• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 1 voto(i) - 5 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Presentazione Adolar
    Autore Messaggio
    Adolar Offline
    Apprendista
    **

    20

    0
    Messaggio: #1
    Presentazione Adolar
    Buongiorno a tutto il forum,
    sono "Adolar", di 32 anni, napoletano. Da alcuni anni appassionato di stili alimentari sani, dalla zona alla paleo passando per metabolica e varie, la mia posizione attuale è cercare di tenermi aggiornato per quel che posso rispetto alla varie novità del mondo della ricerca, cercare al contempo di capire cosa va bene per me in un dato momento, e, di sbaglio in sbaglio e di cose indovinate in cose indovinate, stare al meglio che riesca.
    Cerco di evitare sia atteggiamenti ortoressici sia i giuramenti acritici su eroi del settore.
    Da un po' inoltre mi alleno in palestra, attualmente sono concentrato su metodiche brevi e intense.
    Mi sembra molto interessante questo forum, perché credo di ritrovarmi nello spirito aperto e curioso. Cerco di leggere un po' più completamente tutto per poi unirmi a voi.
    Ciao!
    29-10-2011 09:14 AM
    Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,174

    Messaggio: #2
    RE: Presentazione Adolar
    Ciao Adolar e benvenuto!
    Andremo sicuramente d'accordo: sembra che siamo sulla stessa linea di pensiero.
    Cosa ti ha spinto nel concentrarti sulle metodiche di allenamento brevi e intense? Prima come ti allenavi? Hai notato che ora va tanto di moda il powerlifting con i vari cicli russi, etc.? C'è proprio uno scontro fra fra le metodiche BII e PL......cedimento o buffer.....multifrequenza o infrequente, etc. Tu cosa ne pensi a riguardo?
    In che somatotipo ti identifichi (ectomorfo, mesomorfo, etc) ?
    Gli stili alimentari, che hai testato, gli hai seguiti per un tempo ragionevole e con rigore o vi sono (sono stati) frequenti sgarri? Con quali ti sei sentito al Top?
    Ti consiglio di aprire subito un diario: molto utile per conoscerci meglio.


    CiaoFelice

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 29-10-2011 11:26 AM da fabietto.)
    29-10-2011 09:58 AM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #3
    RE: Presentazione Adolar
    Ehilà Adolar, penso che il tuo spirito incarni al 100% lo spirito del forum, sei già uno di noi praticamente, benvenuto :)

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    29-10-2011 11:51 AM
    www Cerca Quota
    OneLovePeace Offline
    Mountain Member
    *****

    1,423

    4
    Messaggio: #4
    RE: Presentazione Adolar
    Ciao Adolar e benvenuto nel forum :)


    La natura non fa nulla di inutile.
    29-10-2011 12:36 PM
    Cerca Quota
    Carter07 Offline
    Senior Member
    ****

    256

    0
    Messaggio: #5
    RE: Presentazione Adolar
    Benvenuto!
    29-10-2011 01:31 PM
    Cerca Quota
    Adolar Offline
    Apprendista
    **

    20

    0
    Messaggio: #6
    RE: Presentazione Adolar
    Grazie a tutti del caloroso benvenuto! Ho già aperto un diario, un po' alla volta ci conosceremo meglio.

    Fabietto, ho iniziato credo a rispondere anche ad alcune tue domande nel diario, sicuramente poi potremo approfondire di più.
    In breve comunque, come ho accennato nel diario, sto optando per il breve e intenso perché mi pare si sposi meglio alla mia dieta attuale, ma non ho mai provato il PL. Mi baso su una esperienza personale limitata, di certo, ma comunque di sicuro per me non vanno gli approcci weideriani, tanto per dirne una.
    Rispetto al somatotipo, non sono sicuro di quanto siano appropriate le schematizzazioni (ectomorfo, endomorfo, mesomorfo), comunque ho una forte tendenza ad accumulare MG quando mangio male (western diet).

    Gli stili alimentari che ho testato li ho portati avanti per tempi ragionevoli, direi, mai meno di parecchi mesi, e devo dire che il massimo di benessere me lo ha dato per pochi mesi iniziali la paleozona, il maggior benessere prolungato la paleo con saturi, ma necessitavo comunque di ricariche periodiche di amidacei, attualmente opto per una ciclizzazione che ha alla base un approccio paleo ma che introduce ciclicamente amidi e uno-due pasti liberi, e sembra stia andando bene. Vedremo tra qualche settimana.
    Ciao!
    29-10-2011 05:04 PM
    Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,174

    Messaggio: #7
    RE: Presentazione Adolar
    Grazie Adolar delle risposte e per aver inaugurato il tuo diario che seguirò assiduamenteAmmicco!
    P.S. Anche io da piccolo guardavo La Famiglia Mezil...in Italia Adolar veniva chiamato Aladar. Troppo divertente il pronipote del futuro e il condomine sempre arrabbiato per gli schiamazzi dei Mezil :D ...per non parlare dell'astronave gonfiabile di Aladar :asd: .......Non mi dire che ne possiedi una pure te? :P Magari potessi averne una anche io :rolleyes:

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-10-2011 12:04 AM da fabietto.)
    30-10-2011 12:02 AM
    Cerca Quota
    Adolar Offline
    Apprendista
    **

    20

    0
    Messaggio: #8
    RE: Presentazione Adolar
    (30-10-2011 12:02 AM)fabietto Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "per non parlare dell'astronave gonfiabile di Aladar :asd: .......Non mi dire che ne possiedi una pure te? :P Magari potessi averne una anche io :rolleyes:
    Chiederò ad Em Zi Tren che si può fare :D :D
    30-10-2011 12:39 AM
    Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,174

    Messaggio: #9
    RE: Presentazione Adolar
    Ora che me ne hai fatto ricordare corro su "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " e mi faccio un'indigestione di Mezil :)

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01-11-2011 12:56 AM da fabietto.)
    30-10-2011 10:22 AM
    Cerca Quota
    salvio Offline
    Banned

    1,056
    Messaggio: #10
    RE: Presentazione Adolar
    Sei Napoletano come me, anche tu nel bellissimo mondo della pizza, roccocò, pastiera e chi più ne ha più ne metta.

    Un inferno per uno che vuole nutrirsi con una dieta sana senza zucchero.
    25-11-2011 11:47 PM
    Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.