Forum

Notifiche
Cancella tutti

[Indice Insulinico] soppianta indice e carico glicemico?

Pagina 4 / 4

davideleo
(@davideleo)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 171
 

Certo, come incentivo: mettitelo al collo quando fai i pull up e vedi se non ti tiri su.


RispondiCitazione
fabietto
(@fabietto)
Membro Moderator
Registrato: 10 anni fa
Post: 7352
 

Trattasi di "Cheating" con infortunio assicurato allora! http://www.discobolo.it/rivista/allenamento/Cheating.htm

P.S. Scusate l'ot ma in questo momento è irresistibile!!!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiCitazione
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Membro Moderator
Registrato: 10 anni fa
Post: 1335
 

Rciapitolando : dips con le sedie(sforzatevi di fare almeno 5 ripe),5min di corda tirati,squat a corpo libero con sovraccarico per 20 volte,addominali classici per 20 volte,il tutto a circuito finchè ci riuscite,pause da 3-5minuti a seconda di come state,imponetevi però il limite minimo di 5 circuiti e date tutto per completarlo quel numero minimo di volte.
Cercate in ogni caso di fare ALMENO 45-60min di esercizio pause comprese.

Ottimi consigli, inserirei anche delle trazioni.


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiCitazione
Muso
 Muso
(@muso)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 1170
 

Ma quello non è allenante....o si?!

Certo, come incentivo: mettitelo al collo quando fai i pull up e vedi se non ti tiri su.

Trattasi di "Cheating" con infortunio assicurato allora! http://www.discobolo.it/rivista/allenamento/Cheating.htm

P.S. Scusate l'ot ma in questo momento è irresistibile!!! 😀

Grande idea grande idea!!!domani provo!!!

per one : le trazioni sono il mio esercizio preferito,se uno mette una palla medica da 8kg in uno zainetto ed esegue circuiti di flessioni-trazioni-dips-squat con almeno 10ripe per esercizio(almeno 20 per lo squat) si può già creare un ottimo fisico.
Ah,mai disdegnare l'aerobica,magari se siete distrutti dai doms iper-blanda(al limite walking).
Però per eseguire routine frequenti bisogna mangiare adeguatamente e non disdegnare carbo ad alto ig,c'è poco da fare...
Se no tocca seguire il protocollo di tozzi,cmq se vi allenate bene un giorno sì e uno no e negli altri aerobica vedrete che i carbo ad alto ig li tollererete da dio,inoltre potrebbe non bastare un solo pasto per ricaricarsi bene,quindi è inutile il pasto dopo aumentare grassi e pro a scapito dei carbo,anzi è un emerita cazzata,si rischia l'accumulo calorico senza aver ricaricato un tubo.
Tra l'altro avrete la glicemia elevata a lungo e dovrete paradossalmente produrre più insulina,mentre se eravate scarsi in glicogeno avrete 1mini picco,ricaricherete i muscoli poi la glicemia si stabilizzerà,soprattutto se avete una prod. insulinica scarsa non avrete un abbassamento troppo elevato della glicemia(ma non ce l'avrete comunque a meno di non mangiare 1kg di pane bianco) Meglio poche calorie(magari ad alto ig) che troppe calorie da grassi e proteine .
Se vi sentite scarichi di glicogeno fate pure una cena da 500 cal di pollo e patate piuttosto che una da 800 cal con carbo a basso ig,grassi per modularne l'assorbimento e proteine,secondo me fare così è una cazzata.
Se poi vi allenate giornalmente alternando aerobico e anaerobico avrete sempre le riserve semivuote,vi fa un baffo l'alto ig,anzi vi serve,prestate piuttosto attenzione al totale delle calorie.


RispondiCitazione
Tropico
(@tropico)
Membro Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9826
 

Bè ma Tozzi ha il pregio di aver eliminato un sacco di attrezzi e attrezzini a vantaggio di esercizi fondamentali a corpo libero.
Io allenandomi a casa mi arrangio molto con sedie, balconi e ringhiere
Il tipo di allenamento a circuito l'ho provato per più di un anno qualche tempo addietro, mi aveva asciugato molto, un bel tono ma la massa muscolare non si sviluppava..poi c'è da chiedersi se questa massa desiderata quanto sia utile...ma è un altro discorso.
Certi sono proprio enormi in quei video, mi chiedo se sia frutto di solo allenamento di strada, magari prima si sono spaccati la schiena in palestra...
Comunque sollevate una questione che mi sono sempre posto, la palestra classica sviluppa muscoli poco funzionali nella vita quotidiana, è mirata più a fini estetici.
Io stesso mi domandavo i primi tempi che cazzo facessi a fare 70/80Kg di squat se poi 6 piani di scale mi davano affanno.
Nella fase di scarico del BIIO sarebbe perfetto fare del training libero.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiCitazione
fabietto
(@fabietto)
Membro Moderator
Registrato: 10 anni fa
Post: 7352
 

