• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Raul vergini - Ipotiroidismo (un'emergenza ignorata)
    Autore Messaggio
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #1
    Raul vergini - Ipotiroidismo (un'emergenza ignorata)
    Ipotiroidismo - Un'emergenza Ignorata
    Come riconoscere e curare il più frequente disturbo della tiroide

    [Immagine: 865ed07e907b41355948d9c64bf2b837_matrix.jpg]

    Si stima che la maggior parte della popolazione sia affetta da una ridotta funzionalità della tiroide.

    Il problema è che non lo sa! Le cause di questa situazione sono da ricercare nel mancato riconoscimento dei sintomi e nella scarsa precisione degli esami di laboratoriadizionali.

    Questo fa sì che l’ipotiroidismo sia una tra le epidemie più diffuse ma non riconosciute della storia della medicina moderna.

    Il libro di Raul Vergini rappresenta l’opera più completa e aggiornata su questa patologia.

    Come riconoscerla e come curarla, quali sono i fattori di rischio e quali i limiti della terapia a base di tiroxina, quanto è importante lo iodio per la salute della tiroide e in che modo trattare la “debolezza surrenale”.

    Hai qualche disturbo che non riesci a risolvere? Hai mai verificato se la tua tiroide funziona bene?

    In questo libro scoprirai che:

    ● Molti di noi soffrono, in maniera differente, di qualche disturbo

    collegato al mal funzionamento della tiroide

    ● Gli esami di laboratorio troppo spesso non scoprono questo problema

    ● La terapia con la sola tiroxina talvolta non funziona e molti pazienti

    continuano a soffrire dei sintomi dell’ipotiroidismo

    ● La “debolezza surrenale” è spesso collegata all’insufficienza tiroidea

    ● Lo iodio è un elemento fondamentale per la salute della tiroide

    Tanti fastidi diversi per un’unica causa

    Fai attenzione a questi sintomi:

    ● Facilità ad aumentare di peso o difficoltà a perderne

    ● Freddolosità costante

    ● Stanchezza fisica e/o mentale e difficoltà di concentrazione

    ● Colesterolo alto nonostante la dieta

    ● Stitichezza

    ● Pelle secca, capelli che cadono

    ● Umore tendenzialmente depresso o malinconico

    ● Facilità alle infezioni soprattutto delle vie respiratorie

    ● Problemi mestruali o di fertilità

    ● Dolori articolari e muscolari

    ● Temperatura corporea bassa

    ● Cefalea o emicrania

    ● Allergie

    Ne soffri spesso? Cerca in questo volume le tue risposte
    ---------------------------------------------------------------------------------------
    Sito del dottor Raul Vergini "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Molto facile come lettura, linguaggio semplice, l'ho trovato molto interessante e mi ha chiarito alcune cose in merito all'integrazione dello iodio e al funzionamento della tiroide.
    Per chi poi non avesse letto Adrenal Fatigue nel libro c'è un capitolo relativo alla fatica surrenale, se non altro è in italiano.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    21-03-2012 07:19 PM
    www Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.