• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Succhi di verdure
    Autore Messaggio
    Andrea Offline
    Senior Member
    ****

    719

    0
    Messaggio: #1
    Succhi di verdure
    Che ne pensate dei succhi di verdure (ovviamente fatti in casa)? escludendo quelli di frutta e le verdure amidacee e piu zuccherine (carote, rape,ecc) secondo voi essendo totalmente privi di fibra possono creare picchi glicemici? (ormai c ho la fissa )

    Un tipico succo che facevo spesso:
    sedano, coste,,lattuga,zucchine,spinaci,indivia,cicoria

    bè ricordo che l'effetto si sentiva specialmente in bagno, evacuazioni regolari con feci ben formate.

    Inoltre: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
    20-09-2011 08:13 PM
    Cerca Quota
    Muso Offline
    Consapevole
    *****

    1,194

    0
    Messaggio: #2
    RE: Succhi di verdure
    A seconda di quanta verdura ci metti potrebbero effettivamente crearli.
    Però le tue feci ben formate forse significano che cmq un po' di fibra rimane....mmmm non saprei...
    Bisogna poi vedere se e quanta fibra rimane e se e quanti zuccheri effettivamente si trasferiscono dalla pianta al frullato....
    20-09-2011 08:14 PM
    Cerca Quota
    Andrea Offline
    Senior Member
    ****

    719

    0
    Messaggio: #3
    RE: Succhi di verdure
    No no ti assicuro che erano privi di fibra perchè li filtravo ulteriormente con un panno di cotone.
    Il problema è appunto questo, se presenti zuccheri, sensa fibra e specialmente a digiuno dovrebbere creare picchi glicemici. Ora non so se anche quei pochi zuccheri che dovebbero contenere le verdure citate (prevalentemente a foglia) creino questo inconveniente..mah
    l'unica sarebbe provare, misurandosi la glicemia.
    Ma per la misurazione della glicemia post-prandiale quanto è meglio far passare dalla fine del pasto, cioe qual'è il momento ottimale e attendibile pdopo la fine del pasto?.
    20-09-2011 08:14 PM
    Cerca Quota
    Muso Offline
    Consapevole
    *****

    1,194

    0
    Messaggio: #4
    RE: Succhi di verdure
    non so se la fibra solubile è filtrabile.
    Dicono il momento ottimale sia 2 ore,se vuoi essere preciso fai anche dopo una e dopo 3.
    20-09-2011 08:14 PM
    Cerca Quota
    rosenz Offline
    Member
    ***

    191

    0
    Messaggio: #5
    RE: Succhi di verdure
    Ne penso solo bene, a maggior ragione considerando poi "l'effetto finale"...
    ..e l'ultima cosa di cui mi preoccuperei è il picco glicemico.

    Ciao..
    20-09-2011 08:14 PM
    Cerca Quota
    Andrea Offline
    Senior Member
    ****

    719

    0
    Messaggio: #6
    RE: Succhi di verdure
    Ok penso che proverò ad assumere un bicchiere di succo di verdura prima dei pasti.. se no quand'è che secondo voi è il momento migliore?.
    20-09-2011 08:15 PM
    Cerca Quota
    rosenz Offline
    Member
    ***

    191

    0
    Messaggio: #7
    RE: Succhi di verdure
    Non so se vi è un momento migliore, ma prima dei pasti sicuramente bene.

    Ciao..
    20-09-2011 08:15 PM
    Cerca Quota
    Andrea Offline
    Senior Member
    ****

    719

    0
    Messaggio: #8
    RE: Succhi di verdure
    :uhm: e perche non berlo durante i pasti? si risolve cosi il problema e si forniscono anche enzimi e nutrienti che possono aiutare la digestione,proverò.

