• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    [TAURINA]
    Autore Messaggio
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #1
    [TAURINA]
    [Immagine: 125px-Taurine.svg.png]

    Beneficial effects of taurine on serum lipids in overweight or obese non-diabetic subjects.
    Amino Acids. 2004 Jun;26(3):267-71. Epub 2003 Dec 15.
    Zhang M, Bi LF, Fang JH, Su XL, Da GL, Kuwamori T, Kagamimori S.

    Abstract
    Taurine has beneficial effects on lipid metabolism in experimental animals fed with high-cholesterol or high fat diets. Whether taurine benefits lipid metabolism in humans has rarely been investigated. The aim of this study was to evaluate the effects of taurine on serum lipids in overweight or obese young adults. Thirty college students (age: 20.3+/-1.7 years) with a body mass index (BMI) >/=25.0 kg/m(2), and with no evidence of diabetes mellitus were selected and assigned to either the taurine group (n=15) or the placebo group (n=15) by double-blind randomization. Taurine 3 g/day or placebo was taken orally for 7 weeks. Triacylglycerol (TG), total cholesterol (TC), high-density lipoprotein cholesterol (HDL-C) and plasma glucose were measured before and after supplementation. The atherogenic index (AI) was calculated as (TC-HDL-C)/HDL-C. There were no differences in any baseline parameter between the two groups. Taurine supplementation decreased TG and AI significantly. Body weight also reduced significantly in the taurine group. These results suggest that taurine produces a beneficial effect on lipid metabolism and may have an important role in cardiovascular disease prevention in overweight or obese subjects.


    The role of taurine in the central nervous system and the modulation of intracellular calcium homeostasis.

    Foos TM, Wu JY.
    Department of Molecular Biosciences, University of Kansas, Lawrence 66045, USA.

    Abstract
    The effects of taurine in the mammalian nervous system are numerous and varied. There has been great difficulty in determining the specific targets of taurine action. The authors present a review of accepted taurine action and highlight recent discoveries regarding taurine and calcium homeostasis in neurons. In general there is a consensus that taurine is a powerful agent in regulating and reducing the intracellular calcium levels in neurons. After prolonged L-glutamate stimulation, neurons lose the ability to effectively regulate intracellular calcium. This condition can lead to acute swelling and lysis of the cell, or culminate in apoptosis. Under these conditions, significant amounts of taurine (mM range) are released from the excited neuron. This extracellular taurine acts to slow the influx of calcium into the cytosol through both transmembrane ion transporters and intracellular storage pools. Two specific targets of taurine action are discussed: Na(+)-Ca2+ exchangers, and metabotropic receptors mediating phospholipase-C.


    Taurine induces anti-anxiety by activating strychnine-sensitive glycine receptor in vivo.

    Zhang CG, Kim SJ.
    Department of Pharmacology and Metabolic Diseases Research Laboratory, School of Dentistry, Kyung Hee University, Seoul, Korea.

    Abstract
    Taurine has a variety of actions in the body such as cardiotonic, host-defensive, radioprotective and glucose-regulatory effects. However, its action in the central nervous system remains to be characterized. In the present study, we tested to see whether taurine exerts anti-anxiety effects and to explore its mechanism of anti-anxiety activity in vivo. The staircase test and elevated plus maze test were performed to test the anti-anxiety action of taurine. Convulsions induced by strychnine, picrotoxin, yohimbine and isoniazid were tested to explore the mechanism of anti-anxiety activity of taurine. The Rotarod test was performed to test muscle relaxant activity and the passive avoidance test was carried out to test memory activity in response to taurine. Taurine (200 mg/kg, p.o.) significantly reduced rearing numbers in the staircase test while it increased the time spent in the open arms as well as the number of entries to the open arms in the elevated plus maze test, suggesting that it has a significant anti-anxiety activity. Taurine's action could be due to its binding to and activating of strychnine-sensitive glycine receptor in vivo as it inhibited convulsion caused by strychnine; however, it has little effect on picrotoxin-induced convulsion, suggesting its anti-anxiety activity may not be linked to GABA receptor. It did not alter memory function and muscle activity. Taken together, these results suggest that taurine could be beneficial for the control of anxiety in the clinical situations.


