• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    La cura per il metabolismo basso
    Autore Messaggio
    DennyPaschal Offline
    Apprendista
    **

    20

    1
    Messaggio: #1
    La cura per il metabolismo basso
    Salve a tutti,
    ho scoperto il forum cercando informazioni sulla temperatura corporea e ho scoperto così che molti qui sono passati per lo stesso percorso in cui passai pure io: diete squilibrate, ipocaloriche, stanchezza cronica e metabolismo abbassato.

    Ho pensato così di condividere con voi il sistema che mi ha permesso di curare il mio metabolismo basso in 4 mesi. Infatti ho notato che molti altri sistemi sono eccessivamente a lungo termine, adirittura si arriva ad aspettare 3 anni prima di avere risultati o si deve accettare di ingrassare pericolosamente anche quando si vorrebbe mantenere un livello di adipe inferiore sia per ragioni salutistiche che estetiche, visto che non credo che salute ed estetica non possano andare pari passo.

    I sintomi che avevo prima di aggiustare il mio metabolsismo erano:
    insonnia
    ipoglicemia dopo i pasti
    sonnolenza dopo i pasti ma risveglio dopo 30 minuti, sufficienti a impedirmi di prendere sonno la notte
    temperatura basale di 35,8
    normopeso ma incapacità di mantenere/costruire muscoli e addome flaccido
    acidità di stomaco e riflusso
    mani e piedi gelati
    difficoltà a ricordare qualsiasi cosa e concentrarsi su una lettura o studio
    dolore articolare e muscolare, bastava alzare le braccia per sentire indolenzimento

    e via dicendo...

    Il sistema che ho usato proviene da un libro chiamato Metabolic Repair Manual di Leigh Peele.
    Leigh è molto meno "rivoluzionaria" di altri autori che vanno molto contro corrente, quindi non propone teorie rivoluzionarie, solo un percorso rodato basato su studi scientifici e conoscenze base di cosa succede a livello metabolico (grelina, leptina, insulina, cortisolo, DHT, TSH e via dicendo) Dalla sua oltre alle certificazione ha una mole impressionante di persone che hanno risolto il problema del metabolismo basso.

    Il libro è ben nutrito, lungo e pieno di informazioni. Volendo si potrebbe andare subito al capitolo del sistema ma Leigh suggerisce di leggere anche tutti i capitoli tecnici del perché il metabolismo si abbassa e dove bisogna veramente andare ad agire.

    Con questo sistema, a meno di non essere sottopeso, c'è un modestissimo aumento di peso, ma se si è sovrappeso, ci sarà sempre un calo infatti ingrassare non è necessario per riparare il metabolismo.

    Io sono 176 cm e peso 75 chili.
    Quando iniziai pesavo 72 e durante il percorso aumentai fino a 76 per poi tornare sui 75.
    Quindi su di me c'è stato un processo di ricomposizione, meno grasso e più muscoli.
    Pima di aggiustare il mio metabolismo il mio fabbisogno era 1600 calorie, oggi è 2800 calorie.
    Dormo 8 ore per notte, mi alleno 4 volte a settimana e la mia temperatura al mattino è 36,7
    Ora ho il problema inverso, sento sempre caldo, in casa con 19 gradi gia sudo, se fuori ci sono 18 gradi devo stare in maglietta e settimana scorsa feci il bagno al mare con 17 gradi la temperatura dell'acqua.

    Con questo sistema niente è lasciato al caso. L'apporto iniziale calorico e i successivi incrementi sono sempre calcolati. Quindi sì, ci vuole la bilancia e un app tipo myfitnesspall o fatsecret. Anche nutrirsi ad libitum alza il metabolismo ma alla cieca, senza un percorso o una direzione chiara e con il rischio di dover accettare un sovrappeso anche di tipo grave quando non sarebbe necessario.

    Infatti bisogna essere onesti: di massa magra ad essere fortunati se ne potrà mettere su 1,5 chili al mese, di grasso se ne puo mettere su illimitatamente. Quindi non è credibile che un aumento di 15 chili in 3 mesi sia positivo perchè il muscolo cresce, e a meno di non essere veramente in carenza di adipe (sotto il 10% diciamo) quest'ultimo non è necessario all'aumento del metabolismo e comuque è rarissimo che chi soffre di un basso metabolismo abbia poco grasso, solitamente è vero il contrario, la scarsa presenza di tessuto muscolare fa si che la composizione corporea propenda per il grasso, come una pesata idrostatica confermerà di sicuro.

