Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mi presento
#1
Ciao a tutti, sono Gio, e ho scoperto questo interessante forum per caso (ma forse il caso non esiste). Cercavo spunti per chiarirmi le idee perché dopo quasi dieci anni di alimentazione vegetariana la mia salute è decisamente peggiorata (sto prendendo dosi massicce di antibiotici e cortisone da mesi) e mi ritrovo confusa sulla direzione da prendere (il mio medico mi consiglia di reintrodurre le proteine animali). Grazie a tutti per condividere le vostre esperienze.
Cita messaggio
#2
Benvenuta... qui è il regno degli ex... vegani, vegetariani etc Felice
Siamo come un centro di recupero Divertente
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#3
Benvenuta! Felice
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#4
Io direi che è più un centro di recupero per ex paleo e low carb Ironico
Cita messaggio
#5
Non credere... alcuni qui seguono ancora un stile non paleo puro ma orientato ad esso...
Per quanto mi riguarda sicuramente sì, anche ex paleo ed ex low-carb.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#6
Mah,io quando leggo di danni a distanza di anni e anni fatico a credere che un regime alimentare sia poi così sbagliato....una dieta mal fatta presenta problematiche entro pochi mesi direi.
Forse è solo un messaggio del corpo che richiede un cambiamento fisiologico e quindi di abitudini dopo anni passati in un determinato stile non per questo sbagliato,ma che probabilmente ha fatto il suo tempo.
Cita messaggio
#7
La carenza di b12, in un regime vegano, per esempio, ha bisogno di anni per instaurarsi.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#8
beh cmq una dieta "paleo oriented" non è necessariamente una cattiva dieta a mio parere, con i dovuti accorgimenti, che però nessuno prende in considerazione che io conosca e che fa la paleo...
dieta low carb pure può funzionare, ma dipende quanto low, con che tipi di grassi, ecc. poi e' inevitabile che col tempo si accumulino dei pufa pure se i grassi son tutti saturi prevalentemente. però una dieta HFLC ha i suoi vantaggi per brevi e medi periodi probabilmente
Cita messaggio
#9
benvenuta,
scrivi una tua giornata alimentare tipo, che problemi hai ecc,
e per una volta dai retta al medico....
Cita messaggio
#10
(07-03-2015, 01:50 AM)Bloomberg5593 Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "beh cmq una dieta "paleo oriented" non è necessariamente una cattiva dieta a mio parere, con i dovuti accorgimenti, che però nessuno prende in considerazione che io conosca e che fa la paleo...
dieta low carb pure può funzionare, ma dipende quanto low, con che tipi di grassi, ecc. poi e' inevitabile che col tempo si accumulino dei pufa pure se i grassi son tutti saturi prevalentemente. però una dieta HFLC ha i suoi vantaggi per brevi e medi periodi probabilmente
Quali sarebbero gli accorgimenti che consiglieresti?
Cita messaggio
#11
in generale, penso che in paleo la genti mangi troppa carne, soprattutto muscolare, nessuno mangia il fegato, poi il rapporto tra intake di fosforo e calcio è altissimo (e favorisce l'invecchiamento, e non solo), a volte pochi carbo, troppi PUFAs, però questa è la mia opinione in base a ciò che seguo io. anche se qualcuno se ne sta accorgendo, Chris Kesser ha un buon approccio infatti, il migliore tra quelli "paleo" a mio parere
Cita messaggio
#12
(08-03-2015, 05:04 PM)Bloomberg5593 Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "in generale, penso che in paleo la genti mangi troppa carne, soprattutto muscolare, nessuno mangia il fegato, poi il rapporto tra intake di fosforo e calcio è altissimo (e favorisce l'invecchiamento, e non solo), a volte pochi carbo, troppi PUFAs, però questa è la mia opinione in base a ciò che seguo io. anche se qualcuno se ne sta accorgendo, Chris Kesser ha un buon approccio infatti, il migliore tra quelli "paleo" a mio parere

Mi potresti fornire le linee generali di Kesser?
Cita messaggio
#13
Esiste chi segue una paleo Ma non necessariamente lowcarb ..

ps Benvenuta!
Cita messaggio
#14
Ciao benvenuta!

La natura non fa nulla di inutile.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)