Forum

Notifiche
Cancella tutti

aglio per via anale  

 

rational
(@rational)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 296
06/12/2015 8:37 pm  

Il Mattino riporta i risultati di una ricerca sull’aglio condotta attraverso 25 anni da Antonio De Toma, napoletano 75enne che da mezzo secolo studia le proprietà della frutta e della verdura. Dopo aver viaggiato per il mondo alla scoperta di numerose varietà d’aglio, pubblicherà a breve un libro in cui parla degli effetti benefici di questo ortaggio e di altri vegetali per il corpo umano.

Antonio De Toma, che negli Stati Uniti ha seguito le lezioni di esperti sull’aglio, afferma che assumerne uno o due spicchi per almeno un mese, e tra le 12 e le 24 ore prima di un rapporto sessuale, apporta benefici anche maggiori rispetto al viagra. Concetto affermato tra l’altro anche dagli inglesi della BBC, che comunque sono arrivati dopo il napoletano, il quale è stato il primo a parlare delle proprietà afrodisiache dell’aglio, come egli stesso ci tiene a puntualizzare.

A chi gli contesta i problemi di alito conseguenti all’assunzione dell’aglio, inoltre, risponde: “Gli effetti benefici sulle prestazioni sessuali maschili si hanno assumendo l’aglio per via anale Proprio come con una supposta“.


Quota
burc
 burc
(@burc)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 138
07/12/2015 11:20 am  

..................io di solito lo metto nel lato B e sinceramente per avere una potenza sessuale maggiore non mi va di prenderlo nel didietro......................
mi sa che anche il viagra se si dovesse prendere per via rettale non avrebbe lo stesso successo......................


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1356
07/12/2015 2:59 pm  

credo ci siano metodi meno "invasivi" per migliorare questi aspetti della salute ...


RispondiQuota