Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Project Nutrition
#1
Salve, qualcuno ha letto il libro presentato in questo video? "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Cita messaggio
#2
Reputo i ragazzi in gamba e Andrea Biasci con un gran carisma... han pensato che ci fosse un buco divulgativo e han fatto un libro a modo loro, più incline sul lato accademico e forse è giusto così vista la tanta mondezza sul web.
Per una serie di motivi non mi attrae in base a quello che penso di trovarci, in base cioè al filone Project Invictus che ho seguito e leggo tutt'ora.
Penso altresì che per una miriade di persone possa essere utile per fare chiarezza sulle basi della nutrizione e la biologia umana, ovviamente non ho la presunzione di dire che possa sapere tutto degli argomenti trattati nel libro ma il 90% delle cose dette nel video le conosco, ma solo perché sono anni e anni che sto dietro a ste cose, questo libro è una bella "scorciatoia" e sei ragionevolmente sicuro di non trovarci cazzate ma basi valide.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#3
Comunque trovo fenomenale il marketing unito alla bravura di questo progetto, non è facile vendere un libro a 37€ oggi, e han fatto un boom di vendite...
p.s. il finale del video è in pratica la filosofia di questo forum.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#4
il merito probabilmente sta nella capacità divulgativa di Andrea Biasci. Il libro, sembra interessante, sicuramente ci sono molte cose che non conosco. Sono convinto però, che dopo letto, praticamente non cambierebbe nulla. Il motivo è semplice, oltre alle nozioni serve la sperimentazione. Dai video, mi pare di capire, che sono favorevoli ad una dieta alta in carbo e bassa in grassi, questo per aumentare il metabolismo ma contemporaneamente sono dell'idea (un po' come tutti) che il fruttosio sia essenzialmente da limitare. Quindi alta in carbo, sarebbe alta in amidi. Se però gli amidi ti danno, poi nella pratica, problemi, che fai? Quindi si torna sempre lì, alla sperimentazione.
Cita messaggio
#5
La questione del fruttosio è molto viva, fra 10 o 20 anni avremo molte più informazioni e chissà che non si troverà una quota limite riconosciuta, oppure che il fruttosio in determinati contesti, vedi bassi PUFA o bassi grassi in generale non dà problemi, che è quello che già pare evidenziarsi.
Magari studieranno pure tutti questi che fanno le diete fruttarine e simili oggi e vedranno la % della non-alcoholic fatty liver disease (NAFLD) correlata al fruttosio.

Comunque un feedback su chi leggerà il libro è ben accetto...
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#6
(08-12-2015, 11:04 PM)Luca40 Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Quindi alta in carbo, sarebbe alta in amidi. Se però gli amidi ti danno, poi nella pratica, problemi, che fai?

Mi associo a Luca40
Comunque tra i divulgatori di Project Invictus, il fruttosio è visto veramente molto male. Ricordo che in alcuni interventi consigliavano di non superare la quota di 30g al giorno per soggetti metabolicamente sani, quota da ridurre altrimenti a 10g.
Cita messaggio
#7
Io l'ho acquistato qualche giorno fa, sto aspettando che mi arrivi :)
Cita messaggio
#8
(09-12-2015, 12:04 AM)digeridoo Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
(08-12-2015, 11:04 PM)Luca40 Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Quindi alta in carbo, sarebbe alta in amidi. Se però gli amidi ti danno, poi nella pratica, problemi, che fai?

Mi associo a Luca40
Comunque tra i divulgatori di Project Invictus, il fruttosio è visto veramente molto male. Ricordo che in alcuni interventi consigliavano di non superare la quota di 30g al giorno per soggetti metabolicamente sani, quota da ridurre altrimenti a 10g.

in questo periodo sto approcciando una dieta alta in carbo (soprattutto frutta ed un po' di patate) e bassa in grassi. Se non mi trovo bene passo ad una sempre alta in cabo e bassa in grassi ma utilizzo prevalentemente riso al posto della frutta. Al contrario, una dieta chetogenica, che non saprei nemmeno come approcciarla, penso non faccia per me.