    --

    succo di verdura per diabetici

    Citazione:Dagli scienziati cinesi arriva un nuovo succo per diabetici. Si tratta di una bibita a base di verdure dolci, povero di calorie e zucchero, pensato per i milioni di diabetici e prediabetici con livelli troppo alti di zuccheri nel sangue. I ricercatori hanno descritto le tappe dello studio della nuova bevanda al 237esimo National Meeting dell'American Chemical Society di Salt Lake City. Il team di Heqin Xing e Xiuqi Liu della Jilin University di Changchun ha messo a punto un drink speciale, usando batteri lattici (Lab) per rimuovere i carboidrati dalla bibita senza alterarne il sapore né la concentrazione di vitamine e altre sostanze nutritive. "Si tratta di un processo eccitante - commenta Liu - che rimuove gli zuccheri senza alterare il contenuto nutrizionale del succo". Per realizzare la bibita - fatta di zucca, carote, cipolla e pera - i ricercatori hanno pensato di chiedere aiuto ai batteri. Nello studio i microrganismi hanno ridotto i contenuti di zucchero nel succo, trasformando i carboidrati in acido lattico attraverso il processo di fermentazione. I ricercatori cinesi hanno usato il Lactobacillus acidophilus e il Lactobacillus plantarum, sottoponendo il succo a 12 ore di fermentazione. E il gusto? Grazie all'aggiunta di xilitolo, Xing assicura che la bibita ha un buon odore e un buon sapore. "Credo - conclude lo scienziato - che potremo arrivare a metterla sul mercato entro un anno,alla fine di pochi altri test".

    ---

    da quello che ho capito mi pare che Ciampolini consideri i succhi come alimenti raffinati, quindi mi sa che non li vede di buon occhio o almeno non ne incentiva l'assunzione, non ho ben capito se intendesse quelli industriali o anche quelli fatti in casa.
    20-09-2011 08:15 PM
    Cerca Quota
    salvio Offline
    Banned

    1,056
    Messaggio: #9
    RE: Succhi di verdure
    Voglio ribadire che picco glicemico non vuol dire per forza picco insulinico.

    Se mangiate della frutta senza bucia ci sarà probabilmente un picco glicemico, ma rientrerà velocemente e non è detto che l'insulina sia fortemente stimolata, anzi.

    Può tranquillamente salire e poi scendere pian piano, come deve essere...

    Ma ciampolini semplicemente dice che mangiare mezzo chilo di verdura aiuta a placare la fame aspettando i cibi densi di calorie, per questo eliminare la fibra per lui è un non senso....
    20-09-2011 08:16 PM
    Cerca Quota
    Andrea Offline
    Senior Member
    ****

    719

    0
    Messaggio: #10
    RE: Succhi di verdure
    Quoto

    Ciampolini non pone piu di tanto l'attenzione al tipo di cibo (alto o basso ig) ma al suo contenuto calorico.
    20-09-2011 08:17 PM
    Cerca Quota
    Muso Offline
    Consapevole
    *****

    1,194

    0
    Messaggio: #11
    RE: Succhi di verdure
    Cosa intendi che il picco glicemico rientrerà velocemente senza stimolare l'insulina?
    è possibile? Ma stai cmq parlando di un picco glicemico moderato o di un picco considerevole con però poche calorie?
    Quindi secondo te 150g di banana stimolano meno l'insulina di 500g di biete cotte accompagnante da abbondanti calorie?
    Non è un tono critico il mio,giusto per capire..
    20-09-2011 08:17 PM
    Cerca Quota
    Eva Offline
    Consapevole
    *****

    2,135

    0
    Messaggio: #12
    RE: Succhi di verdure
    Molto spesso il processo di estrazione rovina le vitamine perché le surriscalda e toglie le fibre dando modo a luce e aria di completare l'opera di ossidazione..
    20-09-2011 08:17 PM
    Cerca Quota


    Discussioni simili
    Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
      Succhi di frutta che ostacolano i farmaci Tropico 3 952 20-09-2015 01:54 PM
    Ultimo messaggio: Tropico

    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.