Forum

Notifiche
Cancella tutti

Dieta per inizio di gastrite


burc
 burc
(@burc)
Membro
Registrato: 7 anni fa
Post: 141
Topic starter  

Ciao, le conseguenze della pandemia hanno colpito anche me, sono ingrassato di ben 5 chili passando da 68 a 73 Kg, e a causa dello stress e di alimentazione disordinata penso di avere un inizio di gastrite o simili, infatti ho spesso bruciori di stomaco e a volte reflusso. Ora avrei deciso di rimettermi in riga, c'è chi può dirmi una dieta efficace per il mio problema, attualmente l'unica cosa che faccio, saltuariamente è prendere prima di cena il brodo d'ossa o collagene comprato da Argania......

Se qualcuno a consigli ringrazio anticipatamente

 


Citazione
Tropico
(@tropico)
Membro Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9833
 

Scontato sarebbe dirti di iniziare a bannare le sostanze nervine, caffè, tè, cioccolata, spezie etc... Ma se ci sei abituato/assuefatto, per qualche giorno sarà dura trovare l'energia psicofisica.

Come dieta, immagino avrai già preso delle contromisure di base, tipo mangiare poco condito ed in bianco...

https://www.mangiaconsapevole.com/community/postid/37980/ in passato hanno cosigliato questo.

Attualmente cosa mangi d'abitudine?

 

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiCitazione
burc
 burc
(@burc)
Membro
Registrato: 7 anni fa
Post: 141
Topic starter  

@tropico colazione 3 cucchiai di yogurt magro con mousli e miele tè con 4 biscotti secchi, spuntino di solito merendina confezionata e tè, pranzo quasi sempre secondo di carne rossa con contorno patate fritte o arrosto poi dolcetto di solito cioccolata, cena molto varia un primo di pasta al pomodoro oppure un secondo di carne e/o pesce con insalata e poi frutta, dopo cena di solito bevo un tè.


RispondiCitazione
Tropico
(@tropico)
Membro Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9833
 

Direi che la cosa è più semplice del previsto dato che mangi così sregolato, basteranno, spero, pochi accorgimenti.

Purtroppo devi eliminare il tè, con reflusso e acidità è il minimo, fritto manco a parlarne, prodotti industriali idem, abolire merendine cioccolatose.

Inutile dirti cose complesse, parti dalla base, mangia in bianco, usa condimenti base tipo olio e burro e zero spezie. Mangia alimenti facili da digerire, che permangono poco nello stomaco, quindi anche coi condimenti grassi vacci piano. Evita frutti insidiosi per l'acidità tipo ananas, kiwi, arance.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiCitazione
burc
 burc
(@burc)
Membro
Registrato: 7 anni fa
Post: 141
Topic starter  

@tropico .......d'accordo ma con cosa sostituisco il tè e le merendine degli spuntini.....

non ho detto che mangio due panini uno a pranzo l'altro a cena di solito pane tipo mantovano


RispondiCitazione
eric
 eric
(@eric)
Membro
Registrato: 7 anni fa
Post: 2499
 

Per ridurre gastrite e reflusso, devi come prima cosa perdere il peso che hai messo, il come è meno importante del risultato


RispondiCitazione
Tropico
(@tropico)
Membro Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9833
 

Sì, ma parliamo di 5Kg, non 20, non credo sia il sovrappeso in sé, la fonte della gastrite. Basta guardare cosa ha detto di mangiare. Al posto delle merendine...frutta? Yogurt magro? Barrette da spuntino? inutile dirti di fare cose drastiche... per me la risolvi con poco.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiCitazione
eric
 eric
(@eric)
Membro
Registrato: 7 anni fa
Post: 2499
 

@tropico 

Io pure ho messo su 4 kg e pur mangiando relativamente sano il mio reflusso e molto peggiorato, è vero io ho una patologia all esofago e i problemi col glutine, però il grasso soprattutto se addominale "pesa" sul reflusso, credo anche anatomicamente parlando(posizione del cardias)


RispondiCitazione