TV e Flicker Sensibilità

    Richard Conrad, Ph.D. Revised De. 10, 2012. riferimenti Aggiunto alla fine il 03/25/13.

    Subliminal: al di sotto della soglia della percezione cosciente; insufficiente per produrre consapevolezza cosciente, ma in grado di evocare una risposta.

    La luce emessa da schermi di computer e TV non è costante, ma è uno sfarfallio. Questo vale per tutti i monitor, di tutti i tipi. Il guizzo è di solito invisibile, almeno per la mente cosciente. Flicker è invisibile quando si compone di impulsi o onde di luce che si ripetono uno dopo l'altro così rapidamente che sembrano fondersi insieme in luce fissa. La frequenza di sfarfallamento fusione (la frequenza sopra il quale non è più cosciente vediamo flicker) varia da circa 25 a 55 Hz (Hz significa volte al secondo). Frequenza sfarfallio fusione varia con la persona, con l'intensità e il colore della luce, e dipende anche dove la luce cade sulla retina. Nervo ottico segnali proporzionale sfarfallio a frequenze molto superiori alla frequenza di sfarfallio fusione cosciente non raggiungere il nostro cervello dall'occhio (come dimostrano EEG e altri studi). Ogni luce invisibile sfarfallio che colpisce il cervello è quello che io chiamo sfarfallio subliminale.

    Sfarfallio Subliminal dal computer e TV schermi è ad una particolare frequenza o frequenze. È analogo ad un tono, per esempio, un forte ronzio o un segnale di linea, che va avanti e avanti incessantemente nel vostro orecchio e molto rapidamente provoca irritazione. Sfarfallio Subliminal può avere effetti sul cervello e il corpo in un modo simile. Una percentuale significativa di persone che hanno sensibilità chimiche sono anche sensibili alle sfarfallio subliminale, a volte gravemente così I sintomi causati dalla luce intermittente possono includere uno dei seguenti:. La sensazione di essere in grado di mettere a fuoco sullo schermo, disorientamento, confusione, deficit di attenzione / nebbia del cervello, irritabilità, mal di testa, emicrania, occhi o dolore al collo, vertigini, nausea, o una sensazione di disagio verso il basso attraverso il torace. Una estrema sensibilità alla luce intermittente subliminale è probabilmente a causa di danni neurologici prima.

    In alcuni casi flicker subliminale ci colpisce e produce i suoi sintomi inducendo convulsioni complessi parziali in una particolare area del cervello. A volte sensibilizzazione a particolari frequenze sfarfallio si sviluppa nel tempo. Il grado di effetto di sfarfallio subliminale dipende da molti fattori, tra cui:
    1. la frequenza del flicker ottica - slow flicker / bassa frequenza di aggiornamento è peggio per la maggior parte delle persone; nei computer la frequenza sfarfallio è stabilito dal frequenza di aggiornamento verticale dello schermo (più alta è la frequenza di aggiornamento il migliore), e in TV dipende dal fatto che interlacciato ("i") o progressiva ("p") viene utilizzato scan - "i "ha flicker frequenza più bassa di" p ", in modo da" p "è migliore (computer utilizzano l'equivalente di" p ", vedi il paragrafo" sfarfallio TV "verso la fine di questo articolo);
    2. la luminosità della luce proveniente dallo schermo (luminoso è peggio);
    3. l'angolo che i bordi dello schermo rende con l'occhio, che è funzione del rapporto tra la dimensione dello schermo alla distanza tra l'occhio e lo schermo (la periferia della retina è più sensibile a sfarfallare rispetto al centro di la retina), ciò significa che il grande schermo e / o più si è vicini ad esso, peggio l'effetto del flicker;
    4. la modulazione cento del flicker (la "profondità" delle onde); e
    5. il colore della luce (un argomento complesso, tentativi utilizzo).

