Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Tutto quello che dovete sapere sulla corretta tecnica di allenam. coi pesi - S.McRob
#1
[Immagine: 1d_7.JPG]

Un discreto libro sulla tecnica di esecuzione degli esercizi (ne vengono riportati 34) e nulla più.

Innanzitutto, trovo Stuart McRobert più vicino ad un predicatore da palestra che ad un allenatore. Il numero di esercizi trattati è a dir poco esiguo per un libro di 222 pagine (Cianti nel suo libro "Bodybuilding" ne tratta quasi 90 in 70 pagine, dando spazio anche all'anatomia). Ecco, una cosa di cui il libro di McRobert è completamente assente, è la mancanza di qualsiasi riferimento e/o immagine di anatomia muscolare.
Nel libro vengono riportate solo convinzioni personali dell'autore, tra l'altro non avallate da alcuna motivazione tecnica e/o biomeccanica, inoltre le spiegazioni sono eccessivamente discorsive e non schematiche, aspetto che trovo negativo per un libro del genere.
Gli esercizi inoltre sono messi in un sequenza casuale, non seguendo alcun ordine, e sebbene ciò non sia un dramma, impone la sicura ricerca nell'indice ogni volta che lo si vuole consultare.
Alcuni esercizi trattati sono simili tra di loro, e, ad onor del vero, dopo aver letto il libro, sembra che per McRobert ci si possa infortunare anche solo aprendo una scatoletta di tonno! :P
L'autore è troppo rigido e fiscale, ciò è forse dovuto alla serie di infortuni di cui ha sofferto (ne parla in Oltre Brawn), causati principalmente dall'alimentazione vegan che seguì per un certo numero di anni, e sembra non tenere conto delle individualità dei singoli atleti.
In sostanza, lo trovo un libro superfluo, si può trovare di meglio.
Se cercate un libro discorsivo, date un'occhiata a "Cinesiologia degli esercizi" di Yessis, se siete invece alla ricerca di un libro schematico orientatevi su "Guida agli esercizi di muscolazione. Approccio anatomico" di Delavier, mentre un buon compromesso è "Meccanica muscolare" di Aaberg, più conciso ma comunque esaustivo (73 esercizi).
Ottimo anche "Biomeccanica degli esercizi fisici" di Stecchi.
La differenza fra muscolo e grasso è che il grasso non si mette al servizio della volontà. Per questo deve sparire. [Sven Lindqvist, Il sogno del corpo, Ponte alle Grazie]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)