Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
VC-15 FORTE
#1
Voglio segnalare questo bel prodotto su suggerimento del nostro admin.
La settimana scorsa,non so bene il perchè, dopo 3 giorni che leggevo un libro al sole (circa 1h di esposizione passiva a volta) ho iniziato a sentirmi molto debole, quasi come ai cambi di stagione, vi giuro che mi alzavo dal letto in coma, svogliatissimo e senso di malessere accentuato, astenia. Non ho avuto nemmeno la forza di allenarmi per tutta la settimana.
E non passava!
Poi parlando con Andrea, il nostro admin, mi ha suggerito questo prodotto omeopatico.
Un pò scettico a dire il vero, ma leggo i commenti in rete e decido di andare in farmacia e prendo la confezione, 25€ per 12 fiale
Non dico stronzate, al secondo giorno ho notato già un piccolo miglioramento, adesso sono al quarto giorno e sono tornato me stesso al 100%,anzi pure al 110%.
Per essere un omeopatico è roba forte ragazzi, sento un boost notevole, peccato per il prezzo ma considerato quanti soldi ho speso per tanti integratori di rodiola,ginseng e compagnia bella senza avvertire niente... questo ve lo raccomando, basta leggere anche gli altri commenti in rete, molto positivi.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#2
Non per niente te l'ho consigliato
Cita messaggio
#3
Interessante!

Grazie per la segnalazione.
Cita messaggio
#4
questo riguarda lo sciroppo normale vc 15 e non le fiale vc 15
forte



Sciroppo neurosedativo
neurotonico


PROPRIETÀ

I singoli componenti del
preparato presentano la seguente sintomatologia
:
Acidum
phosphoricum
: esaurimento fisico e psichico, impotenza, polluzioni.
Scarsa capacità di concentrazione psichica, apatia e
sonnolenza.
Citrus medica limonum: grande prostrazione e
depressione generale. Polso debole.
Cocculus: stati di
depressione psichica, ipostenia della muscolatura cervicale. Astenia,
esaurimento psico-fisico, vertigini. Ipotensione arteriosa.
Helonias
dioica
: soggetti a tendenza depressiva, introversi, incapaci di
superare istanze emotive stressanti.
Ignatia: esaurimento
nervoso e irritabilità conseguenti ad affezioni mentali prolungate di natura
depressiva.
Sepia: soggetti irritabili psichicamente ed
instabili emotivamente, tristi. Apatia specialmente nella donna in
climaterio.
Zincum metallicum: stati di astenia e
nevrastenia. Tremori notturni ed irrequietezza motoria degli arti inferiori che
si accompagna ad insonnia. Formicolio degli arti.

Secondo i
canoni della medicina omeopatica, il prodotto trova principalmente
impiego
:
Sistema nervoso: nelle insonnie su base
psiconevrotica e ansiosa. Nevrastenia. Stati di adinamia psico-fisica. Stati di
astenia primaverile. Convalescenze. Cefalee psicogene su base tensiva e/o
neurodistoniche. Stati di nevrastenia generalizzata. Neurosedativo e
neurotonico.



COMPOSIZIONE


Sciroppo:
Acidum
phosphoricum D 3
Ignatia D 5
Citrus medica limon. D 1
Sepia D
6
Cocculus D 5
Zincum metallicum D 6
Helonias dioica D
5
(eccipienti: saccharum, corrigentia, etanolo, acqua
bidistillata)



SOMMINISTRAZIONE


Di norma si consiglia di somministrare
un cucchiaino 3 volte al dì.
Nei casi di grave esaurimento neuropsichico, la
dose può essere aumentata.
A miglioramento clinico-sintomatologico è
sufficiente somministrare una sola dose di 1 cucchiaino al
dì.






"Per favore registrati qui per vedere il link :-) "
Cita messaggio
#5

Forse non ci crederete ma questo post secondo le statistiche è il più letto
dai navigatori ospiti [Immagine: icon_biggrin.png]
Ho fatto
una bella pubblicità al VC-15 [Immagine: icon_bounce.gif]
Al
momento è efficace, lo confermo, ma se sotto si hanno altri problemi di altra
natura prima o poi si ripiomba nello stato pre VC-15, quindi sicuramente non è
una cura.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#6
(28-09-2011, 10:13 PM)Tropico Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Forse non ci crederete ma questo post secondo le statistiche è il più letto
dai navigatori ospiti [Immagine: icon_biggrin.png]
Ho fatto
una bella pubblicità al VC-15 [Immagine: icon_bounce.gif]
Al
momento è efficace, lo confermo, ma se sotto si hanno altri problemi di altra
natura prima o poi si ripiomba nello stato pre VC-15, quindi sicuramente non è
una cura.



Ah si! Mi hai incuriosito, lo ammetto.. questo caldo mi ha distrutto la mente, ho deciso, lo provo anche io.. ho bisogno davvero di riprendere il possesso delle mie capacità cognitive evaporate con l'inizio del caldo.
Avete suggerimenti so "come" (a che ore consigliate, io in genere ho un calo a metà mattina e/o metà pomeriggio) o "quanto" prenderlo (i flaconcino al giorno, o magari 2, o meglio mezzo flaconcino al giorno..)?
Cita messaggio
#7
1 Flaconcino al giorno al mattino a digiuno io lo prendevo.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#8
(29-08-2012, 06:10 PM)Tropico Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "1 Flaconcino al giorno al mattino a digiuno io lo prendevo.

grazie della info! spero funzioni.. mi pare di capire che poi hai smesso di prenderlo, ti ha soddisfatto? O magari hai trovato qualcosa di meglio?
Cita messaggio
#9
Lì per lì pareva darmi un piccolo aiuto... son cose soggettive, viziate probabilmente anche dalla suggestione, chissà.
Diciamo che non è una cosa risolutiva, se sei stanco dall'inizio dell'estate dubito che tu possa drasticamente cambiare questo andamento. Dovresti andare all'origine delle cause... e non è sempre facile, ma l'alimentazione nella maggior parte dei casi c'entra.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#10
(29-08-2012, 10:56 PM)Tropico Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Lì per lì pareva darmi un piccolo aiuto... son cose soggettive, viziate probabilmente anche dalla suggestione, chissà.
Diciamo che non è una cosa risolutiva, se sei stanco dall'inizio dell'estate dubito che tu possa drasticamente cambiare questo andamento. Dovresti andare all'origine delle cause... e non è sempre facile, ma l'alimentazione nella maggior parte dei casi c'entra.

concordo in pieno.
Confesso che ho la pessima abitudine di fare colazione solo con un caffè allungato con un po' di latte (diciamo.. un bicchiere grande, tra caffè e latte). Per poi arrivare fino al pranzo, che consumo generalmente con un secondo con verdure, poi di nuovo un classico caffettino verso le 15, e così fin sera quando ceno attorno alle 20 (verdura varia con tonno o mozzarella o bresaola, oppure mi capita raramente di farmi latte e cereali quando non ho gran voglia di prepararmi la cena).

Dovrei decidermi a fare una colazione migliore, ma la mattina non ho mai fame.. ma se poi il risultato è "sentirmi stanco a metà mattina/pomeriggio", bè, è darsi la classica zappa della nonna sui piedi :asd:
Cita messaggio
#11
Ciao,
questo prodotto mi incuriosisce....mi preme sapere se favorisce anche l'appetito.
Ho dovuto sospendere i flaconcini di carnetina perchè stavo diventando famelica!!!
Grazie
Cri
Ciao :hi-bye:
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)