    Se siete interessati farò di tutto per dirvi nei dettagli quello che ho fatto io senza sconfinare nella violazione di copyright. Per ora vi saluto e vi auguro una felice domenica.
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-11-2014 08:41 AM da DennyPaschal.)
    16-11-2014 08:18 AM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #2
    RE: La cura per il metabolismo basso
    a me interessa..
    Soprattutto la gestione della glicemia nella fase dell innalzare il metabolismo senza creare sbalzi
    16-11-2014 08:53 AM
    Cerca Quota
    nataku Offline
    Consapevole
    *****

    2,381

    7
    Messaggio: #3
    RE: La cura per il metabolismo basso
    si fai un elenco di cibi si, e cibi no; le proporzioni tra i vari macronutrienti e che attivita fisica consiglia.
    16-11-2014 11:36 AM
    Cerca Quota
    Yankee Online
    Senior Member
    ****

    685

    0
    Messaggio: #4
    RE: La cura per il metabolismo basso
    Ciao Danny, anche a me interessa molto.. (soprattutto la parte per i sottopeso e per aumentare la temperatura corporea)..
    16-11-2014 11:54 AM
    Cerca Quota
    kisa Offline
    Consapevole
    *****

    1,416

    0
    Messaggio: #5
    RE: La cura per il metabolismo basso
    Cmq vedo che per alzare metabolismo devi mangiare tanto, c'è poco da fare. Il problema - come imparare a mangiare tanto senza stare male? Anche io mangio 2000 cKal al giorno, pero per me è un obbligo , che non riesco a superare. Se mangio di meno - ritornato tutti problemi.
    16-11-2014 12:37 PM
    Cerca Quota
    DennyPaschal Offline
    Apprendista
    **

    20

    1
    Messaggio: #6
    RE: La cura per il metabolismo basso
    Dopo rispondo in maniera approfondita, ora ho poco tempo però intanto posso dirvi che il protocollo ha varie fasi ognuna di 2 o più settimane chiamate Rest, Eat, Prepare, Activity, Reset ognuna con indicazioni chiare su proporzione di macronutrienti, proporzione di carboidrati semplici/complessi, quantità di sale, quantità di acqua, percentuale sopra/sotto il fabbisogno.

    In pratica l'incremento calorico è graduale, il corpo ma ance la psiche hanno il tempo di abituarsi per gradi e quindi l'aumento non vieve mai percepito come una forzatura, come mandare giu cibo a forza.
    Per l'ipoglicemia ha me ha aiutato tanto la proporzione tra mono e polisaccaridi e quella tra carboidrati e proteine, tra l'altro dopo l'incremento di massa magra e l'aumento di calorie e metabolismo, l'ipoglicemia se ne va da se.
    fabietto piace questo messaggio
    16-11-2014 09:05 PM
    Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,177

    Messaggio: #7
    RE: La cura per il metabolismo basso
    (16-11-2014 09:05 PM)DennyPaschal Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "In pratica l'incremento calorico è graduale, il corpo ma anche la psiche hanno il tempo di abituarsi per gradi e quindi l'aumento non viene mai percepito come una forzatura, come mandare giù cibo a forza.
    Like

    P.S. Anche in questo metodo ci vedo applicato il principio "Per favore registrati qui per vedere il link :-) ".

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    16-11-2014 10:08 PM
    Cerca Quota
    Eva Offline
    Consapevole
    *****

    2,141

    0
    Messaggio: #8
    RE: La cura per il metabolismo basso
    è possibile accostare la teoria ying e yang. per aumentare metabolismo alimenti riscaldanti yang ???
    17-11-2014 09:39 AM
    Cerca Quota
    DennyPaschal Offline
    Apprendista
    **

    20

    1
    Messaggio: #9
    RE: La cura per il metabolismo basso
    (17-11-2014 09:39 AM)Eva Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "è possibile accostare la teoria ying e yang. per aumentare metabolismo alimenti riscaldanti yang ???