    Antioxidant role and subcellular location of hypotaurine and taurine in human neutrophils.

    Green TR, Fellman JH, Eicher AL, Pratt KL.
    Department of Biochemistry and Molecular Biology, Oregon Health Sciences University, Portland 97207.

    Abstract
    The subcellular location of taurine, and its precursor, hypotaurine, within human neutrophils has been examined by nitrogen cavitation, Percoll-gradient centrifugation and HPLC analysis. Hypotaurine and taurine were found to reside within the cytosolic compartment of the cell. The ratio of taurine to hypotaurine is approx 50:1. The cytosolic concentration of taurine is approx. 50 mM. The concentration of hypotaurine decreased by 80% when resting neutrophils were converted into actively respiring cells by exposure to opsonized zymosan. These results prompted in vitro studies on the antioxidant properties of hypotaurine. We demonstrate by EPR spectroscopy that hypotaurine competes with 5,5'-dimethyl-1-pyrroline N-oxide) (DMPO) for hydroxyl radicals, and that it is the sulfinyl group which confers hydroxyl radical scavenging activity to it. Following its exposure to hydroxyl radicals, two oxidation products were isolated by HPLC, one of which has been identified as taurine. The biological roles of hypotaurine and taurine in the neutrophil are discussed with respect to their antioxidant properties and subcellular location within the cell.

    Therapeutic applications of taurine.
    Birdsall TC
    Thorne Research, Inc., Dover, ID 83825, USA.

    Abstract
    Taurine is a conditionally-essential amino acid which is not utilized in protein synthesis, but rather is found free or in simple peptides. Taurine has been shown to be essential in certain aspects of mammalian development, and in vitro studies in various species have demonstrated that low levels of taurine are associated with various pathological lesions, including cardiomyopathy, retinal degeneration, and growth retardation, especially if deficiency occurs during development. Metabolic actions of taurine include: bile acid conjugation, detoxification, membrane stabilization, osmoregulation, and modulation of cellular calcium levels. Clinically, taurine has been used with varying degrees of success in the treatment of a wide variety of conditions, including: cardiovascular diseases, hypercholesterolemia, epilepsy and other seizure disorders, macular degeneration, Alzheimer's disease, hepatic disorders, alcoholism, and cystic fibrosis.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    30-03-2012 08:07 PM
    www Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #2
    RE: [TAURINA]
    Elimination of cardiac arrhythmias using oral taurine with L-arginine with case histories: hypothesis for nitric oxide stabilization of the sinus node
    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    01-04-2012 05:41 PM
    www Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #3
    RE: [TAURINA]
    Taurine 5: beginning the 21st century
    Di J. Barry Lombardini,S. W. Schaffer,Junichi Azuma

    Treatment wilh the test agents was administered within a mean of 11 hours after the onset of clinica) manifestation of AMI, indicating that taurine and coenzyme Q10 must have provided rapid protection against ischemia induced cardiac damage due to the antioxidant and free radical scavenging effects of taurine and coenzyrne Q10.
    Our study showed that, there was a significant decrease in the CPK size of necrosis, as well as CPK-MB size of necrosis, in the taurine group compared to the control group. The QRS score for infarct size also showed a significant decline in the intervention group compared to the control group (Table 2).
    Taurine regulates a number of functions, including cardiac rhythm, cardiac contractility, blood pressure, platelet aggregation, neuronal excitability, memory function, motor behaviour, food consumption, vision, cell proliferation, viability, energy metabolism and neutrophil adhesion and activation.
    The majority of these actions are associated wilh alterations in ion transport or protein phosphorylation.
    Therefore the modulation of ion transpon appears to be the mosl importanr aclion of taurine in providing cardioprotection. It is also possible that Taurine inhibits hyperinsulinemia
    common in AMI patients and modulates the suprachiasmnlic nucleus responsible for brain·hean interactions. leading to the inhibition of melatonin, catecholamines, cortisol, serotonin and other importanr factors involved in the pathogenesis of cardiovascular events.
    The loss of cardiac taurine may be a mechanism of adaptation in an attempt to provide cardioprotection. Taurine also exhibits antioxidant activity against hypochlorous acid and supprssses the activity of neutrophils, which may synergize with the antioxidant activity of coenzymc Q10.
    lnterestingly, the levels of vitamins E and C and beta carotene were significantly higher in the taurine group following the myocardial infarction
    than in the control group(Tuble 3).
    This may also contribute to the reduction in oxidalive stress in the taurine group.
    In brief, the findings indicate that treatment with taurine + coenzyme Q10 can provide cardioprotective benefits in patients with AMI.
    Larger, long-term follow-up sludies would be necessary for confirmation of our results.
    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    01-04-2012 06:19 PM
    www Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #4
    RE: [TAURINA]
    Taurine 5: beginning the 21st century
    Di J. Barry Lombardini,S. W. Schaffer,Junichi Azuma

