• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    La verità sulle scuole di naturopatia...
    Autore Messaggio
    salvio Offline
    Banned

    1,056
    Messaggio: #1
    La verità sulle scuole di naturopatia...
    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Finalmente qualcuno che ragiona come me...

    L'ho sempre detto io, buffonate come iridiologia e meridiani uccidono la naturopatia non le danno connotazioni serie.

    Uno degli articoli è intitolato:

    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Questo poi uccide i pagliacci che si improvvisano scienziati usando praticamente zero di scienza:

    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    QUalcuno dirà che hanche io mi sono spinto nel limite del metafisico, ma non è stato mai così, i pilastri delel mie teorie sono scientifici e fatti da scienziati.

    Quando io parlo di massaggio, io voglio creare un ponte tra lo shiatsu e partiche come il connettivale inventato dall Dicke e il linfodrenaggio di Vodder, pratiche ampiamente riconosciute in campo medico. Recentemente ho iniziato a leggere in merito alla miofascia, che crea un sistema di meridiani che danno un valore diagnostico allo Yoga. Infatti applicando la nozione di connettivo della Dicke sulle catene muscolari, una posizione yoga, fatta in modo scorretto, per causa delle retrazioni ci puo' dire con un certo grado di esattezza, dove si sta presentando il massimo della retrazione e quindi qule organo sta presentando infiammazione.

    Questa è scienza ragazzi, dato che è risaputo che in un organismo a simmetria bilaterale, ogni simmetria è il prodotto di una anomala crescita dovuta a fattori esterni anatomici (se infiammo il colon e vi è una retrazione deil gluteo crescendo il bacino si sviluppa asimmetriamente).

    Postai qualche anno fa, il fatto che le mucoproteine erano coinvolte nei danni tendinei degli atleti e quella era una tesi di minilauurea, non il prodotto new age di qualche sito di fumati.

    Quando parlo di ormoni, io applico le teorie di Thierry, analizzando cosa succedeva ai seguaci della Gottschall e riportanto i principi della Perfect Health Diet, che ha una letetratura medica a supporto sterminata.

    Quando parlo di paleodieta io porto due milioni di anni di fatti.

    Separlo di rilassamento e di training autogeno, io parlo di una pratica inventata da Schultz un medico.

    Quando parlo di alimentazione io mi baso su un fatto, ovvero delel teorie di Ciampolini che è stato medico ricercatore al Mayer, le cui teorie si sono incastrate a quelle ormonali perfettamente.

    Io qua non voglio dire, che so quello che dico e gli altri no, ma io rielaboro solo quello che gente qualificata ha trovato. Lo stesso uso dei grassi saturi è derivato da ricecrhe mediche, ed è applicata da medici come Perugini Billi.

    Questo forum ha poco successo (intendo numericamente) perchè non prendiamo in giro la gente, facendogli credere che potrà stare bene, andando a dormire alle 3 del mattino tuttii giorni, o che starà benissimo mangiando schifezze.

    Vi prego di leggere quel sito in lungo in largo, poi potremmo con logica serena parlare di menate come lo yin e lo yang.

    Parliamoci chiaro, isare concetti del piffero attrae solo dei disperati che hanno fallito con le terapie convenzionali, mentre usare la scienza per spiegare l'evoluzione dei fenomeni attrae tutti.

    Se si spiega a un tizio che una dieta ipocalorica o meglio a bialncio omeostatico in pareggio, non gli farà patire la fame, a patto di risolvere il deficit surrenale creato dalla sua dipendenza dai carboidrati, visto che le surreni sono in vacanza perchè lui corregge con una briosce la glciemia ogni volta che cala, ma quetso gli porta ad avere un nuovo calo entro l'ora, e che in un simile assetto ormonale, i saturi lo ammazzano di sicuro, mentre normalmente dovrebbero dargli sazietà e potenza a lungo; allora forse la gente proverà a capire quello che si scrive qua senza apettarsi la bacchetta magica.

    Ma se anche qua parliamo di yin, yang, e di modelli oramai superati dal tempo, allora dovete stare tranquilli che nessuno ci prenderà mai sul serio.

    Io ho aperto un sito, ma voglio dargli un'impronta scientifica, Lo so che faccio due coglioni come due boe di segnalazione, quando parlo di sistemi e di retroazione, ma se non si spiega questo, come vogliamo minimamente capire che se uno è sotto stress deve produrre cortisolo, quindi convertire più progesterone che diminuendo non competerà con i testosterone e il DHT e quindi i capelli inevitabilmente si diraderanno.

