Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Paradosso senza soluzione...
#1
Scusate ma mi sto arrovellando il cervello con un ragionamento logico.

Sappiamo che le proteine del latte rallentano la funzione tiroidea, giusto?

Ora cosa succede se una persona che ha saturato le riserve mangia tanti carboidrati e magari ad alto indice glicemico?

Questo induce un problema, ovvero l'aumentare il metabolismo per consumare tali nutrienti forti anche della massiccia immissione di insulina che aumenta il metabolismo.

Il che richiede un aumento dell''attività della tiroide, ma se si è consumatori delle proteine del latte questo non dovrebbe avvenire, quindi siamo di fronte a un organismo che ha bisogno di aumentare il proprio metabolismo ma che non può farlo, allora come fare per minimizzare l'afflusso di glucosio?

Chissà che la risposta non sia intolleranza...
Cita messaggio
#2
secondo me non serve che le riserve siano saturate in quanto quando ero denutrito ero cmq intollerante a grandi quantità di latticini, anche se mangiavo in ipocalorica ma mangiavo troppi latticini si presentavano diarrea e dermatite.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)