Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Salve
#1
Salve, sono un nuovo utente di questo forum.
Vegetariano da molti anni (in cerca da sempre della quadratura del cerchio per abbracciare il vegetaLianesimo), nella mia dieta trovano posto anche miele ed albumi biologici.
Sono fortemente e fieramente schierato contro l'idiozia/orrore dell'uso della carne, appassionato di medicina ortomolecolare, sostenitore di una sana integrazione e dell'uso armonico di ormoni ed aminoacidi.
Spero di contribuire alla crescita di questo forum difendendo le mie posizioni.
Saluti
Cita messaggio
#2
Benvenuto!Felice
P.s. hihihihi, per la legge di Avogadro, non esiste cerchio quadro; le tue posizioni, frequentandoci, potrebbero pure cambiare, hihihihiIronico
Meglio i tuorli che gli albumi!
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#3
(01-12-2015, 10:24 PM)fabietto Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Benvenuto!Felice
P.s. hihihihi, per la legge di Avogadro, non esiste cerchio quadro; le tue posizioni, frequentandoci, potrebbero pure cambiare, hihihihiIronico
Meglio i tuorli che gli albumi!


Perché mangi i tuorli, che problemi hai? Credo tu li mangi crudi, in tal caso spero biologici certificati.
Cita messaggio
#4
Gli albumi mi disturbano la digestione.
E tu, perchè mangi gli albumi, che problemi hai? Sì, certo, tutto bio certificato.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#5
(01-12-2015, 10:40 PM)fabietto Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Gli albumi mi disturbano la digestione.
E tu, perchè mangi gli albumi, che problemi hai? Sì, certo, tutto bio certificato.


Gli albumi vanno mangiati cotti, crudi danno problemi sia per quanto riguarda la digestione che per quanto riguarda l'assorbimento della biotina per via dell'avidina.
Non mangio i tuorli perché ritengo che facciano male.
Cita messaggio
#6
Da che cosa deriva la tua convinzione? Hai paura del colesterolo o associ il tuorlo=pulcino=carne? Nel tuorlo ci sono i nutrienti migliori. Gli antinutrienti degli albumi non vengono eliminati neanche dalla cottura. Comunque, se vuoi continuare a discutere sulla uova, puoi farlo di seguito. "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
CiaoFelice
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#7
Ciao e benvenuto.....

(01-12-2015, 10:09 PM)OmegaNebula Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Sono fortemente e fieramente schierato contro l'idiozia/orrore dell'uso della carne

.....in questo orribile forum di idioti
Cita messaggio
#8
Ironico Ironico Ironico Ironico @OmegaNebula sicuramente sei "la gioia", se ancora qualcuno si vuole sedere accanto a te a tavola, dei tuoi commensali... Ironico Ironico Ironico Ironico
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#9
Ora devo capire la differenza tra vegetaRianesimo e vegetaLianesimo...
Cita messaggio
#10
Il vegetaliano dovrebbe essere la stessa cosa di vegano. In definitiva, da quello che ho capito (caspita, quanto sono perspicace! Ironico ) , dopo anni da vegetariano, @OmegaNebula sta pensando di fare il grande salto, eliminando gli ultimi due alimenti di origine animale, miele e albumi d'uovo, che ancora consuma. La domanda nasce spontanea, cosa ti frena dal farlo?
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#11
(02-12-2015, 02:17 PM)fabietto Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Ironico Ironico Ironico Ironico @OmegaNebula sicuramente sei "la gioia", se ancora qualcuno si vuole sedere accanto a te a tavola, dei tuoi commensali... Ironico Ironico Ironico Ironico


Mangio quasi tutti i giorni con altre persone, le quali, nella maggioranza dei casi, mangiano carne e pesce. Sono tutti felici di dividere il momento del pranzo con me, non vedo perchè dovrebbe essere il contrario (sono una persona di buona compagnia e, generalmente se non maleducato, molto rispettoso del prossimo).
Alcuni si sono anche avvicinati al mio stile alimentare traendone benefici.

Non capisco come tu possa permetterti di scrivere una simile cosa su una persona che nemmeno conosci.

(02-12-2015, 05:07 PM)Ambrosiana Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Ora devo capire la differenza tra vegetaRianesimo e vegetaLianesimo...


Ti basta digitarlo su google per conoscerne il significato:

vegetaliano agg. e s. m. (f. -a) [der. di vegetale2, sul modello di vegetariano]. –

1. agg. Relativo o conforme al vegetalismo: seguire una dieta v., costituita da cibi di natura rigorosamente vegetale.

"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

(02-12-2015, 06:46 PM)fabietto Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Il vegetaliano dovrebbe essere la stessa cosa di vegano. In definitiva, da quello che ho capito (caspita, quanto sono perspicace! Ironico ) , dopo anni da vegetariano, @OmegaNebula sta pensando di fare il grande salto, eliminando gli ultimi due alimenti di origine animale, miele e albumi d'uovo, che ancora consuma. La domanda nasce spontanea, cosa ti frena dal farlo?