    Lo schermo può apparire costante, eppure guardando esso, sintomi neurologici sviluppare immediatamente o dopo aver visto per un periodo di tempo. Suona familiare? Invece di essere a causa di occhiali sbagliati, o il bagliore dello schermo o cattiva postura che la maggior parte oftalmologi e optometristi attribuiscono i sintomi schermo del computer per, questi sintomi sono in genere a causa di sfarfallio subliminale (o per alcune persone, a causa di una combinazione di sfarfallio subliminale, EMF dal computer o dal monitor, e desaturazione chimico dal monitor). Una sensibilità alla fluorescenza illuminazione della stanza (vedi Subliminal Flicker parte II ) rende probabile che si hanno anche una certa sensibilità a sfarfallio subliminale dal monitor.

    Un metodo per determinare se i sintomi sono dovuti a sfarfallio subliminale, a campi elettromagnetici o desaturazione è il seguente. In primo luogo, con lo schermo del computer su (e impostare in modo che non entri in una modalità buio / sleep) sedere al vostro posto di lavoro normale con un asciugamano scura sul volto dello schermo in modo che non si può vedere alcuna luce da esso. Fare attenzione a non ostacolare le aperture di ventilazione. Si potrebbe passare il tempo leggendo un libro o parlare con un amico (ma non al telefono, perché questo potrebbe introdurre un'altra variabile EMF). Se l'asciugamano elimina i sintomi, poi si sa che erano causa di sfarfallio subliminale. In caso contrario, il passo successivo sarebbe quello di indossare sia una buona maschera carbone attivo, o di esaurire dalla stanza tutti i vapori desaturazione che potrebbe essere venuta fuori dal monitor. Se questo non curare il problema, il colpevole è molto probabilmente una sensibilità per EMF dal monitor, computer, e / o tastiera e mouse. Per determinare la peggior fonte di campi elettromagnetici, il prossimo passo potrebbe essere quello di rimanere seduti alla postazione di lavoro con il computer acceso (e non in modalità di sospensione), ma con il monitor. Successivamente, con il computer e monitor acceso, sedere nella stessa posizione, ma con la tastiera e il mouse spinsi via da te, ecc Assicurarsi di modificare solo una variabile per ogni esperimento..........
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-01-2015 04:23 PM da kisa.)
    18-01-2015 04:18 PM
    Cerca Quota
    nataku Offline
    Consapevole
    *****

    2,378

    7
    Messaggio: #3
    LUCE BLU
    piu volte è uscito fuori il problema di lenti o filtri che assorbano la luce blu; si è parlato di occhiali con filtri polarizzati arancioni, che secondo me sono di uno scomodo assurdo...

    Invece, lavorando io nel campo dell'ottica, ho visto che esistono specifiche lenti che assolvono questo problema, pur rimanendo lenti trasparenti.
    le ho provate e messe sotto lo spettrometro ed effettivamente fungono: a vista si vede chiaramente che tutto diventa piu "giallo" (manca la componente azzurra dello spettro) e come assorbimento hanno un blocco luce fino a 400nm


    PS: non volendo fare ne pubblicita ne niente, per chi vuole saperne di piu in privato..


    Allegati Anteprime
       
    09-04-2015 10:34 AM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #4
    RE: LUCE BLU
    Quindi che differenza passa tra una lente colorata (arancio, vedi primo messaggio) con una trasparente se il risultato cromatico finale della visione è identico?
    L'unica appunto è che lenti arancioni sono anche da sole e quelle trasparenti non oscurano, quindi si possono portare di sera (che è quando serve bloccare la luce BLU), è questo che intendevi con scomodo?

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    13-04-2015 03:23 PM
    www Cerca Quota
    nataku Offline
    Consapevole
    *****

    2,378

    7
    Messaggio: #5
    RE: LUCE BLU
    il risultato cromatico non è affatto uguale. con la lente arancione vedi tutto arancione e tutti i colori dietro allo spettro arancione non li vedi
    con la lente chiara vedi tutti i colori tranne quelli sotto a 400 nm (ultravioletto e blu)

    poi non tutti tollerano bene il vedere tutto arancio(copre di piu ma distorce anche di piu, e come hai detto la notte non le porti...)
    13-04-2015 04:21 PM
    Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.