Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Pomodori secchi (Tamata siccada)
#1
Dosi: per 4 persone

Ingredienti:

pomodori sardi tondi

sale grosso

olio extravergine di oliva

Preparazione:

scegliete dei pomodori maturi ma non troppo grandi. Lavateli accuratamente, asciugateli ed infine tagliateli in due;
fateli essiccare su un cestino o una grata nella vostra veranda o giardino, facendo attenzione che la parte tagliata sia rivolta verso l’alto. Cospargeteli abbondantemente con del sale e lasciateli al sole tutta la giornata, per diverse giornate ( 7 giorni circa ), avendo cura di girarli periodicamente. Per evitare l’umido serale, riportarli in casa di notte. Dopo una settimana il pomodoro si dovrebbe mostrare secco nella parte esterna ma comunque consistente ed elastico. Se l’umidità non vi ha consentito di essiccarli a dovere potrete finire l’asciugatura in forno. Riscaldatelo, fategli raggiungere temperatura e successivamente spegnetelo. A quel punto potete in infilare i pomodori, ma fate attenzione che il forno sia tiepido;
servire come antipasto in piatto da portata con misto di verdure e ortaggi sott’olio.
Consigli

E’ possibile insaporire i pomodori mettendo una foglia di basilico o alloro tra le due metà dei pomodori. Questi potranno essere usati anche per aumentare il gusto degli arrosti. Per conservarli riporli in vasetti di vetro tra fogli di carta per alimenti. Per una conservazione più lunga riempire i vasetti d’olio fino all’orlo.

"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)