    A livello di scelte alimentari secondo me è tutto possibile. Rispettando i parametri assegnati è sicuramente una buona idea scegliere i cibi che sentiamo che ci fanno bene, che ci scaldano, che ci danno la carica.
    17-11-2014 10:41 AM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #10
    R: La cura per il metabolismo basso
    Se ci dici sti parametri magari capiamo qualcosa :)
    17-11-2014 10:42 AM
    Cerca Quota
    DennyPaschal Offline
    Apprendista
    **

    20

    1
    Messaggio: #11
    RE: La cura per il metabolismo basso
    Quando cominciai il programma c'era un primo passo da compiere, calcolare il mio livello di danno metabolico, questo infine stabilirà il punto di partenza. Per prima cosa dovevo sapere il mio fabbisogno giornaliero ipotetico TDEE

    Uomini Metabolismo = 88.362 + (13.397 x peso) + (4.799 x altezza in cm) - (5.677 x età)
    Donne Metabolismo = 447.593 + (9.247 x peso) + (3.098 x altezza) - (4.330 x età)

    Metabolismo x 1.2 = Attività quotidiana e niente esercizio
    Metabolismo x 1.375 = Attività quotidiana più esercizio di almeno 20 minuti 3 volte a settimana
    Metabolismo x 1.55 = Attività quotidiana più esercizio di almeno 30-60 minuti 3-4 volte a settimana
    Metabolismo x 1.7 = Attività quotidiana più esercizio di almeno 60 minuti 5-7 volte a settimama o occupazione molto intensa
    Metabolismo x 1.9 = Attività quotidiana più allenamento atletico di 1+ ore al giorno o lavoro intenso di manovalanza

    Per mia esperienza una persona con un'attività quotidiana o lavorativa nella norma e esercizio di almeno 1 ora 3-4 volte a settimana si trova tra 1.375 e 1.55 spesso 1.4 anche se chi ha la tendenza ad associare una dieta ipocalorico ad allenamenti spompanti al limite della sopportazione arriva anche a 1.6 a volte. 1.7 si ha solitamente con lavoro in piedi tipo cameriere ed esercizio tutti i giorni mentre 1.9 è veramente difficile che qualcuno di arrivi ma è più probabile per un atleta olimpionico.

    Naturalmente il metabolismo reale sarà inferiore al calcolo, il calcolo ci da un'idea di dove dovremmo essere in realtà non di dove siamo.
    Scoperto il TDEE ecco il testo del livello di danno metabolico:

    1) Quanto inferiore al TDEE calcolato è il tuo apporto calorico quotidiano o lo è stato per almeno 6+ mesi?
    A) 10-25% B) 25-40% C) 40-60% d 60%+

    2) Per quanto tempo di fila sei stato in un deficit calorico cercando di perdere peso?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    3) Per quanto tempo hai svolto cardio regolarmente mentre in deficit calorico?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    4) Per quanto tempo hai svolto allenamento con pesi regolarmente mentre in deficit calorico?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    5) Quanto spesso svolgi allenamenti aggressivi come H.I.I.T, HIT, Super Setting, EDT, Plyometrics, Crossfit etc?
    A) Non faccio questi allenamenti B) Una o due volte a settimana C) Integrato nella settimana C) Tutti i giorni

    6) Da quanto tempo non hai preso una pausa da un regime ipocalorico per più di 4 settimane?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    7) Da quanto tempo non hai preso una pausa dall'esercizio per più di 4 settimane?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    8) Qual'è la tua temperatura al mattino?
    A) più di 36.5 B) più di 36 C) più di 35.5 B) meno di 35.5 C)

    9) Per quanto tempo hai seguito una dieta che limita i carboidrati (meno del 25% sul totale delle calorie)?
    A) Mai limitato i carboidrati B) 6-12 mesi C) 1-3 anni D) +3 anni