(09-12-2015, 12:07 AM)Antonioz Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Io l'ho acquistato qualche giorno fa, sto aspettando che mi arrivi :)

sai quando ti arriverà? Ho letto che ci sono ritardi. Quando l'hai letto fai una recensione Like
Cita messaggio
#9
Per me meritano tutto il rispetto solamente per questa frase che Biasci dice nel video:

"AVERE UN METABOLISMO LIPIDICO NON VUOL DIRE PERDERE PIU' GRASSO, I CICCIONI HANNO UN OTTIMO METABOLISMO LIPIDICO" (io aggiungerei i diabetici, anche)

Dovrebbero far scrivere delle lavagne solo con questa frase, tipo bart simpson, a tutti quelli che fanno diete keto-evoluzionistiche limitando la frutta e i carboidrati, etc.
Cita messaggio
#10
Bravi, hanno tutta la mia stima!
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#11
@Bloomberg5593



anche questo video è molto ben fatto e condivisibile. Tieni presente però che non sono favorevoli, ad una dieta alta in fruttosio. In un articolo stima il limite a 50g, che non è poco, con un litro di succo d'arancia sei nettamente più basso. Io però sto notando che con una dieta alta in latte e frutta, ho parecchia flatulenza (dignità zero Ironico), anche le patate mi causano questo fastidio. Quindi, alta in carbo potrebbe tradursi, almeno per me, alta in riso, un po' di frutta un po' di verdure cotte. Questo per dire, magari che forse non hanno tutti i torti Ammicco
Cita messaggio
#12
(09-12-2015, 02:59 PM)Bloomberg5593 Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Per me meritano tutto il rispetto solamente per questa frase che Biasci dice nel video:

"AVERE UN METABOLISMO LIPIDICO NON VUOL DIRE PERDERE PIU' GRASSO, I CICCIONI HANNO UN OTTIMO METABOLISMO LIPIDICO" (io aggiungerei i diabetici, anche)

Dovrebbero far scrivere delle lavagne solo con questa frase, tipo bart simpson, a tutti quelli che fanno diete keto-evoluzionistiche limitando la frutta e i carboidrati, etc.

Persone grasse e anche persone diabetiche aggiungo io... ho condiviso mentalmente questo passo mentre lo diceva.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#13
Il fatto è che quantitativamente le evidenze contro il fruttosio ci sono , quindi chi si basa unicamente sugli "studi scientifici" come un dogma assoluto, senza lasciar spazio a nessuna interpretazione, finisce per dire che il fruttosio va limitato etc. purtroppo io credo che sia nata una nuova religione, quella degli "studi scientifici" o degli "studi che dimostrano"... l'unica cosa che dimostrano e' l'ottusita' di chi si affida unicamente all'interpretazione di chi conduce questi studi senza ragionare di testa propria
ovviamente nulla togliendo al PI che in italia probabilmente e' il top, parlo in generale, c'è un tizio, Lorenzo Pansini, che basa il suo giudizio sulle cose unicamente sugli studi tanto che una volta postai una bufala che uno scienziato di putin aveva individuato un occhio che ti spiava nell'iphone, e lui commento' sotto la mia foto "e le evidenze?".. cazzo era una trollata... per dirvi il livello di chi si basa sugli "studi"
Cita messaggio
#14
Il project è anche questo "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Grande pregio: conoscenza accademica
Limite: conoscenza accademica

Roba che le tante prove che ho fatto io sono per loro senza senso, litri di latte e succo d'arancia sarebbero per loro eresia, oppure le diete ad alti carboidrati e zucchero che ripristinano il metabolismo glucidico pure nei diabetici non credo rientrino nel loro modo di vedere la questione tanto che nei commenti ho visto che scremano con: "non sei laureato vero?"
Figurati se poi si passa a concetti limite tipo quelle di Gilbert Ling sulla teoria associazione-induzione...
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#15
E se gli dici che sei anche un bodybilder, addio...Ironico
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)