    Taurine contributes to cholesterol catabolism by conjugation with bile acids.
    The cholesterol lowering effect of taurine has ben confirmed in several hyperlipidemic animal models (except rabbits).

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    01-04-2012 06:29 PM
    www Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #5
    RE: [TAURINA]
    [Immagine: taurinei.png]

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    01-04-2012 06:49 PM
    www Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,181

    Messaggio: #6
    RE: [TAURINA]
    Un periodo integravo con la taurina. Niente da segnalare a parte una leggera ritenzione di liquidi e... Vi avviso che fa fare delle "puzze" micidiali all'uovo marcio!
    CiaoFelice

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    02-04-2012 01:25 PM
    Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #7
    RE: [TAURINA]
    Sto già sperimentando da alcuni giorni, 2-3gr/die lontano dai pasti.
    Aspetto un periodo più lungo per dare la mia valutazione, ma ne sento già l'effetto rispetto a tante altre cose che ho provato.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    02-04-2012 01:38 PM
    www Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,181

    Messaggio: #8
    RE: [TAURINA]
    Lo stai assumendo per le tue "aritmie"? Non ti crea flatulenze solfidriche? Il periodo che l'assumevo mia moglie era incazzatissima: specialmente durante la notte gli appestavo la stanza da letto... micidiale veramente... nemmeno le uova arrivano a tanto!

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    02-04-2012 07:02 PM
    Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #9
    RE: [TAURINA]
    Effettivamente è vero, una leggera, per ora, flatulenza. Odore indefinibile, sicuramente non rose :asd:
    Si la sto provando per cercare di debellare le extrasistole ma aspetto per dire l'ultima.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    02-04-2012 09:03 PM
    www Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #10
    RE: [TAURINA]
    Uno studio del 2003 da parte dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare non ha trovato effetti negativi per un massimo di 1000 mg di taurina per chilogrammo di peso corporeo al giorno."Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    La taurina si trova in natura negli alimenti, soprattutto nei frutti di mare e nella carne. L'assunzione media giornaliera da diete onnivore è stata determinata in circa 58 mg (range 9-372 mg) e di essere bassa o trascurabile da una rigorosa dieta vegana. In un altro studio, l'assunzione di taurina è stata stimata essere generalmente inferiore a 200 mg / giorno, anche in individui con una dieta ad alto contenuto di carne. Secondo un altro studio, il consumo di taurina è stato stimato variare tra i 40 e i 400 mg / giorno."Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Taurina e possibile stimolo del GH "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    13-04-2012 12:42 AM
    www Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #11
    RE: [TAURINA]
    Continuando ad assumerla regolarmente il mio intestino deve essersi abituato, non ho più neanche flatulenza.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    20-04-2012 07:00 PM
    www Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,181

    Messaggio: #12
    RE: [TAURINA]
    Bene!

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    20-04-2012 07:03 PM
    Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #13
    RE: [TAURINA]
    Molto bene, sì, sennò diventava un problema sociale :D
    Ora la compro in polvere così la posso assumere a dosi maggiori a costi più bassi, non che costi molto, e la cosa non può che farmi piacere visti i benefici che ho avuto.
    Ho preso fino a 8g senza nessuno effetto secondario.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    20-04-2012 07:15 PM
    www Cerca Quota
    Tropico Online
    Condottiero
    *******