    10) Con quale frequenza hai problemi ad addormertarti o rimanere addormentato la notte?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    11) Con quale frequenza hai problemi di nervosismo, ansia e depressione?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    12) Con quale frequenza hai problemi di stipsi?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    13) Con quale frequenza soffri di problemi digestivi tipo riflusso, meteorismo, gonfiore, bruciori...?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    14) Con quale frequenza hai problemi di libido?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    15) Con quale frequenza trovi difficoltà a ricordare nomi o concentrarti in maniera ottimale?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    16) Con quale frequenza perdi massa muscolare in deficit calorico?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    17) Con quale frequenza hai difficoltà a perdere peso in deficit calorico?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    18) Con quale frequenza ti senti affattico o prossimo allo svenimento duranto un workout?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    19) Con quale frequenza il tuo medico accenna alla possibilità che tu possa soffrire di fibriomilagia, fatica cronica, ipotiroidismo, cushing...?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    20) Con quale frequenza senti freddo specialmente a mani e piedi?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    21) Con quale frequenza hai problemi con indolenzimento muscolare, dolori articolari e alle giunture?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    Maggioranza di A - Livello 1 (scarso danno metabolico, risoluzione veloce in poco tempo con il programma)
    Maggioranza di B - Livello 2 (moderato danno metabolico, tempi medi di risoluzione, partenza al 25% in meno del mantenimento)
    Maggioranza di C - Livello 3 (esteso danno metabolico, alta probabilità di diagnosi errata di disturbi clinici, basso BMR, 35% sotto il TDEE)
    Maggioranza di D - Livello 4 (grave danno metabolico, probabile disturbo alimentare, diagnosi di disordine metabolico, BMR molto basso, 45% sotto il TDEE)
    17-11-2014 11:42 AM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #12
    R: RE: La cura per il metabolismo basso
    (17-11-2014 11:42 AM)DennyPaschal Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Quando cominciai il programma c'era un primo passo da compiere, calcolare il mio livello di danno metabolico, questo infine stabilirà il punto di partenza. Per prima cosa dovevo sapere il mio fabbisogno giornaliero ipotetico TDEE

    Uomini Metabolismo = 88.362 + (13.397 x peso) + (4.799 x altezza in cm) - (5.677 x età)
    Donne Metabolismo = 447.593 + (9.247 x peso) + (3.098 x altezza) - (4.330 x età)

    che sono sti numeri?

    Citazione:Metabolismo x 1.2 = Attività quotidiana e niente esercizio
    Metabolismo x 1.375 = Attività quotidiana più esercizio di almeno 20 minuti 3 volte a settimana
    Metabolismo x 1.55 = Attività quotidiana più esercizio di almeno 30-60 minuti 3-4 volte a settimana
    Metabolismo x 1.7 = Attività quotidiana più esercizio di almeno 60 minuti 5-7 volte a settimama o occupazione molto intensa
    Metabolismo x 1.9 = Attività quotidiana più allenamento atletico di 1+ ore al giorno o lavoro intenso di manovalanza

    Per mia esperienza una persona con un'attività quotidiana o lavorativa nella norma e esercizio di almeno 1 ora 3-4 volte a settimana si trova tra 1.375 e 1.55 spesso 1.4 anche se chi ha la tendenza ad associare una dieta ipocalorico ad allenamenti spompanti al limite della sopportazione arriva anche a 1.6 a volte. 1.7 si ha solitamente con lavoro in piedi tipo cameriere ed esercizio tutti i giorni mentre 1.9 è veramente difficile che qualcuno di arrivi ma è più probabile per un atleta olimpionico.

    Naturalmente il metabolismo reale sarà inferiore al calcolo, il calcolo ci da un'idea di dove dovremmo essere in realtà non di dove siamo.
    Scoperto il TDEE ecco il testo del livello di danno metabolico:

    1) Quanto inferiore al TDEE calcolato è il tuo apporto calorico quotidiano o lo è stato per almeno 6+ mesi?
    A) 10-25% B) 25-40% C) 40-60% d 60%+

    Boh io dico..C/D

    Citazione:2) Per quanto tempo di fila sei stato in un deficit calorico cercando di perdere peso?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    B

    Citazione:3) Per quanto tempo hai svolto cardio regolarmente mentre in deficit calorico?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    Mai svolto cardio

    Citazione:4) Per quanto tempo hai svolto allenamento con pesi regolarmente mentre in deficit calorico?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    Mai fatto pesi

    Citazione:5) Quanto spesso svolgi allenamenti aggressivi come H.I.I.T, HIT, Super Setting, EDT, Plyometrics, Crossfit etc?
    A) Non faccio questi allenamenti B) Una o due volte a settimana C) Integrato nella settimana C) Tutti i giorni

    Mai
    Citazione:6) Da quanto tempo non hai preso una pausa da un regime ipocalorico per più di 4 settimane?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    B

