Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Stanchezza cambio stagione ( Primaverile - Autunnale )
#1
Per cortesia qualcuno mi potrebbe aiutare a risolvere questo problema che mi perseguita da un bel pò...per tutto l'inverno vado tranquillo e poi quando comincia la primavera disastro.
Datemi indirizzi di medici sportivi, medici endocrinologi, omeopaticiecc...postate nomi di ricostituenti, integratori, ecc...importante che mi aiutate a risolvere la faccenda.
GRAZIE IN ANTICIPO:lifter::V::):agree::clap:
Cita messaggio
#2
A partire dalla dieta e a finire con gli integratori si potrebbe scrivere un fiume di cose.
Presupponendo che l'alimentazione è la prima cosa, ma per questo ti rimando a dare uno sguardo generale al forum.
Potresti prendere degli adattogeni, "Per favore registrati qui per vedere il link :-) ", "Per favore registrati qui per vedere il link :-) ", una serie sterminata di integratori a partire dalla "Per favore registrati qui per vedere il link :-) ", dal "Per favore registrati qui per vedere il link :-) ", "Per favore registrati qui per vedere il link :-) ", multivitaminici, tiroide secca etc etc...
Nutrizionisti: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Endocrinologi: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Ho cercato di sintetizzare.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#3
BIORITMO INCEPPATO

In primavera ti senti più pimpante. Ma capita che l’orologio ti s’inceppi davanti all’aumento di luce e non riesca più a prendere sonno, risentendo di continui sbalzi d’umore o di problemi intestinali. È tutta colpa dell'organismo: sta producendo serotonina in eccesso. Che fare? L'ideale, in questi casi, è affidarsi a microdosi di melatonina che riequilibrano l'organismo mandando finti segnali di buio. Ecco: il calcio e il magnesio sono due integratori che aiutano a stabilizzare l'umore. Se invece fai fatica ad adattarti all'aumento della temperatura e ti senti pigro, ma sei capace di scatti di improvvisa fame o inappetenza, fai incetta di zinco, rame e magnesio. Per i turnisti, è indicata anche la fototerapia, vale a dire l'esposizione a una particolare lampada che emette una luce brillante bianca di 2.500 lux di intensità. E sarà come rimettere le batterie nel tuo gigantesco orologio interno.
"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#4
Ciao, c'è qualcosa che non siano integratori da poter adottare per evitare la tristezza delle giornate uggiose?
Cromoterapia?
Cita messaggio
#5
Light Therapy o fototerapia.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)