Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ristorante - pizzeria
#1
Rainbow 
Ciao, di solito cosa ordinate al ristorante - pizzeria - paninoteca che sia paleo e crudo?

Missione impossibile?
Cita messaggio
#2
Di solito prendo carnazza con patate e verdure. Se vuoi tutto crudo prendi della carne con insalata.

La natura non fa nulla di inutile.
Cita messaggio
#3
di solito non la fanno cruda perché antiigienico.... .-(
Cita messaggio
#4
Potresti richiederla poco cotta; tipo la "fiorentina" per esempio: cotta fuori e al sangue dentro. Sì puoi chiedere che la carne venga cucinata "al sangue".

Anche la salsiccia (se non cucinata) e il prosciutto crudo sono carne cruda. Poi ci sarebbe il carpaccio.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#5
Io in pizzeria mangio la pizza! se invece al ristorante mi butto su un secondo in genere
“Adaptability is probably the most distinctive characteristic of life.”
— Hans Selye
Cita messaggio
#6
(03-02-2014, 01:13 PM)crixus Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Io in pizzeria mangio la pizza! se invece al ristorante mi butto su un secondo in genere

Lapalisse! Ironico
Eva, alcuni ristoranti servono tartare di pesce e carne.
Per le norme igieniche poi non so, credo che la carne/pesce venga messa in abbattitore.
Ma mi dico, che senso ha cercare ostinatamente carne cruda al ristorante quando non sai nemmeno la provenienza il più delle volte.
La carne cruda te la mangi a casa, quando sei al ristorante prendi quello che è meno peggio per te oppure ti fai una concessione, anche perché lo si fa saltuariamente o solo una volta a settimana.
Ma so già che non ti convincerò mai.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#7
Ciao, ormai io non trovo più buona la carne cotta!
Cita messaggio
#8
Condizionamenti mentali, abitudini del palato etc.
In paleo mi sono fatto piacere cose che non mangiavo con molta voglia, vedi cuori di tacchino etc, in ehretismo trovavo persino buona l'insalata che schifo da sempre.
Molte delle cose che troviamo schifose sono per una interpretazione che diamo a quel gusto, ad esempio a me non piacciono i cetrioli perché mi ricordano il bianco del cocomero, quella sensazione erbacea che arriva dopo la dolce polpa rossa, è una sensazione sgradevole che associo al cetriolo e non lo mangio.
Ad altri il cacio ricorda la puzza di piedi e l'associazione mentale conscia/inconscia, li disgusta.
Altri ancora dopo aver abusato di un alimento non riescono più a mangiarlo perché riporta loro alla mente sensazioni sgradevoli legate all'abuso.
Chi in adolescenza si è pesantemente ubriacato con un tipo di liquore desso potrebbe non riuscire più a berlo, solo l'odore porta alla mente un mondo di sensazioni negative e c'è il rifiuto, disgusto.
Tu credi che un alimento ti faccia bene e associ cose positive al suo sapore.
Il condizionamento del palato fa anche la sua parte, mangiando senza sale troverai iper salato tutto quello che il resto delle persone trova normale, idem per il dolce.
Siccome ho mangiato sia senza sale che senza dolcificante, so di cosa parlo, il palato si abitua.

Ci sarebbe poi da discutere sul fatto che le sensazioni giuste sono quelle che la natura ci offre senza il nostro zampino, ma andiamo a sconfinare anche nell'istintonutrizione e siamo off-topic al momento.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#9
Con ciò infatti oltre a farmi bene fisicamente, mi fa anche bene psicologicamente.
ovvio che se non mi piacesse non lo mangerei assolutamente.
Cita messaggio
#10
Mi tocca fare l'antipatico ma sul fatto che ti faccia bene fisicamente non ne hai e non ne abbiamo la certezza, oltre al fatto che credo tu sia fortemente sottopeso, quindi scusa se dissento ma se noi giudicassimo il tuo stato di salute e aspetto esteriore molto probabilmente non saremmo d'accordo con la tua autovalutazione.
Dici che ti fa bene mangiare tutto crudo perché hai quelle convinzioni.
Ti posso dire che sono in contatto con una ragazza che è da anni sulla via del crudismo e sta di merda, scusa la franchezza, pian piano sta tornado sulla retta via, almeno ci sta provando, con crudismo intendo che mangia anche carne cruda e non solo frutta e verdura. Eppure... anche lei è/era convinta della bontà di quello che sta/stava facendo, ma è così sottopeso che difficilmente un aspetto da deportato si riflette positivamente sulla salute complessiva.
Non sei sempre tu che hai detto che soffri le pene dell'inverno? (non è un errore intendo proprio inVerno).
Quanto sei alta? Quanto pesi? Sei fertile? Hai il ciclo mestruale regolare? La libido? il metabolismo per sopportare lo stress del freddo è ok?
Risponditi a queste domande e poi rifai una autovalutazione e renditi conto se stai bene o se la tua visione del cibo non sia da rivedere.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#11
E' dura far cambiare determinate abitudini... Ma da quello che scrive credo che Eva ne abbia bisogno.
“Adaptability is probably the most distinctive characteristic of life.”
— Hans Selye
Cita messaggio
#12
Le abitudini sono rassicuranti, ogni cambiamento porta con sé sacrificio, pertanto pur sapendo di sbagliare rimaniamo nella nostra zona di comfort che sono le abitudini.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#13
Ognuno farà le proprie scelte...

Torniamo in Topic

sono riuscita a trovare un ristorante con le crudità.
se servono ostriche crude vorrà dire che sono fresche, altrimenti non le potrebbero servire giusto?
Cita messaggio
#14
Non è detto, alcuni se ne fregano e le servono lo stesso. Anche se contro la legge ovviamente. Se vuoi mangiare il pesce cerulo mangia il sushi
“Adaptability is probably the most distinctive characteristic of life.”
— Hans Selye
Cita messaggio
#15
Si, menomale che ci sono i giapponesi.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)