    Citazione:7) Da quanto tempo non hai preso una pausa dall'esercizio per più di 4 settimane?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    No esercizio
    Citazione:8) Qual'è la tua temperatura al mattino?
    A) più di 36.5 B) più di 36 C) più di 35.5 B) meno di 35.5 C)

    B

    Citazione:9) Per quanto tempo hai seguito una dieta che limita i carboidrati (meno del 25% sul totale delle calorie)?
    A) Mai limitato i carboidrati B) 6-12 mesi C) 1-3 anni D) +3 anni

    C


    10) Con quale frequenza hai problemi ad addormertarti o rimanere addormentato la notte?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre[/quote]

    A rimanere addormento C quasi D

    Citazione:11) Con quale frequenza hai problemi di nervosismo, ansia e depressione?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    C

    Citazione:12) Con quale frequenza hai problemi di stipsi?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    A

    Citazione:13) Con quale frequenza soffri di problemi digestivi tipo riflusso, meteorismo, gonfiore, bruciori...?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    D, da 10 anni

    Citazione:14) Con quale frequenza hai problemi di libido?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    B, ma attualmente assente

    15) Con quale frequenza trovi difficoltà a ricordare nomi o concentrarti in maniera ottimale?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre[/quote]

    B

    Citazione:16) Con quale frequenza perdi massa muscolare in deficit calorico?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    D
    Citazione:17) Con quale frequenza hai difficoltà a perdere peso in deficit calorico?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    A

    Citazione:18) Con quale frequenza ti senti affattico o prossimo allo svenimento duranto un workout?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    D

    Citazione:19) Con quale frequenza il tuo medico accenna alla possibilità che tu possa soffrire di fibriomilagia, fatica cronica, ipotiroidismo, cushing...?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    B

    Citazione:20) Con quale frequenza senti freddo specialmente a mani e piedi?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    C
    [/quote]


    Citazione:21) Con quale frequenza hai problemi con indolenzimento muscolare, dolori articolari e alle giunture?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    C

    Citazione:Maggioranza di A - Livello 1 (scarso danno metabolico, risoluzione veloce in poco tempo con il programma)
    Maggioranza di B - Livello 2 (moderato danno metabolico, tempi medi di risoluzione, partenza al 25% in meno del mantenimento)
    Maggioranza di C - Livello 3 (esteso danno metabolico, alta probabilità di diagnosi errata di disturbi clinici, basso BMR, 35% sotto il TDEE)
    Maggioranza di D - Livello 4 (grave danno metabolico, probabile disturbo alimentare, diagnosi di disordine metabolico, BMR molto basso, 45% sotto il TDEE)

    (17-11-2014 12:10 PM)eric Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
    (17-11-2014 11:42 AM)DennyPaschal Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Quando cominciai il programma c'era un primo passo da compiere, calcolare il mio livello di danno metabolico, questo infine stabilirà il punto di partenza. Per prima cosa dovevo sapere il mio fabbisogno giornaliero ipotetico TDEE

    Uomini Metabolismo = 88.362 + (13.397 x peso) + (4.799 x altezza in cm) - (5.677 x età)
    Donne Metabolismo = 447.593 + (9.247 x peso) + (3.098 x altezza) - (4.330 x età)

    che sono sti numeri?

    Citazione:Metabolismo x 1.2 = Attività quotidiana e niente esercizio
    Metabolismo x 1.375 = Attività quotidiana più esercizio di almeno 20 minuti 3 volte a settimana
    Metabolismo x 1.55 = Attività quotidiana più esercizio di almeno 30-60 minuti 3-4 volte a settimana
    Metabolismo x 1.7 = Attività quotidiana più esercizio di almeno 60 minuti 5-7 volte a settimama o occupazione molto intensa
    Metabolismo x 1.9 = Attività quotidiana più allenamento atletico di 1+ ore al giorno o lavoro intenso di manovalanza

    Per mia esperienza una persona con un'attività quotidiana o lavorativa nella norma e esercizio di almeno 1 ora 3-4 volte a settimana si trova tra 1.375 e 1.55 spesso 1.4 anche se chi ha la tendenza ad associare una dieta ipocalorico ad allenamenti spompanti al limite della sopportazione arriva anche a 1.6 a volte. 1.7 si ha solitamente con lavoro in piedi tipo cameriere ed esercizio tutti i giorni mentre 1.9 è veramente difficile che qualcuno di arrivi ma è più probabile per un atleta olimpionico.

