Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Succhi di verdure
#1
Che ne pensate dei succhi di verdure (ovviamente fatti in casa)? escludendo quelli di frutta e le verdure amidacee e piu zuccherine (carote, rape,ecc) secondo voi essendo totalmente privi di fibra possono creare picchi glicemici? (ormai c ho la fissa )

Un tipico succo che facevo spesso:
sedano, coste,,lattuga,zucchine,spinaci,indivia,cicoria

bè ricordo che l'effetto si sentiva specialmente in bagno, evacuazioni regolari con feci ben formate.

Inoltre: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) ".
Cita messaggio
#2
A seconda di quanta verdura ci metti potrebbero effettivamente crearli.
Però le tue feci ben formate forse significano che cmq un po' di fibra rimane....mmmm non saprei...
Bisogna poi vedere se e quanta fibra rimane e se e quanti zuccheri effettivamente si trasferiscono dalla pianta al frullato....
Cita messaggio
#3
No no ti assicuro che erano privi di fibra perchè li filtravo ulteriormente con un panno di cotone.
Il problema è appunto questo, se presenti zuccheri, sensa fibra e specialmente a digiuno dovrebbere creare picchi glicemici. Ora non so se anche quei pochi zuccheri che dovebbero contenere le verdure citate (prevalentemente a foglia) creino questo inconveniente..mah
l'unica sarebbe provare, misurandosi la glicemia.
Ma per la misurazione della glicemia post-prandiale quanto è meglio far passare dalla fine del pasto, cioe qual'è il momento ottimale e attendibile pdopo la fine del pasto?.
Cita messaggio
#4
non so se la fibra solubile è filtrabile.
Dicono il momento ottimale sia 2 ore,se vuoi essere preciso fai anche dopo una e dopo 3.
Cita messaggio
#5
Ne penso solo bene, a maggior ragione considerando poi "l'effetto finale"...
..e l'ultima cosa di cui mi preoccuperei è il picco glicemico.

Ciao..
Cita messaggio
#6
Ok penso che proverò ad assumere un bicchiere di succo di verdura prima dei pasti.. se no quand'è che secondo voi è il momento migliore?.
Cita messaggio
#7
Non so se vi è un momento migliore, ma prima dei pasti sicuramente bene.

Ciao..
Cita messaggio
#8
:uhm: e perche non berlo durante i pasti? si risolve cosi il problema e si forniscono anche enzimi e nutrienti che possono aiutare la digestione,proverò.

--

succo di verdura per diabetici

Citazione:Dagli scienziati cinesi arriva un nuovo succo per diabetici. Si tratta di una bibita a base di verdure dolci, povero di calorie e zucchero, pensato per i milioni di diabetici e prediabetici con livelli troppo alti di zuccheri nel sangue. I ricercatori hanno descritto le tappe dello studio della nuova bevanda al 237esimo National Meeting dell'American Chemical Society di Salt Lake City. Il team di Heqin Xing e Xiuqi Liu della Jilin University di Changchun ha messo a punto un drink speciale, usando batteri lattici (Lab) per rimuovere i carboidrati dalla bibita senza alterarne il sapore né la concentrazione di vitamine e altre sostanze nutritive. "Si tratta di un processo eccitante - commenta Liu - che rimuove gli zuccheri senza alterare il contenuto nutrizionale del succo". Per realizzare la bibita - fatta di zucca, carote, cipolla e pera - i ricercatori hanno pensato di chiedere aiuto ai batteri. Nello studio i microrganismi hanno ridotto i contenuti di zucchero nel succo, trasformando i carboidrati in acido lattico attraverso il processo di fermentazione. I ricercatori cinesi hanno usato il Lactobacillus acidophilus e il Lactobacillus plantarum, sottoponendo il succo a 12 ore di fermentazione. E il gusto? Grazie all'aggiunta di xilitolo, Xing assicura che la bibita ha un buon odore e un buon sapore. "Credo - conclude lo scienziato - che potremo arrivare a metterla sul mercato entro un anno,alla fine di pochi altri test".

---

da quello che ho capito mi pare che Ciampolini consideri i succhi come alimenti raffinati, quindi mi sa che non li vede di buon occhio o almeno non ne incentiva l'assunzione, non ho ben capito se intendesse quelli industriali o anche quelli fatti in casa.
Cita messaggio
#9
Voglio ribadire che picco glicemico non vuol dire per forza picco insulinico.

Se mangiate della frutta senza bucia ci sarà probabilmente un picco glicemico, ma rientrerà velocemente e non è detto che l'insulina sia fortemente stimolata, anzi.

Può tranquillamente salire e poi scendere pian piano, come deve essere...

Ma ciampolini semplicemente dice che mangiare mezzo chilo di verdura aiuta a placare la fame aspettando i cibi densi di calorie, per questo eliminare la fibra per lui è un non senso....
Cita messaggio
#10
Quoto

Ciampolini non pone piu di tanto l'attenzione al tipo di cibo (alto o basso ig) ma al suo contenuto calorico.
Cita messaggio
#11
Cosa intendi che il picco glicemico rientrerà velocemente senza stimolare l'insulina?
è possibile? Ma stai cmq parlando di un picco glicemico moderato o di un picco considerevole con però poche calorie?
Quindi secondo te 150g di banana stimolano meno l'insulina di 500g di biete cotte accompagnante da abbondanti calorie?
Non è un tono critico il mio,giusto per capire..
Cita messaggio
#12
Molto spesso il processo di estrazione rovina le vitamine perché le surriscalda e toglie le fibre dando modo a luce e aria di completare l'opera di ossidazione..
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Succhi di frutta che ostacolano i farmaci Tropico 3 1,012 20-09-2015, 01:54 PM
Ultimo messaggio: Tropico

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)