    9,505
    Messaggio: #14
    RE: [TAURINA]
    La Taurina
    L'idea di scrivere un articolo sulla taurina nasce dopo aver sorseggiato una famosissima bibita energizzante, per intenderci quella "che ti mette le ali…"; leggendo l'etichetta vedo che tra tante vitamine ed una discreta dose di caffeina (32 mg/100 ml è questo il vero effetto eccitante!), cè anche la Taurina; decido allora di fare una bella ricerca scientifica (e non pubblicitaria) per conoscere meglio questo ingrediente miracoloso.
    La taurina (o acido 2-aminoetanosulfonico NH2 - CH2 - CH2 - SO3 ) scoperta nel lontano 1827 è considerato un amminoacido anche se non possiede il caratteristico gruppo carbossilico(COOH) ma il gruppo SO3H. La taurina è il più abbondante aa libero presente nel cervello e nel cuore. Gioca un ruolo importante nelle normali funzioni di cervello, cuore, colecisti, occhi e sistema vascolare. La Taurina è un importante componente degli acidi biliari e possiamo identificarla come un "detergente del colesterolo".
    La Taurina è presente unicamente nel regno animale infatti possiamo introdurla nel nostro organismo solo con le proteine animali, i cibi vegetali non possiedono questo aminoacido. L'organismo è in grado di sintetizzare taurina, viene "costruita" nel fegato con l'aiuto di Vit B6 e l'unione di due amminoacidi, L-cisteina e la L-metionina, ma i vegetariani stretti, come pure gli atleti ed i pazienti cardiopatici potrebbero trarre beneficio dall'assunzione di integratori a base di taurina. Questo aa svolge delle importanti funzioni ed è presente ed indispensabile fin dai primi giorni di vita, infatti è fortemente presente nel latte materno, necessario per un normale sviluppo del neonato inoltre è presente in alte concentrazioni nelle piastrine, linfociti e nella retina. Tra le principali azioni della taurina ricordiamo le sue virtù antiossidanti; di sensibilizzare il sistema immunitario (sembrerebbe attivare le NK cells e stimolare il rilascio di Interleukine IL-1 dai macrofagi); è un agente detossificante migliorando la solubilità di certe sostanze e favorendone l'eliminazione per via renale. L'ammino gruppo della t può reagire con carbossiacidi di tossine formando legami amidici; simile al famoso neurotrasmettitore GABA, anche la taurina sembrerebbe svolgere un effetto "calmante e stabilizzante" sul nostro SNC. Regola il trasporto di ioni intra ed extra cellulare stabilizza elettricamente le membrane cellulari. Modula l'attività del cAMP, che attiva importanti enzimi coinvolti nella contrattilità muscolare. Secondo alcune ricerche a cura di Kohashi et al. nel 1983 sono stati trattati per 6 settimane 10 pazienti affetti da ipertensione arteriosa con 6 g al giorno di taurina con conseguente riduzione significativa della pressione. In Giappone viene utilizzata nel trattamento di patologie cardiache, dall'insufficienza cardiaca alle aritmie e ipertensione. L'assunzione di taurina con la dieta stimola la formazione di una sostanza il taurocolato che incrementa la secrezione di colesterolo nella bile e migliora il metabolismo lipidico epatico. Esercita un'azione positiva anche nel metabolismo degli zuccheri ed è un coadiuvante dell'insulina.
    I sui livelli plasmatici aumentano (Ward et al 1999) dopo un intenso sforzo fisico a dispetto della riduzione degli altri aa (impegnati nel metabolismo neoglucogenetico) ; probabilmente ciò è dovuto ad un "rilascio" di taurina dalla fibre muscolari "distrutte" dall'esercizio fisico, in uno studio di Cuisinier et al. 2001, infatti oltre a quantificare la taurina plasmatici si monitoravano anche i valori della taurina eliminata con le urine, dagli autori definita come un possibile marker dello stress muscolare.
    Tra i possibili benefici della taurina per gli sportivi, c'è un incremento della performance cardiaca durante l'esercizio. Alcuni studiosi hanno studiato gli effetti di una "bevanda energetica" (Red Bull) contenente ( su 100ml: caffeina 32mg, glucuronolactone 240mg, niacina 8mg panthenol 2mg, vit B2 0,6mg, vit B6 2mg, vit B12 2nanogrammi, carboidrati 11,3g) Taurina ( 400 mg/100ml) su 13 atleti sottoposti ad un intenso e faticoso work out di resistenza. La Red Bull ha incrementato del 21% il volume di sangue pompato dal cuore ad ogni battito, cosa che non avveniva con la sola caffeina. Perché sarebbe utile utilizzare un integratore di taurina, quando possiamo ottenerla già da una semplice bistecca di carne? La risposta è rivolta soprattutto ai vegetariani (meglio Vegan!), che con il loro regime dietetico sono impossibilitati nel rifornirsi di taurina, e agli atleti che con l'intenso esercizio fisico depauperano la taurina presente nei muscoli disperdendola attraverso il sudore e l'urina. C'è chi sostiene che l'assunzione di taurina potrebbe incrementare il volume delle cellule muscolari, mentre la sua carenza potrebbe ripercuotersi negativamente sul metabolismo dei lipidi. Per un effetto ergogenico si parlerebbe di dosaggi pari a 2-6 gr in associazione con calcio, magnesio e un buon mix di vitamine. Non avendo a che fare con la sintesi delle proteine (ciò che capita invece con la lisina, la cistina ed altri aminoacidi) la taurina può comunque essere assunta in qualsiasi momento della giornata. Nessuna RDA è stata stabilita, è una sostanza abbastanza sicura ma potrebbe interferire con farmaci anticonvulsivanti. Comunque per qualsiasi assunzione che vada oltre la lattina energetica è bene parlarne con il proprio medico.
    Sempre sorseggiando la bevanda che ti mette le ali leggo un interessante articolo scientifico apparso su Amino Acids 2001 dove reclutati 36 volontari si valutavano gli effetti psicofisici di questa bevanda ed i risultati furono davvero incoraggianti, riporto testualmente: "improved aerobic endurance (maintaining 65-75% max. heart rate) and anaerobic performance (maintaining max. speed) on cycle ergometers. Significant improvements in mental performance included choice reaction time, concentration (number cancellation) and memory (immediate recall), which reflected increased subjective alertness." Insomma non ti farà diventare un uccello ma una spintarella la da sicuramente!!!!

