Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
paleo dieta...non ho notato nulla
#1
Ciao a tutti ragazzi,

Sono nuovo del forum mi piacerebbe avere dei consigli da chi di voisegue la paleo dieta.

Da un mese e mezzo ormai segue questo stile di vita, ma non so per quale motivo non ho notato nessun cambiamento sul mio corpo..anzi...

Ho iniziato la paleo per cercare di definirmi bene e perdere più grasso possibile, non per problemi di salute.

Il mio peso era di 73/74 kg circa, con bf 14/15.
Ad oggi dopo un mese e mezzo sono rimasto lo stesso.

Mi alleno con i pesi, mangio a volontà solo alimenti paleo, e limito al minimo la frutta, diciamo uno o due frutti al giorno.

Potreste darmi dei consigli?


Grazie a tutti
Cita messaggio
#2
Ah perchè secondo te basta la paleo per modificarti fisicamente?

Ma io non capisco, realmente qualcuno crede che la paleo sia la dieta dei miracoli?

Evidentemente devi cambiare altri parametri che con la dieta hanno a che fare poco.
Cita messaggio
#3
be molti hanno trovato benefici cambiando solo la dieta, quindi per alcuni si, basta la paleo
Cita messaggio
#4
Per alcuni.

Potresti essere sotto dominanza corticosurrenale: questo, finchè le surreni reggono, ti mantiene con la famosa ciambella addominale, quando non reggeranno più ti trasformerai in uno scheletro ambulante.

TI alleni? Quanto ti alleni a che ora vai a letto, ecc... Scrivi ste cose almeno...
Cita messaggio
#5
Ciao Crixus e benvenuto!

Oltre alle domande che ti ha fatto Salvio... che tipo di "paleodieta" stai seguendo? Nel senso, per esempio, qual'è la tua fonte fra: Cordain, Wolf, Cianti, etc.? A sgarri come siamo messi? Hai fatto delle misurazioni con strumenti di precisione per conoscere il tuo precedente e attuale BF?
CiaoFelice
Dimenticavo!
la carne che mangi proviene da animali allevati in modo intensivo o estensivo... allo stato brado o in gabbia/stalla... con mangimi innaturali o con alimenti specie-specifici? Per esempio carne di ruminanti allevati esclusivamente a erba (per la mucca alimento specie specifico) o a base di cereali/legumi (per la mucca alimenti innaturali)? I pesci che mangi sono da allevamento o pescati selvaggi? Ti esponi abbastanza al sole?
Se mangi carne di animali allevati in modo innaturale, se non ti esponi abbastanza al sole, etc. stai integrando le sostanze consigliate per questa situazione? Per esempio: vitamina d, omega3, magnesio, iodio etc.?
Hai fatto gli esami del sangue?

CiaoFelice
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#6
Da quale regime alimentare provenivi?
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#7
@salvio
si l'effetto è proprio quello ciambella addominale. Mi alleno 3 volte a settimana per un totale di 3 ore piu o meno, domo dalle 7 alle 8 ore a notte. Però non filate, nel senso che mi sveglio spesso, insomma sonno disturbato diciamo.

@fabietto
Ciao! :)

allora diciamo che inizialmente Wolf, nell'ultimo periodo Cianti. Infatti consumo molta più carne rossa. La carne che mangiamo in famiglia è stata comprata da un macellaio di fiducia, non al supermercato. Ma purtroppo non so dirti con certezza se sia allevata solo ad erba oppure anche cereali. Il pollame idem, in genere lo compro in macelleria. Il pesce cerco sempre di trovarlo pescato (più che altro mangio il salmone) ma se non c'è lo prendo allevato. Da pochissimo ho iniziato ad integrare omega 3 e magnesio(marino). Non mi espongo abbastanza al sole...non ho fatto analisi del sangue....sgarri diciamo che da quando ho iniziato ne avrò fatti 3 o 4. La bf la misuro con la mia bilancia, non ho mai fatto la plico.

@Tropico

nessun regime alimentare specifico, diciamo che ho sempre avuto un occhio di riguardo al pane pasta ecc limitandone il consumo. Ma solo limitandone :)

Vi posto una giornale alimentare tipo

colazione: 2 uova, 1 o 2 banane

pranzo: Carne rossa (in genere non l'ho mai pesata, penso sui 300 gr) + verdure

cena: carne bianca o pesce + verdure.