    Che se uno inizia un nuovo lavoro deve gioco forza ridurre tutte le attività accessorie, specialmente di sera, visto che altriemnti rischia di perderlo il lavoro per scarso rendimento, come gli facciamo capire che mangiando di meno, puo' aumentare la sua efficienza e miglirare la propria vita.

    La mia non è una critica verso nessuno, dato che in molti qua mi hanno aiutato moltissimo, vedi l'utente, mi spiace non ricordo il nome, che posto la perfect health diet, o il post sui ritmi di Gh e melatnina se si va a dormire tardi, ma occore un taglio scientifico se si vuole arrivare a capo di qualcosa.

    Io capisco che essendo un perito chimico, con una superpropensione alla matematica e l'aver frequentato la facoltà di ingegneria chimica, abbia una mente molto ma molto analitica, ma non dimenticherò mai quelloc he disse un professore al nostro primo giorno di facoltà:"qua tutto quello che viene detto, va dimostrato senza ombra di dubbio."

    L'ho sempre detto io, che se fossero gli ingegneri ha fare i magistrati e i medici, la giustizia funzionerebbe e la medicina avrebeb sconfitto molte malattie se non tutte.

    Questo quanto...
    31-01-2012 02:36 AM
    Cerca Quota
    Muso Offline
    Consapevole
    *****

    1,194

    0
    Messaggio: #2
    RE: La verità sulle scuole di naturopatia...
    condivido
    31-01-2012 03:16 PM
    Cerca Quota
    salvio Offline
    Banned

    1,056
    Messaggio: #3
    RE: La verità sulle scuole di naturopatia...
    Tra la'ltro cercando materiale per scrivere un articolo sull'infiammazione silente ho trovato questo:

    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    che consiglia questi libri:

    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    A quando pare anche i medici comnciano a capire, che non basta tenere una minaccia costantemente arginata e fingere che tutto vada bene, ma bisogna ripristinare il sistema al massimo grado di omeostasi.
    31-01-2012 03:45 PM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,504
    Messaggio: #4
    RE: La verità sulle scuole di naturopatia...
    Meno male che qualche medico coscienzioso si trova ancora, ma mi sembra ingenuo da parte sua non comprendere che si danno gli ormoni di sintesi perchè brevettabili e lucrabili mentre quelli naturali no.
    Il resto che hai detto è largamente condivisibile Salvio

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    01-02-2012 01:42 AM
    www Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,504
    Messaggio: #5
    RE: La verità sulle scuole di naturopatia...
    Ho dovuto, mio malgrado, epurare gli off topic e i comportamenti fuori regolamento, per i chiarimenti personali fra utenti ci sono i messaggi privati.
    Riapro il thread sperando in un clima più disteso.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    01-02-2012 11:13 PM
    www Cerca Quota
    salvio Offline
    Banned

    1,056
    Messaggio: #6
    RE: La verità sulle scuole di naturopatia...
    Citazione:Meno male che qualche medico coscienzioso si trova ancora, ma mi sembra ingenuo da parte sua non comprendere che si danno gli ormoni di sintesi perchè brevettabili e lucrabili mentre quelli naturali no.

    Hai detto bene! il punto è che, anche chi usa ormoni o farmaci che agiscono su di essi, non si rende contoche una dose di farmaco non puo' sostituirsi facilmente alla capacità che ha il corpo, in modo dinamico di mantenere l'equilibrio.

    Prendi chi usa la finasteride, si illude di bloccare gli effetti del DHT che è continuamente prodotto non appena vi è una elevata presenza di testosterone libero.

    Infatti anche se la finasteride in pochi casi fa regredire il fenomeno, alla lunga non funziona più.

    Purtroppo dire a uno:"Comprtati così e mangia in un certo modo" costa poco o niente, mentre si guadagna tanto , anche per i bonus delel multinazionali del farmaco, se si dice a uno di prendere una pillola a vita.

    Che tristezza, quando il sistema economico sostituisce quello sociale.
    02-02-2012 01:48 PM
    Cerca Quota


    Discussioni simili
    Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
      "La dieta Berrino" giudicata anomalia da risolvere nelle scuole Tropico 1 1,037 19-12-2011 01:28 PM
    Ultimo messaggio: salvio

    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.