    Naturalmente il metabolismo reale sarà inferiore al calcolo, il calcolo ci da un'idea di dove dovremmo essere in realtà non di dove siamo.
    Scoperto il TDEE ecco il testo del livello di danno metabolico:

    1) Quanto inferiore al TDEE calcolato è il tuo apporto calorico quotidiano o lo è stato per almeno 6+ mesi?
    A) 10-25% B) 25-40% C) 40-60% d 60%+

    Boh io dico..C/D

    Citazione:2) Per quanto tempo di fila sei stato in un deficit calorico cercando di perdere peso?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    B

    Citazione:3) Per quanto tempo hai svolto cardio regolarmente mentre in deficit calorico?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    Mai svolto cardio

    Citazione:4) Per quanto tempo hai svolto allenamento con pesi regolarmente mentre in deficit calorico?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    Mai fatto pesi

    Citazione:5) Quanto spesso svolgi allenamenti aggressivi come H.I.I.T, HIT, Super Setting, EDT, Plyometrics, Crossfit etc?
    A) Non faccio questi allenamenti B) Una o due volte a settimana C) Integrato nella settimana C) Tutti i giorni

    Mai
    Citazione:6) Da quanto tempo non hai preso una pausa da un regime ipocalorico per più di 4 settimane?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    B

    Citazione:7) Da quanto tempo non hai preso una pausa dall'esercizio per più di 4 settimane?
    A) 6- mesi B) 1-3 anni C) 4-7 anni D) 7+ anni

    No esercizio
    Citazione:8) Qual'è la tua temperatura al mattino?
    A) più di 36.5 B) più di 36 C) più di 35.5 B) meno di 35.5 C)

    B

    Citazione:9) Per quanto tempo hai seguito una dieta che limita i carboidrati (meno del 25% sul totale delle calorie)?
    A) Mai limitato i carboidrati B) 6-12 mesi C) 1-3 anni D) +3 anni

    C


    10) Con quale frequenza hai problemi ad addormertarti o rimanere addormentato la notte?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    A rimanere addormento C quasi D

    Citazione:11) Con quale frequenza hai problemi di nervosismo, ansia e depressione?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    C

    Citazione:12) Con quale frequenza hai problemi di stipsi?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    A

    Citazione:13) Con quale frequenza soffri di problemi digestivi tipo riflusso, meteorismo, gonfiore, bruciori...?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    D, da 10 anni

    Citazione:14) Con quale frequenza hai problemi di libido?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    B, ma attualmente assente

    15) Con quale frequenza trovi difficoltà a ricordare nomi o concentrarti in maniera ottimale?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre[/quote]

    B

    Citazione:16) Con quale frequenza perdi massa muscolare in deficit calorico?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    D
    Citazione:17) Con quale frequenza hai difficoltà a perdere peso in deficit calorico?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    A

    Citazione:18) Con quale frequenza ti senti affattico o prossimo allo svenimento duranto un workout?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    D

    Citazione:19) Con quale frequenza il tuo medico accenna alla possibilità che tu possa soffrire di fibriomilagia, fatica cronica, ipotiroidismo, cushing...?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    B

    Citazione:20) Con quale frequenza senti freddo specialmente a mani e piedi?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    C
    [/quote]


    Citazione:21) Con quale frequenza hai problemi con indolenzimento muscolare, dolori articolari e alle giunture?
    A) Mai B) Raramente C) Spesso D) Sempre

    C

    Citazione:Maggioranza di A - Livello 1 (scarso danno metabolico, risoluzione veloce in poco tempo con il programma)
    Maggioranza di B - Livello 2 (moderato danno metabolico, tempi medi di risoluzione, partenza al 25% in meno del mantenimento)
    Maggioranza di C - Livello 3 (esteso danno metabolico, alta probabilità di diagnosi errata di disturbi clinici, basso BMR, 35% sotto il TDEE)
    Maggioranza di D - Livello 4 (grave danno metabolico, probabile disturbo alimentare, diagnosi di disordine metabolico, BMR molto basso, 45% sotto il TDEE)
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-11-2014 12:15 PM da eric.)
    17-11-2014 12:10 PM
    Cerca Quota
    DennyPaschal Offline
    Apprendista
    **