    Bibliografia
    Baum M, Weiss M. The influence of a taurine-containing drink on cardiac parameters before and after exercise measured by echocardiography. Amino Acids 20:75-82, 2001.
    Cuisinier C, et al. Changes in plasma and urinary taurine and amino acids in runners immediately and 24h after a marathon. Amino Acids 20:13-23, 2001.
    Liappis N et al. Quantitative study of free amino acids in human eccrine sweat excreated from the forearms of healthy trained and untrained men during exercise. European Journal of Applied Physiology and Occupational Physiology 42:227-34, 1979.
    Wright CE, et-al., (1996). "Taurine: Biological update". Ann. Rev. Biochemistry; 55: 427-448.
    Azuma et al (1985), Therapeutic effect of taurine in congestive heart failure: a double-blind crossover trial. Clin Cardiol 8(5): 276-82.
    Ward R J, Francaux M, et al. Changes in plasma taurine levels after different endurance events Amino Acids - Abstract Volume 16 Issue 1 (1999) pp 71-77.
    Petrosian M, Haroutounian JE. Taurine as a universal carrier of lipid soluble vitamins: a hypothesis. Amino Acids - Abstract Volume 19 Issue 2 (2000) pp 409-421.
    Seidl R, et al. A taurine and caffeine-containing drink stimulates cognitive performance and well-being. Amino Acids - Abstract Volume 19 Issue 3-4 (2000) pp 635-642.
    Alford C, Cox H, Wescott R. The effects of Red Bull Energy Drink on human performance and mood. Amino Acids - Abstract Volume 21 Issue 2 (2001) pp 139-150.
    Franconi F, Bennardini F, Mattana A, et al. Plasma and platelet taurine are reduced in subjects with insulin-dependent diabetes mellitus: effects of taurine supplementation. Am J Clin Nutr 1995;61:1115-9

    "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    21-06-2012 12:07 PM
    www Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,181

    Messaggio: #15
    RE: [TAURINA]
    Alessio,
    ancora la stai assumendo? Nuove impressioni?

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    15-07-2012 07:41 PM
    Cerca Quota


    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.