• MangiaConsapevole
    • Salve ! se sei nuovo da queste parti, leggi prima il regolamento :-)

    • MangiaConsapevole si evolve ancora, spero ti piaccia la nuova veste grafica! Risoluzione consigliata ≥1280*800.

    • Ampliata la galleria degli Avatar.


     
    Valutazione discussione:
    • 0 voto(i) - 0 media
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Varie domande MOLTO MOLTO banali
    Autore Messaggio
    Antonioz Offline
    Senior Member
    ****

    338

    0
    Messaggio: #1
    Varie domande MOLTO MOLTO banali
    Nonostante sia ormai un anno che faccio ricerche sull'alimentazione ( e medicina in generale ) ogni giorno scopro sempre nuove cose, cose che non soltanto non conosco ma che non avevo mai sentito prima.
    Ogni giorno imparo sempre nuove cose, ma allo stesso tempo, i dubbi e le domande aumentano sempre di più.
    Durante quest'anno ho imparato centinaia e centinaia di cose (e pensare che sino ad un anno fa non sapevo neanche cosa diavolo fossero le proteine.. mi ricordo quando mi sono iscritto in palestra, esattamente un anno e mezzo fa, e l'istruttore mi disse che pesando 70kg dovevo assumere sui 140gr di proteine, ed ero convinto che bastasse una fetta di carne da 140g.. ahah!)

    Comunque, durante quest'anno come detto sopra ho anche accumulato tante domande e dubbi che ho salvato in varie note, per future ricerche.
    Vorrei postarne qui qualcuna, magari riuscite ad illuminarmi a riguardo! (ho postato in off-topic perchè alcune non riguardano l'alimentazione, ma la medicina in generale, anche se comunque si tratta di cose molto 'base', ed inoltre non vorrei intasare il forum)

    P.S. Ve lo dico prima: la maggior parte sono cazzatine, quasi 'pippe mentali', o comunque curiosità banali, ma purtroppo sono una persona molto curiosa, forse pure troppo.

    1) Sappiamo bene che i grassi ossidati fanno male all'organismo, per cui sarebbe bene tenerli ben lontani da fonti di luce e di calore, soprattutto se si tratta di grassi polinsaturi. Di recente mi stavo informando sulle proprietà dell'avocado, che come sappiamo è un frutto ricchissimo di grassi, e ho letto che per crescere bene richiede un luogo molto soleggiato.
    Per cui, teoricamente, l'avocado può contenere grassi ormai ossidati a causa della lunga esposizione solare?

    2) I flaconi di vetro scuro, come quelli delle lozioni galeniche ( o anche degli oli essenziali) danno una protezione al 100% dalla luce alle sostanze al loro interno?
    Ho due lozioni galeniche che tengo nel cassetto, ma mi piacerebbe metterle su un piano in cui tengo anche gli integratori, però non vorrei che nonostante il vetro scuro alla lunga si possano degradare.


    3) Noto che alcune confezioni di integratori, ad esempio le 'buste' di MyProtein, all'interno sono di alluminio.. ma ciò non rischia di degradare le sostanze?


    4) Sappiamo che sarebbe bene evitare di bere acqua distillata per lunghi periodi, in quanto potrebbe farci andare in carenza di minerali (in quanto tende all'osmosi), ma sapete come mai per gli acquari viene consigliata l'acqua distillata?

    5) l'azione diuretica di molte sostanze è correlata alla vasodilatazione? Se sì, allora come mai il caffè è diuretico?

    6) Noto che su eBay trovo spesso alcune erbe che vengono utilizzate di solito sia in campo alimentare che cosmetico, ad esempio la polvere di Bramhi che viene utilizzata anche come impacco per i capelli. Però nelle inserzioni spesso viene dichiarata 'esclusivamente per uso cosmetico', anche se pura al 100%.. per qualche motivo? Forse perchè nonostante sia pura non è certo che all'interno non vi sia anche qualche sostanza nociva, tipo metalli pesanti, etc?



