• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    Autore Messaggio
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #1
    [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    Stamattina mercoledì 12 ottobre 2011 è andata in onda una puntata su RAI 1 di "Storie Vere" ed il tema è stato: Carnivori o Vegetariani?

    E' stata interessante la storia di alcune persone presenti in sala, una ragazza "carnivora" ed un ragazzo vegetariano, non mi soffermo sulle storie vegane/vegetariane di altre persone presenti in studio che sembrano fatte tutte con lo stampino, almeno l'uomo vegetariano ha ammesso che la sua scelta esula da fini salutistici ed è solo etica, sulla questione etica però la ragazza carnivora gli ha anche saputo ribattere in maniera fantastica.
    Ad ogni modo la ragazza cosiddetta carnivora è argentina, (tale "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " ) paese dove la carne è mangiata tutti i giorni, è insita nella loro cultura come lo è per noi la pastasciutta.
    In Argentina molto si basa sul pascolo e l'alimentazione fa parte di questa tradizione, lei è cresciuta mangiando carne ogni giorno. In Italia ha detto che la carne fa schifo, ha un sapore diverso dalla sua del pascolo argentino e che quindi ne mangia poca, qui costa molto, da lei costa poco, qui da noi per trovarla sana devi andare in paeselli sperduti di montagna, da lei anche al supermercato la carne è di ottima qualità, non è raro vedere muratori fare grigliate di carne lungo la strada.
    Poi si domandava se c'entrasse l'alimentazione dato che qui in Italia dice che stanno tutti male, si ammalano sempre ed hanno un sacco di disturbi mentre in Argentina saranno pure più rustici ma stanno in ottima salute rispetto a noi, lo diceva con ingenuità ma secondo me lo sapeva benissimo che l'alimentazione è la chiave del loro benessere rispetto all'italiano pastasciuttaro.
    Appena mettono online la puntata metto il linlk
    Intanto qui c'è il loro forum sulla puntata "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    12-10-2011 03:49 PM
    www Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #2
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    13-10-2011 10:17 PM
    www Cerca Quota
    fedex Offline
    Member
    ***

    224

    0
    Messaggio: #3
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    davvero interessante.. in tutto il sudamerica, e argentina e brasile in particoalre c è una grande tradizione nell allevamento bovino; si utilizzano solo sistemi estensivi con le bestie soltanto al pascolo e nutrite al 100% di sola erba, praticamntete prodotti introvabili qua da noi, perchè anche gli allevamenti che utilizzano sistmei semi-bradi al pascolo una minima integrazione cereali la fanno.. inoltre le razze sono davvero più gustose, la carne è molto più marmorizzata, purtroppo la solita grassofobia italiana la si vede anche in questo aspetto. Inoltre il sapore della carne argentina è effettivamente differente anche per al lunga frollatura a cui la sottopongono, qua a milano si trova, proprio ieri l ho manigata ed è veramnte sublime.. Là è veramente una religione la carne, la mangiano 2 volte al giorno tutti e anche in un comune autogrill si trovano bistecche di prima qualità ( da noi le rustichelle invece!!).. non è un alimento esclusivo ma il "pane quotidiano" , mentre da noi carne di simile valore nutritivo e qualità devi andare in giro a cercarla
    sul fatto del costo però non sono troppo d accordo la carne in italia, intendo quella del super non costa poi molto, alcuni tagli arrivano ai 4-5 euro al kilo, il problema è che insieme all carni compri anche gli antibiotici..
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-10-2011 10:30 PM da fedex.)
    13-10-2011 10:28 PM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #4
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    Già, la differenza di sapore tra bovino che mangia erba o che mangia soia deve essere nettamente avvertibile.
    Comunque è interessante anche le cose che dice il medico presente in sala

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    13-10-2011 11:45 PM
    www Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,175

    Messaggio: #5
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    Io ho ogni tanto la fortuna di poter mangiare carne di bovino allevata esclusivamente allo stato brado: conosco un allevatore che non potendosi permettere i mangimi l'unico alimento che le sue mucche mangiano è quello che trovano nei campi. Infatti a confronto alle mucche allevate a mangimi o semi brado, sembrano rachitiche da quanto sembrano scarnite. La carne, come gusto è un'abisso......talmente un'abisso che chi non abituato difficilmente riuscirebbe di indovinare che tipo di carne sia. Però non a tutti piace: la carne di tutti gli animali che mangiano erba fresca assume uno spiccato gusto di piselli e pure un po' di pesce....un po' come la carne di cavallo.....insomma un sapore forte che a me piace molto ma che alla maggior parte risulta meno appetibile. Infatti il gusto cambia molto quando gli si da l'erba secca e per certi aumenta la qualità (confronto a l'erba fresca)......... Ma nella mia zona per carne dal gusto ottimo mica si intende quella allevata a erba fresca o secca......no...no....si intende quella che prevede i cereali come il grano. :asd:

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-10-2011 01:23 PM da fabietto.)
    14-10-2011 08:40 AM
    Cerca Quota
    Eva Offline
    Consapevole
    *****

    2,140

    0
    Messaggio: #6
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    La carne cruda allevata non so che gusto abbia, mai assaggiata.

    In passato mangiavo bresaola e prosciutto crudo. Non mi sembravano schifose.

    In effetti trovo differenza tra carne di diversi tipi di animali. Magari in argentina si mangia molto l'angus dal capore più deciso. In italia la fettina di vitello schifosetta...
    14-10-2011 11:27 AM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #7
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    É pure una questione di abitudine il sapore della carne, chi mangia sempre carne allevata può trovare non appetibile quella selvaggia e viceversa, io personalmente preferisco le carni più aromatiche, dal sapore più caratteristico e selvaggio, difatti l'agnello e la pecora mi piacciono molto, anche il cavallo.
    Una volta ricordo che dovetti dare ai gatti 2 fettine di vitello comprate al lidl, erano una cosa immonda, sia per il colore anemico che per il sapore così terribile che mi si rivoltava lo stomaco, sicuramente qualcuno invece apprezzerà quella carne rossa diventata bianca (più è bianca e meno fa male non lo sai? :asd: ) e dal sapore discutibile.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    14-10-2011 01:55 PM
    www Cerca Quota
    fedex Offline
    Member
    ***

    224

    0
    Messaggio: #8
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    tornando al video io rispetto le scelte di tutti però trovo che crescere un bimbo da vegano sia grave, rischi veramnte di sottoporlo a carenze importanti...preciso che non crescerei un bambino neppure privandolo di un corretto apporto glucidico o di qualche categoria di alimento, il rischio di spingerlo all ortoressia e verso un regime non equilibrato secondo me è forte; percorrere alcune scelte da adulti e consapevoli è un conto ma imporle e sottoporle a qualcuno in crescita non mi sembra il max
    16-10-2011 11:39 PM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #9
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    Qui si entra in un campo vasto.
    A parte scelte vegane, chi ha un discreto sapere ed una discreta esperienza alle spalle può permettersi di sottoporre il proprio figlio a restrizioni.
    Volendo applicare il mio modello alimentare a mio figlio (ipotetico) non avrà carenze di nessun tipo, certo non capirà la tortura a cui lo sottopongo, perchè mentre gli altri bimbi si ingozzeranno di patatine o buoni e salutari ciambelloni fatti dalla mamma con tutti ingredienti naturalissimi di latte scremato,zucchero,farina e uova lui ne avrà certamente voglia.
    Il bambino si fida del genitore, l'ortoressia non la sviluppa perchè "subisce" le decisioni e non si fa domande, gli sta bene così. L'ortoressia semmai la sviluppa quando inizia a pensare a fare da sè, in quel momento non sarà più bambino.
    Sicuramente sarò anche flessibile, di modo da non farlo sentire emarginato in compagnia, quindi a qualche festicciola lo lascerei libero, ma a casa lo terrei sotto stretta osservazione.
    Sapendo la correlazione tra alcuni cibi e la salute non starei bene con me stesso se gli dessi da mangiare un pò di tutto alla dieta mediterranea.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    17-10-2011 12:24 AM
    www Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,175

    Messaggio: #10
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    (17-10-2011 12:24 AM)Tropico Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Qui si entra in un campo vasto.
    A parte scelte vegane, chi ha un discreto sapere ed una discreta esperienza alle spalle può permettersi di sottoporre il proprio figlio a restrizioni.
    Volendo applicare il mio modello alimentare a mio figlio (ipotetico) non avrà carenze di nessun tipo, certo non capirà la tortura a cui lo sottopongo, perchè mentre gli altri bimbi si ingozzeranno di patatine o buoni e salutari ciambelloni fatti dalla mamma con tutti ingredienti naturalissimi di latte scremato,zucchero,farina e uova lui ne avrà certamente voglia.
    Il bambino si fida del genitore, l'ortoressia non la sviluppa perchè "subisce" le decisioni e non si fa domande, gli sta bene così. L'ortoressia semmai la sviluppa quando inizia a pensare a fare da sè, in quel momento non sarà più bambino.
    Sicuramente sarò anche flessibile, di modo da non farlo sentire emarginato in compagnia, quindi a qualche festicciola lo lascerei libero, ma a casa lo terrei sotto stretta osservazione.
    Sapendo la correlazione tra alcuni cibi e la salute non starei bene con me stesso se gli dessi da mangiare un pò di tutto alla dieta mediterranea.
    Concordo! La penso esattamente come te!