Sono già stato per alcuni anni vegetaliano (non sopporto il termine vegano).
Amo sperimentare (tranne per quel che riguarda carne e pesce), per questo sto sperimentando le indicazioni di Peat.
L'eliminazione a cui mi riferisco non riguarda l'uso dell'albume (il quale è solo una delle barriere della cellula uovo, che se bio ho sempre mangiato) e nemmeno del miele (biologico e in particolar modo di acacia l'ho assunto quasi sempre), ma dei latticini.
Cita messaggio
#12
@OmegaNebula e fattele due risate! Certo è che l'umorismo non fa parte del tuo dna e, vista la tua uscita "sulla idiozia del mangiare la carne in un forum di carnivori", nemmeno "il tatto e la furbizia" fanno parte del tuo dna. Penso che sei entrato nel forum con il piede sbagliato e ora ne paghi le conseguenze...Ironico

P.S. la mia battuta sui commensali deriva dal fatto che per quasi tre anni che sono stato vegano/vegetaliano/o dirsivoglia, ho scassato le gonadi a tutti i mangiacadaveri che mi capitavano a tiro. Mi meraviglio che non mi abbiano assassinato e che ancora io abbia moglie e amici...Ironico
Comunque, su, perdonami, cerca di capirmi, ti ho attaccato perchè mi ricordi cose brutte del mio passato che non voglio rivivere.

Ritornando serio, ma i latticini li mangi o stai cercando di non mangiarli? Per Peat il latte è un alimento cardine.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#13
(02-12-2015, 09:51 PM)fabietto Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "@OmegaNebula e fattele due risate! Certo è che l'umorismo non fa parte del tuo dna e, vista la tua uscita "sulla idiozia del mangiare la carne in un forum di carnivori", nemmeno "il tatto e la furbizia" fanno parte del tuo dna. Penso che sei entrato nel forum con il piede sbagliato e ora ne paghi le conseguenze...Ironico

P.S. la mia battuta sui commensali deriva dal fatto che per quasi tre anni che sono stato vegano/vegetaliano/o dirsivoglia, ho scassato le gonadi a tutti i mangiacadaveri che mi capitavano a tiro. Mi meraviglio non mi abbiano assassinato e che ancora io abbia moglie e amici...Ironico
Comunque, su, perdonami, cerca di capirmi, ti ho attaccato perchè mi ricordi cose brutte del mio passato che non voglio rivivere.


Si chiama mangiaconsapevole.com non mangiacarne.com.
Mi sa che sei tu quello confuso.
Personalmente, non me ne frega nulla di quello che pensi e delle tue disavventure culinarie (magari hai fatto le cose in modo sbagliato, ma non ti conosco e non mi permetto di giudicare).
Per me è una idiozia mangiare carne, non ho detto che sia idiota chi la mangia.
Rispetto, nei limiti del possibile, gli altri, ma ho il dovere di difendere le mie idee.

Se un uomo non è disponibile a correre qualche rischio per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla o è lui che non vale nulla.
Ezra Pound

Non ho alcuna voglia né interesse a fare contrapposizioni tra chi mangia carne e chi no. Io porto avanti le mie idee, voi le vostre.
Spero in modo costruttivo.
Cita messaggio
#14
pffffiu... Pensavo che volessi portare il verbo vegan nel forum... Ottimo, grazie, questo volevo sentire! Ti do ufficialmente un vero benvenuto caloroso! CiaoFelice
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#15
(02-12-2015, 09:51 PM)fabietto Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Ritornando serio, ma i latticini li mangi o stai cercando di non mangiarli? Per Peat il latte è un alimento cardine.


Al momento, non posso dire che sia stata positiva la mia esperienza con Peat.
Non in termini di salute perché non è cambiato nulla da quando ero vegetaliano (alcuni mesi fa), ma per quanto riguarda la linea.
Essendo stato per anni senza latticini, posso confermare che sono una vera e propria droga (caseomorfine), già dopo la prima introduzione iniziai a sentire la voglia di rimangiarne ancora (da vegetaliano non avevo questo genere di pseudo-dipendenza alimentare), ho letto che la cosa è molto comune e ciò non mi sembra un gran bene.
Tutto ciò mi ha portato tristemente ad aumentare di peso Triste

Credo ancora, però, che Peat sia un grande ricercatore degno di rispetto, ma con una gran testa dura Divertente

(02-12-2015, 10:24 PM)fabietto Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "pffffiu... Pensavo che volessi portare il verbo vegan nel forum... Ottimo, grazie, questo volevo sentire! Ti do ufficialmente un vero benvenuto caloroso! CiaoFelice


Io scrivo in base alle mie idee e alle mie esperienza, non mi interessa fare proselitismo su nulla. Ovviamente, ribadisco che difendo le mie posizioni con il dialogo.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)