Forum

Notifiche
Cancella tutti

Grassi saturi e cancro  

 

Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 326

Quota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
12/09/2015 11:43 pm  

I biscotti etc. non sono fatti di soli grassi saturi... è più facile che contengano idrogenati, lieviti chimici, sciroppo di glucosio etc.. Io non capisco come i grassi saturi, che confronto agli isaturi, "creano" meno radicali liberi, possano provocare il cancro. Considerando anche che il nostro organismo trasforma l'eccesso calorico e lo deposita sottoforma di trigliceridi composti prevalentemente da acidi grassi saturi. Se i saturi fossero dannosi, credo che il nostro organismo userebbe un'altra forma chimica da depositare per i momenti di carestia. Di solito i cancerogeni, (virus, radiazioni, tossine, sostanze chimiche, etc.) sono sempre estranei e non compatibili con il nostro organismo.

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
13/09/2015 4:33 pm  

Mi son scordato pure le "micotossine" (aflatossine, contenute nelle farine dei cereali e, visto che si citano anche essi, in misura minore nei latticini), che sono tra i più potenti cancerogeni conosciuti.
http://www.mondolatte.it/index.php/foraggi/91-le-micotossine
Con tutto quest'ambaradan come possono incriminare con precisione i grassi saturi?

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1356
16/09/2015 9:32 pm  

comunque oggi ascoltavo in auto Radio Soviet 24 per ammazzare il tempo durante il traffico e c'era un tizio, medico o nutrizionista, che ha detto che noi mangiamo troppi zuccheri aggiunti (mentre invece il consumo di zucchero e' diminuito negli ultimi anni), sottoforma di fruttosio, però quello della frutta va bene - come se fosse una molecola diversa. poi ha detto che mangiamo troppi grassi. praticamente questo non si è deciso da dove dobbiamo prendere l'energia. e ha detto che dobbiamo rimpiazzare queste cose con verdure e pesce. ahahhahahaha cioe' ragazzi questi sarebbero i luminari che abbiamo, fermi al 1970, che non sanno le basi della nutrizione e nemmeno conoscono i cibi e il loro contenuto calorico. poi c'è stato un seguito di persone che chiamavano che prendevano farmaci per la pressione, molecole assurde ed alcune anche dannose, infatti accusavano diversi effetti collaterali, e ovviamente a dar contro il sale, e ha detto che ne dobbiamo mangiare 3 grammi al giorno e la media in italia è 12. delle raccomandazioni criminali, in quanto la riduzione di sale contro il proprio volere ha sempre danneggiato la salute delle persone. un ignorante delle campagne utilizzando la sua istintività è molto piu' intelligente di questi signori, e non sto scherzando, nel loro campo di interesse


RispondiQuota
luiss
(@luiss)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 295
19/09/2015 2:37 am  

I medici comuni non sanno nulla di nutrizione,inutile negarlo.
In fondo sono solo 40/50 anni che possiamo scegliere cosa mangiare.
Cento/duecento/trecento anni fa i camici bianchi erano alle prese con pellagrosi e malnutriti e l'unico consiglio alimentare che potevano dare è "arraffa tutto il possibile".
Probabilmente dovesse permanere questo stato di opulenza nei prossimi decenni si svilupperanno studi seri per sapere cosa mettere nel carrello della spesa.

L'articolo poi è incommentabile,con l'abbinamento pasticcini,merendine=grassi saturi,con tutta la roba che c'è in un prodotto di pasticceria chissà perchè incolpare i grassi saturi e non lo zucchero o la farina o il lievito o i grassi idrogenati o altro??


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1356
19/09/2015 6:11 pm  

ma dai ma come si puo' giustificare tutto cio'? internet ha tutte le informazioni che servono ed è accessibile a tutti. e soprattutto è piu' aggiornato dei libri cartacei, ovviamente. se un ragazzino oggi può fare ricerche su internet, perchè chi si laurea in certe discipline è giustificato a dire cazzate e soprattutto dannose?


RispondiQuota
luiss
(@luiss)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 295
19/09/2015 6:35 pm  

Non giustifico,ho solo cercato di trovare la spiegazione che mi sembra più plausibile.


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1356
19/09/2015 6:42 pm  

la verita' è che siamo in un paese dove vigono le leggi stupide a danno della popolazione. il dio stato e le dee leggi rovinano tutto, perché sono fatte da persone mediamente stupide quanto la popolazione, e danneggiano i migliori che migrano verso mete dove hanno piu' possibilita' di esprimersi.
tutto questo per parlare del valore legale dei titoli di studio, che è un cancro dell'umanita', fortunatamente sta avendo sempre meno importanza in ambiti professionali. ovviamente quelli non legati allo stato... e la medicina lo e'


RispondiQuota