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-10-2011 08:29 AM da fabietto.)
    17-10-2011 08:28 AM
    Cerca Quota
    fedex Offline
    Member
    ***

    224

    0
    Messaggio: #11
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    la question e però è diversa anche io se sottoponessi un domani mio filgio al mio regime aliementare non avrebbe nessuno tipo di carenze anzi, dovrebbe soltanto rinunciare a cereali con glutine, farine in generale, zucchero, più ovviamente tutto il cibo junk che no considero nemmeno cibo, però è diverso per esempio che sottoporre un bimob ad una paleo ( dieta che mi piace questo per chiarire) perchè è cmq inevitabile, come abbiamo speriementato in molti, che la quota glucidica si riduca troppo... fare scelte con cibi salutari ed escludendo le categorie a rischio è un conto, ma privare di nutrienti fondamentali è un altro... inoltre per esmepio per crecere un bimbo vegetariano è inevitabile dover ricorrere a integratori di vit B12 e magari anche di omega 3, mentre rietengo più salutare che i micronutrienti, per lo meno in certe dosi, provengano da cibo reale( pur facendo uso di integratori quindi anche qui non sono contro)
    ovvio che poi ad un bimbo gli si lascia più spazio di sgarro, per esmepio se gli offrono patatine fritte o cose del genere lo si castra totalmente vietandogliele perchè è controproducente.. in ogni caso educando il gusto a cibi sani è difficile che si ricercherà qualcosa di artefatto e industriale.. io per esempio già da piccolo detestavo le patatine fritte, quel gusto di olio cotto proprio non mi andava giù e questo solo perchè abituato a mangiare sano in casa, anche in occasioni conviviali non mi attiravano
    prepare il classico pasto mediterraneo a mio figlio creerebbe anche a me problemi.... pasta bianca al sugo con formaggio grattuggiato, una triste fettina di carne ipermagra di vitello o manzo allevato penosamente e 2 foglie in croce di insalta, col dolce dopo
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-10-2011 11:08 AM da fedex.)
    17-10-2011 10:59 AM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #12
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    Di sicuro non ci potrebbero levare la patria potestà per malnutrizione!
    Comunque neanche io gli farei seguire una paleo stretta di carboidrati, neanche io la seguo tra l'altro, lo studio della Davis diceva che i bimbi hanno bisogno di più carboidrati.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    17-10-2011 11:12 AM
    www Cerca Quota
    fedex Offline
    Member
    ***

    224

    0
    Messaggio: #13
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    si ricordo.. fra latro il suo esperiemento l avevo trovato ottimo, credo che proporre ai bambini cibi sani cucinati il più smeplicemtne possibile per non alternare gusto e proprietà ed eliminando tutti i possibili antinutrineti e sostanze novcive sia un bel passo ina avanti.. concordo che sulla quota di macronutrienti debba essere molto equilibrata tra loro, certo non iperglucidica però devono essere ben presenti specie se bambini attivi. mi sa che andiamo OT però
    17-10-2011 11:19 AM
    Cerca Quota
    Eva Offline
    Consapevole
    *****

    2,140

    0
    Messaggio: #14
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    sono tentata dalla carne di cavallo... mai assaggiata.

    Ma il fatto di acquistarla dal macellaio mi mette in crisi. Sono scettica...

    Tutta la carne che compro proviene da contadini o direttamente dal nostro terreno (capre).
    18-10-2011 10:06 AM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,503
    Messaggio: #15
    RE: [Storie Vere - RAI1] Carnivori o Vegetariani?
    Il cavallo credo che sia meno soggetto a cicli di farmaci anche se immagino che abbia fatto una alimentazione non troppo naturale, però il suo fieno l'avrà mangiato, non credo sia stato messo a mangimi da produzione come nelle vacche.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    18-10-2011 10:16 AM
    www Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.