• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    La Luce Che Cura - Fabio Paolo Marchesi
    Autore Messaggio
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #1
    La Luce Che Cura - Fabio Paolo Marchesi
    [Immagine: images?q=tbn:ANd9GcROYBa4Rhv5L276Lqb_zda...GCabkLD8dF]
    Ridurre il colesterolo e le carie dentali, migliorare il sistema immunitario, aumentare le fertilità, prevenire i tumori e la depressione... Tutti gli strabilianti effetti terapeutici del sole, della luce e dei raggi ultravioletti confermati dai risultati di rigorose ricerche scientifiche. Un testo rivoluzionario che mette in discussione le conoscenze finora acquisite dalla scienze e le teorie secondo le quali i raggi ultravioletti sono nocivi. Conoscerete inoltre i disturbi e le alterazioni causati dall'illuminazione artificiale.
    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " una anteprima leggibile del libro
    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " ci sono delle recensioni dai lettori

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    23-01-2012 04:55 PM
    www Cerca Quota
    Andrea Offline
    Senior Member
    ****

    719

    0
    Messaggio: #2
    RE: La Luce Che Cura - Fabio Paolo Marchesi
    e qui entra di prepotenza l integrazione di vitamina d in inverno ;)
    28-01-2012 06:20 PM
    Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #3
    RE: La Luce Che Cura - Fabio Paolo Marchesi
    Andrea mi segnala questo:
    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "


    Re: Luce vs energie


    > Da: giuliano <hulius@...>
    > Oggetto: Luce vs energie

    > La luce solare aumenta le mie energie,
    > ma quando il cielo è grigio
    > o quando c'è luce artificiale
    > (lampade, monitor, ecc.)
    > mi sento sensibilmente più debole.

    > Con EFT e routine energetica
    > ancora non ho risolto il problema.

    > Qualche consiglio?

    > A presto,
    > Giuliano


    Lampade fluorescenti ad ampio spettro da utilizzare negli uffici ed
    eventualmente in abitazione :
    - "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " di Milano (ha le lampade americane Lumiram; forse
    le migiori, il titolare dell'azienda forse qualcuno lo conosce già, è Fabio
    Marchesi l'autore anche del libro "La Luce che cura" )
    - "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " di Pavia (ha le famose True light della Duro test
    passate di mano dagli americani agli svedesi della auralight, una ottima
    credenziale in Italia è l'Acquario di Genova che le usa credo oramai da una
    decina d'anni e sapete quanto sia importante per pesci e rettili un ambiente
    solare quanto più verosimile)
    - "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " di Verona ( ve li cito lo stesso anche se non
    le ho provate. Sembra abbiano un trattamento particolare, ma purtroppo non
    ho molte informazioni a causa della loro latitanza. Vi rimando eventualmente
    direttamente a loro)

    Le lampade ad ampio spettro solitamente hanno anche un buon contenuto di
    raggi ultravioletti. Fabio Marchesi consiglia comunque di integrarle con
    lampade specifiche ad ultravioletti da spegnere qualche ora prima di andare
    a dormire (... per preparare il corpo ad un corretto e naturale ciclo
    notturno di produzione ormonale !)

    Le lampade fluorescenti ad ampio spettro hanno solitamente una temperatura
    di colore molto alta (circa 6500°K, per esemplicifcare: una luce molto
    bianca, fredda, quale quella del mattino, mentre la luce delle lampade ad
    incandescenza non sono ad ampio spettro ed hanno generalmente temperature
    più basse, 3500°K, luce più calda ) e per questo, inizialmente possono dare
    una sensazione di fastidio averle per l'intera giornata, ma vi assicuro che
    sono molto riposanti e sicuramente indicate per chi rimane molte ore in
    ufficio con luce fluorescente tradizionale.

    Altra tecnologia che sta prendendpo piede è quella a diodi, ma, pur
    esistendo lampade a diodi ad ampio spettro anche di temperature di colore
    differenti , non ne ho ancora provate.

    Agli appassionati del soleconsiglio inoltre alcuni libri; quello di Fabio
    Marchesi "La Luce che Cura", Richard Hobday "The Haling Sun", Jacob
    Lieberman "Light, Medicine of the future" Michael Holick "The UV Advantage",
    credo tutti rintracciabili su Amazon

    A presto,
    Ezio

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    06-02-2012 03:44 PM
    www Cerca Quota
    gianlnicc Offline
    Senior Member
    ****

    688

    3
    Messaggio: #4
    RE: La Luce Che Cura - Fabio Paolo Marchesi
    Queste sono le lampade con luce rossa (long wave) di cui parla Ray Peat?

    Io sono quel che sono e questo è tutto quel che sono

    Popeye the sailor man
    14-11-2013 01:20 PM
    www Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #5
    RE: La Luce Che Cura - Fabio Paolo Marchesi
    No, si parla di infrarossi con Ray Peat, mentre di ultravioletti (luce diurna) con Marchesi.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    14-11-2013 03:44 PM
    www Cerca Quota
    kisa Offline
    Consapevole
    *****

    1,416

    0
    Messaggio: #6
    RE: La Luce Che Cura - Fabio Paolo Marchesi
    Una volta a Roma in uno studio medico io ho provato questa macchina progettata da Fabio Marchesi , una macchina enorme , tipo una poltrona gigante con lampadine che cambiavano colore, effetto molto rilassante. No so se si può trovare adesso qualcuno che lo usa come terapia. Lui progettava anche creme e profumi a base di acqua minerale Lauretana. Mi piaceva. Adesso non lo fa piùTriste
    11-01-2014 04:53 PM
    Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.