Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mi presento
#1
Salve ragazzi,mi sono iscritto da alcuni giorni mi chiamo Beppe,e pratico BB da circa 13 anni, anche se un po mi vergogno a dirlo per via dei risultati non del tutto soddisfacenti..Triste
Ultimamente sto seguendo il BIIO SISTEM, sono al 4° mesociclo (forza2) l'incremento di forza ce stato,vedremo se vi saranno miglioramenti anche in termini di massa..nel essermi presentato,ed entrato a far parte del vostro gruppo, colgo l'occasione di chiedervi,per chi ha provato il biio,che ne pensate di questo sistema?
Cita messaggio
#2
Ciao Beppe e benvenuto!
Conosco il BIIO ma non l'ho mai praticato: lo trovo un tantino complicato per i miei gusti. Tropico (l'admin del forum) ha provato il BIIO ma non ne è rimasto soddisfatto.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#3
Ciao Fabietto,beh..non so sono al 4° mesociclo e ho avuto l'impressione che sia un po troppo "sedentario" e' pur vero, che su di me ho sempre notato che le serie a basse reps facciano più' effetto..come per esempio le famose 5x5 in stile powerlifter,ma i tempi di recupero nel biio mi sembrano eccessivi,cmq vedrò ,voglio sperimentare su di me questo sistema fino a settembre almeno potro' dire per esperienza fatta..
Grazie alla prox ;)
Cita messaggio
#4
Ciao e benvenuto Beppe!
Andiamo al sodo, il BIIO l'ho trovato soddisfacente solo il primo anno, ma venivo da una gestione e programmazione fatta da me con poco criterio, quindi soprattutto la forza è aumentata, un pò meno la massa muscolare, dal secondo anno ho iniziato a trovarmici male, il terzo ancora di più, non crescevo né di massa né di carichi, poi ho iniziato gli esperimenti alimentari e non voglio esprimere giudizi sul BIIO in quel periodo perché sarebbero viziati.
In pratica nonostante dilatassi gli allenamenti, continuavo a non recuperare, il cedimento sistemico mi aveva "bruciato" il SNC, tiravo tutto alla morte, usando anche il cheating involontario.
Un mio collega ha appena fatto 5 mesi di BIIO, veniva da allenamenti classici, all'inizio ha trovato grande giovamento per la rarefazione delle sedute e per la crescita della forza, poi già al 4 mese stallo, lui è già grosso e maneggia 100Kg di panca.
Io dico di provare, ma di non insistere se non va, di cambiare aria prima di quanto ci abbia messo io, se non altro i cicli di forza funzionano bene.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#5
Beppe, dei 13 anni di allenamento passati, fra massa, definizione e forza, cosa ti ha deluso?
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#6
Fabietto..come Tropico in questi anni mi sono iscritto in palestra per 5,6 anni..acquisendo quel po d'esperienza..(un po di tempo fa ho comprato un attrezzatura professionale per casa dove posso svolgere i miei allenamenti in compagnia di mio nipote)ma non ho mai seguito schede ben programmate...mi basavo sempre sul variare ogni 4 mesi,o invertire alcuni esercizi..ma la struttura degli allenamenti era sempre basata su sulle 3-4 serie da 8, o a piramide..allenando due gruppi per volta,eseguendo tre esercizi per gruppo..ma sempre senza nessun criterio..per carita' visivamente si nota che pratico il BB ma non con risultati apprezzabili..ho sempre pensato che forse era questione di genetica..magari non predisposto..poi nel bel mezzo del cammin di nostra vita,incontrai il BIIO, con la scienza del natural bodybuilding, e pagina dopo pagina ha risvegliato in me l'interesse nel volerci riprovare..mi son detto: forse non sono mai cresciuto perché' appunto non ho mai periodizzato, ne programmato l'allenamento
..tuttavia l'impegno ce l'ho messo..non mi sono mai stancato, oggi con il biio sono arrivato a 104kg di panca orizzontale 102 di squat,e 95 di stacchi. ( ho sempre trascurato in precedenza le gambe) vedremo che effetto mi fara' successivamente..
Per rispondere a Tropico ormai ci sono dentro proverò fino a settembre proverò la scheda ibrido, e ipertrofia,ma se non trovo riscontri..cerchero' un altra programmazione..se non altro il BIIO sara' servito soltanto a farmi capire che bisogna periodizzare e programmare l'allenamento,o per l'incremento di forza..

Grazie ragazzi per le vostre risposte
alla prox beppe.