    Per adesso queste, poi magari tra qualche giorno ne posto altre appena mi vengono in mente / trovo i vari appunti sparsi che ho per il PC.. Lingua
    (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 29-09-2015 11:05 PM da Antonioz.)
    29-09-2015 11:04 PM
    Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,187

    Messaggio: #2
    RE: Varie domande MOLTO MOLTO banali
    La curiosità è una virtù; non bisogna aver paura di fare domande; meglio una domanda banale in più che una intelligente in meno!
    AndreaS e Bloomberg5593 piace questo messaggio

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    30-09-2015 10:09 AM
    Cerca Quota
    eric Offline
    Consapevole
    *****

    2,116

    2
    Messaggio: #3
    RE: Varie domande MOLTO MOLTO banali
    a volte è meglio non sapere...Felice
    30-09-2015 10:15 AM
    Cerca Quota
    fabietto Offline
    In continua evoluzione>>>
    *****

    6,187

    Messaggio: #4
    RE: Varie domande MOLTO MOLTO banali
    L'informazione è l'arma più potente che si ha a disposizione: permette al nostro cervello di ragionare, e il ragionamento è l'arma più potente che abbiamo a disposizione per contrastare (o almeno provare a evitarle) le fregature.
    Bloomberg5593 piace questo messaggio

    La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.
    30-09-2015 11:14 AM
    Cerca Quota
    Tropico Offline
    Condottiero
    *******

    9,507
    Messaggio: #5
    RE: Varie domande MOLTO MOLTO banali
    1) Finché l'avocado è sulla pianta protetto dalla sua buccia ed è vivo non si ossida, se una volta raccolto lo si lascia al sole inizia il processo di ossidazione.

    2) Il vetro ambrato offre la miglior protezione agli UV "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

    3) L'alluminio è protetto da una pellicola plastica, come nelle lattine.

    4) Non conosco gli acquari, sapevo solo che l'acqua di rubinetto andava decantata per far evaporare il cloro prima di riversarla nell'acquario.

    5) Il caffè è diuretico ma non direttamente correlabile alla caffeina perché quest'ultima di pari importo assunta con tè (per esempio) non ha effetti diuretici "Per favore registrati qui per vedere il link :-) " , non conosco la correlazione tra vasodilatazione ed effetto diuretico.

    6) E' una domanda che mi sono posto in passato, penso innazitutto che per trattare integratori ci vogliano dei permessi speciali (da noi ad esempio solo per stiparli ci vuole un locale ispezionabile dalla ASL) mentre per i cosmetici mi pare di no, poi è molto possibile che la sostanza venga raccolta/lavorata/stipata in maniera diversa, senza tener conto delle condizioni igieniche.

    Alessio Di Girolami
    La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
    30-09-2015 02:20 PM
    www Cerca Quota
    nataku Offline
    Consapevole
    *****

    2,383

    7
    Messaggio: #6
    RE: Varie domande MOLTO MOLTO banali
    il caffe è diuretico xche viene metabolizzato in altre molecole tra cui la teofillina, blando diuretico; ma probabilmente anche il fatto che accentui l'uso di catecolamine rende il tutto piu incline alla diuresi
    30-09-2015 02:56 PM
    Cerca Quota
    Bloomberg5593 Offline
    Consapevole
    *****

    1,380

    3
    Messaggio: #7
    RE: Varie domande MOLTO MOLTO banali
    i grassi dell'avocado, anche se non li mangi ossidati, si ossideranno all'interno del tuo corpo inevitabilmente, perchè in prevalenza insaturi.
    Secondo Ray Peat l'avocado è un frutto epatotossico
    30-09-2015 03:21 PM
    Cerca Quota


    Discussioni simili
    Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
      Molto sapiens, un po' di Neanderthal e altro ancora Tropico 4 2,444 25-10-2012 11:27 AM
    Ultimo messaggio: Muso

    Vai al forum:


    Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

    DISCLAIMER

    AVVERTENZE MEDICHE: Quanto riportato nel presente sito ha scopi meramente informativi, come libertà di manifestazione del pensiero. L'autore non si assume nessuna responsabilità, di nessun genere, per l’uso personale ed improprio che i lettori potranno fare delle informazioni qui riprodotte. Si consiglia, esplicitamente, di consultare sempre il proprio medico curante prima di iniziare un qualunque programma dietetico e/o curativo. Le opinioni espresse, in qualunque pagina del sito e del forum, sono puramente personali ed in nessun modo prescrittive.

    PRIVACY POLICY

    La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003. I dati raccolti tramite cookie, email, indirizzi IP e social network, non saranno comunicati a terzi. Questi dati vengono utilizzati per il corretto funzionamento del sito e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento. Le richieste vanno inoltrate tramite il modulo dei contatti.