    20

    1
    Messaggio: #13
    RE: La cura per il metabolismo basso
    (17-11-2014 12:10 PM)eric Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "[quote='DennyPaschal' pid='27381' dateline='1416217342']
    Quando cominciai il programma c'era un primo passo da compiere, calcolare il mio livello di danno metabolico, questo infine stabilirà il punto di partenza. Per prima cosa dovevo sapere il mio fabbisogno giornaliero ipotetico TDEE

    Uomini Metabolismo = 88.362 + (13.397 x peso) + (4.799 x altezza in cm) - (5.677 x età)
    Donne Metabolismo = 447.593 + (9.247 x peso) + (3.098 x altezza) - (4.330 x età)

    che sono sti numeri?

    Il tuo fabbisogno energetico a riposo o meglio il tuo metabolismo, quello che dovrebbe essere secondo i tuoi dati e non quello che in realtà hai a causa dell'abbassamento dello stesso.

    Comunque hai datto una maggioranza di risposte B, i diciamo tra un B/C Livello 2 tendente al 3 proprio come ero io. Penso che se indaghiamo la maggioranza di chi ha un problema di metabolismo basso è in questa fascia. Più rari i C puri in quanto si tratta di un problema metabolico protratto per anni ed anni e molto raro il D in quanto dovrebbe subentrare anche un problema di tipo alimentare come bulimia e anoressia, secondo me.
    17-11-2014 12:24 PM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #14
    R: RE: La cura per il metabolismo basso
    (17-11-2014 12:24 PM)DennyPaschal Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
    (17-11-2014 12:10 PM)eric Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "[quote='DennyPaschal' pid='27381' dateline='1416217342']
    Quando cominciai il programma c'era un primo passo da compiere, calcolare il mio livello di danno metabolico, questo infine stabilirà il punto di partenza. Per prima cosa dovevo sapere il mio fabbisogno giornaliero ipotetico TDEE

    Uomini Metabolismo = 88.362 + (13.397 x peso) + (4.799 x altezza in cm) - (5.677 x età)
    Donne Metabolismo = 447.593 + (9.247 x peso) + (3.098 x altezza) - (4.330 x età)

    che sono sti numeri?

    Il tuo fabbisogno energetico a riposo o meglio il tuo metabolismo, quello che dovrebbe essere secondo i tuoi dati e non quello che in realtà hai a causa dell'abbassamento dello stesso.

    Comunque hai datto una maggioranza di risposte B, i diciamo tra un B/C Livello 2 tendente al 3 proprio come ero io. Penso che se indaghiamo la maggioranza di chi ha un problema di metabolismo basso è in questa fascia. Più rari i C puri in quanto si tratta di un problema metabolico protratto per anni ed anni e molto raro il D in quanto dovrebbe subentrare anche un problema di tipo alimentare come bulimia e anoressia, secondo me.

    Credo di essere messo molto peggio di te al tempo, ho perso una decina di kg in due anni(7 in in mese e 3 nei restanti)

    Mi affatico a fare un piano di scale fai te, comunque se i "C/D", per difetto li arrotondiamo a C, la maggioranza và a C


    Ps. intendevo l unità di misura, detti così non mi dicono nulla quei numeri

    Comunque senza tante balle, se io assumo 1000 calorie al posto di 2000 come ci arrivo se appena aumento vado in iper e ipoglicemia?

    Comunque coi tuoi dati a me risulta metabolismo senza attività quindi x 1,2= 1962,7752
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-11-2014 01:04 PM da eric.)
    17-11-2014 12:44 PM
    Cerca Quota
    nataku Offline
    Consapevole
    *****

    2,381

    7
    Messaggio: #15
    RE: La cura per il metabolismo basso
    Se nn ci arrivi è xche sei danneggiato metabolicamente, ma questo te lo diciamo da mesi ormai...
    e nn ci arriverai mai finche hai problemi con i carbo sia complessi che semplici, visto che sono loro ad aumentare il tasso metabolico. Il resto sono solo strategie alimentari o integrative.

    pensa a me il calcolo del metabolismo basale da 1850, meno del tuo, e mangio circa 2300 kcal al giorno
    2 anni fa nn penso sarei arrivato manco a 1500kcal ad abbottarmi proprio...
    17-11-2014 01:40 PM
    Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.