Tropico adesso che tipo di programma segui?
E tu Fabietto?
Cita messaggio
#7
Io mi alleno, con soddisfazione, praticamente tutto l'anno, con l'Heavy Duty2 di Mike Mentzer. Solo quest'anno, visto che mangiando come un maiale mi sono "sporcato" l'addome, da un mesetto mi sto allenando tre volte a settimana con molto volume e senza andare a cedimento (giusto per squagliare il lardo: allenandomi in questo modo non sono mai cresciuto).
Come semplicità, secondo me, l'Heavy Duty non lo batte nessuno (il BB è semplice di natura e si può riassumere in spingi, mangia e riposa bene, il tutto condito con impegno e costanza; è l'uomo che ha la tendenza a complicare tutto: se no, non è contento...). Purtroppo non è un allenamento adatto a chi non ha sviluppato una buona interconnessione moto-neurale. Anche il BIIO e i vari BII e HIT, per lo stesso motivo, non sono adatti a tutti; ancor meno lo sono, anche se non è il tuo caso, per i principianti.
Comunque, il motivo che non sei cresciuto come avresti voluto, oltre alla genetica e penso pure probabilmente alla dieta, sempre secondo me, la risposta te la sei già data da solo: hai trascurato le gambe! Lo diceva anche McRobert che se vuoi crescere nella parte superiore devi diventare forte in esercizi come lo squat e gli stacchi. Vuoi braccia grosse? Allena le gambe! Puoi organizzare quanto vuoi ma, trascurando le gambe, si perde buona parte (se non la maggior parte) di spinta anabolica.
Ho notato che sollevi più di squat che di stacco e io, invece, il contrario. E' proprio vero che siamo tutti diversi!
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#8
Io uso carichi inferiori a Beppe, sarei curioso di vedere un sua foto visto che lamenta risultati, anche io ho molti anni di palestra alle spalle, e solo ultimamente sono riuscito a crescere un pochino, forse perché ho trovato la stabilità alimentare e non ho più alti e bassi.
Ultimamente anche io ho sacrificato parecchio le gambe però... essendo basso non voglio ingrossarle, mi sposta il "baricentro visivo" verso il basso e sembro tozzo, e anche principalmente perché odio lo squat e gli affondi.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#9
Se tu sei basso io sono uno gnomo...Divertente
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#10
. .
Cita messaggio
#11
Ciao Beppe, hai postato un messaggio vuoto.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#12
Dalla foto dell'avatar non è molto comprensibile ma non sembri proprio smilzo, non farti prendere dalla malattia di vederti sempre piccolo allo specchio, che purtroppo ho anche io... non lo nego, penso lo abbiano tutti i BB o aspiranti tali.
Da Natural che ha anche una vita sociale inutile prendere certi riferimenti...
Un mio collega dopo più di 10 anni ha deciso di ridimensionare il mondo del BB perché sì è stufato di stare dietro a chimere, e questo a vedersi è quasi il doppio di me come masse muscolari, poi si è messo a fare sperimenti alimentari adesso, sembra di rivedere me... ora lui è nella sua fase vegan oriented... acido-base... ph urine... pochissime proteine, ha perso massa, inevitabilmente.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#13
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

Si ma cmq avevo appena finito di allenarmi ...fidati a riposo perdo..
Cita messaggio
#14
E' normalissimo sgonfiarsi nelle ore successive all'allenamento. Solo i farmaci possono causare la forte ritenzione di liquidi (dentro ai muscoli) che si vede in certi atleti, anche a riposo. Comunque anche i dopati a riposo sono più piccini, solo che nei natural il fenomeno è più marcato. I natural, per cercare di emulare gli effetti dei farmaci, si sono inventati un sacco di espedienti per riempire di acqua i propri muscoli: creatina, taurina, glutamina, stimolanti della produzione di ossido nitrico, glicerolo, carico/scarico dei carbo, etc. etc. In pedana e prima di fare delle foto (per riviste, per pubblicità, per cazzeggio, etc.) non si è mai visto nessuno che non si sia ben pompato. Prima di salire in pedana, un paio di giorni prima, gli atleti, fanno persino una manipolazione dei fluidi corporei (come ho accennato prima) tramite lo scarico e carico dei carboidrati. Per quello dico che è un mondo fasullo (come ha ben detto Tropico: cercare di emularli equivale a seguire delle chimere).
Comunque avere i muscoli troppo flosci a riposo, se si mangia abbastanza, potrebbe essere causato anche da un disequilibrio tra sodio e potassio a sfavore di quest'ultimo.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#15
Fabietto a scuola ho due compagni di classe che si allenano col sistema ("waideriano") beh..uno viene da tunisi, e si sa la loro genetica e' diversa.
Ma credimi a riposo fa la sua figura,e si allena da un anno e mezzo..devo dire che si alimenta bene. e credo proprio che non prende farmaci..alcuni sono graziati da madre natura..o fanno parte di quelli che hanno trovato il giusto equilibrio allenante? boo mistero!

Ah..dimenticavo..questo mio amico mi suggerisce di abbandonare il BIIO,beh son molto tentato..mi ero proposto di provarlo almeno fino a settembre..ma leggendo le esperienze di tropico..e le pressioni del mio amico...mi sa proprio che cambierò modo di allenarmi.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)