Se ho fame durante il giorno mangio frutta secca
Cita messaggio
#8
Ciao Crixus, benvenuto. Potresti provare un approccio Intermittent Fasting, potrebbe esserti d'aiuto nel perdere grasso: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

La natura non fa nulla di inutile.
Cita messaggio
#9
(26-02-2012, 05:02 PM)OneLovePeace Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Ciao Crixus, benvenuto. Potresti provare un approccio Intermittent Fasting, potrebbe esserti d'aiuto nel perdere grasso: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "

interessante, grazie!
leangains potrebbe essere al caso mio.....cioè 16 ore di digiuno e 8 ore con 2 o 3 pasti.....
in pratica salterei la colazione

ho capito bene come funziona?
Cita messaggio
#10
Citazione:@fabietto
Ciao!

allora diciamo che inizialmente Wolf, nell'ultimo periodo Cianti. Infatti consumo molta più carne rossa. La carne che mangiamo in famiglia è stata comprata da un macellaio di fiducia, non al supermercato. Ma purtroppo non so dirti con certezza se sia allevata solo ad erba oppure anche cereali. Il pollame idem, in genere lo compro in macelleria. Il pesce cerco sempre di trovarlo pescato (più che altro mangio il salmone) ma se non c'è lo prendo allevato. Da pochissimo ho iniziato ad integrare omega 3 e magnesio(marino). Non mi espongo abbastanza al sole...non ho fatto analisi del sangue....sgarri diciamo che da quando ho iniziato ne avrò fatti 3 o 4. La bf la misuro con la mia bilancia, non ho mai fatto la plico.

In un mese e mezzo 4 sgarri sono troppi e hanno "invalidato" sicuramente i risultati del tuo approccio paleo! L'integrazione della vitamina d è importantissima... come anche quella degli omega3 (se non hai problemi di salute, Wolf consiglia, almeno 0,25 grammi di omega3 ogni 5 kg di peso corporeo)
Hai il libro di Wolf? Riporto una frase emblematica su l'importanza di non fare sgarri nel mese di valutazione di tale regime alimentare:
(pag.142/143)
Citazione:E' sufficente che vi esponiate al glutine una sola volta ogni 10/15 giorni perché i danni al vostro intestino permangano. Questo può mandare in bestia le persone che "riducono il glutine" ma non notano alcun miglioramento nelle loro condizioni generali di salute. Mi dispiace, ma non c'è nessun premio di consolazione per chi semplicemente "partecipa" a questo gioco facendo le cose "quasi prerfettamente". Dovete aderire alle raccomandazioni al 100% per 30 giorni...

-------------------------

Per la composizione corporea le bilance non sono affidabili! Sarebbe stato perfetto, oltre ad non aver fatto sgarri, aver fatto delle foto all'inizio del tuo esperimento; esserti pesato al mattino appena evacuato ed anche esserti misurato, con un metro da sarta, fianchi, torace, etc... anche una misurazione delle pliche ci sarebbe stata bene...
Poi aver ripetuto le misurazioni a distanza del primo mese... sempre con gli stessi parametri (orari, vestiti, etc.)

CiaoFelice
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#11
Si il libro c'è, purtroppo peró sono stati sgarri obbligati.

Secondo te si puó accostare la paleo a al sistema leangain?
Cita messaggio
#12
è normale che sia gonfio come un palloncino cortisolo a mille quella dieta è da capelli dritti non ci son calorie ..... le proteine sono altissime PRATICMANTE TRAI ENERGIA DALLE PROTEINE
Cita messaggio
#13
è la paleo, è normale che non ci siano calorie vuote
Cita messaggio
#14
(26-02-2012, 08:52 PM)crixus Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "Si il libro c'è, purtroppo peró sono stati sgarri obbligati.

Secondo te si puó accostare la paleo a al sistema leangain?

Non ho esperienza di "Intermittent fasting" ma so che Wolf, perché l'ho letto nel suo libro, l'ha applicato ad un "suo" atleta... quindi si, penso che si possa associare.

(26-02-2012, 10:40 PM)crixus Ha scritto: "Per favore registrati qui per vedere il link :-) "è la paleo, è normale che non ci siano calorie vuote

Teo con la paleo non ci va d'accordo!:whistle:
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#15
Teo per l'amor di dio, piuttosto che sparare a zero sulla paleodieta in maniera poco motivata pensa alla dieta che segui, non mi pare tu sia nella condizione di poter essere credibile.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  [PALEODIETA] Paleo-Diet: La dieta del futuro? Andrea 512 170,619 31-05-2016, 05:44 PM
Ultimo messaggio: digeridoo

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)