Non c'è dubbio: per essere funzionale un corpo deve essere allenato sia aerobicamente che anareobicamente! Poi c'è da dire che se non ti "bombi" difficilmente, anche se segui l'allenamento migliore e mangi il cibo migliore, ti diventano i muscoli ingombranti tipo zavorra gonfiata a pompetta...ma diventano funzionali e proporzionati alla struttura e mai discostanti dal somatotipo originario.....
Un classico esempio sono le gare di BB altezza peso.....create appositamente per combattere il doping (anche se si è scoperto che anche in queste alcuni barano ) .....
http://www.youtube.com/watch?v=7cqmq2G6P0M
http://www.youtube.com/watch?v=V5rM_9TVQZM

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiCitazione
Muso
 Muso
(@muso)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 1170
 

Se fai esercizi a circuito e aumenti i sovrappesi stai sicuro che aumenti anche la massa,il kb mi piace proprio per questo.
Comunque io stesso faccio ancora sedute esclusivamente di pesoni,mica li disdegno,ma sono l'ultimo dei miei allenamenti,ovvero se una settimana ne ho ancora(di energia)e mi è rimasto tempo li faccio proprio volentieri.
Di certo non per diventare enorme,io mi limito a panca,stacco,squat,military press,solo 5 per 5 con quanto peso riesco.
In ogni caso sicuramente alcuni tizi del video hanno alle spalle lavoro in palestra,come ce l'hanno persone come iury chechi(come diavolo si scrive) e tutti i velocisti.
Il punto è,a mio avviso,che per concederti il "lusso" di andare a fare pesi(e far sì che sia un allenamento funzionale)devi aver sviluppato tutto lo sviluppabile senza,cioè devono essere l'ultima possibilità di sviluppo che ti è rimasta.
Prima che ciò accada considera che ce ne vuole...se poi uno ama sviluppare forza pura come passatempo è un altro discorso(ed è pure divertente)ma andare in palestra tra mille complementari inutili mi sembra uno spreco di tempo...
Tenete conto che i ballerini,senza probabilmente aver mai toccato un peso in vita loro,hanno dei fisici che noi ce li sognamo(c'è da dire che passano le giornate a lanciare in aria altra gente...)


RispondiCitazione
Andrea
(@andrea)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 708
 

siamo in ot..riprendiamo il discorso sull'indice insulinico

ripropongo il pdf che avevo gia postato sull indice insulinico degli alimenti

http://www.ajcn.org/cgi/reprint/66/5/1264.pdf

e qui invece un articolo

http://www.marksdailyapple.com/insulin-index/

in particolare:

Insulin, in and of itself, is a good and necessary thing. It promotes the storage of nutrients after all. In our natural, primal state, this was an essential process. Even in our modern lives, this storage process is still vital. (We just have a nasty habit of flooding the system these days.) In the case of high protein foods, it makes perfect sense that the body recognizes the need to store amino acids. (Primal life wasn’t a perfect set schedule of three square meals a day after all.)

The insulin helps drive amino acids into the muscle cells where they’re needed. At the heart of this process, one thing is for certain: the body knows what it’s doing.

But there’s another dimension to the protein-insulin issue. When we eat protein-rich food, another chemical is released by the body that actually has a contrary effect to insulin. Protein-rich foods also result in a release of glucagon. (Carb-rich food does not.) Glucagon raises blood sugar levels in part to allow for absorption of amino acids in the liver and their subsequent transformation there to glucose. In our evolution, we developed the capacity to make what we required out of what was available. If dinner was going to be part of a mammoth carcass, then the body could enjoy the protein it needed and use insulin response to store essential amino acids. Simultaneously, it had the glucagon to keep blood sugar stable in the absence of carb-based foods.

traduzione con google

L'insulina, in sé e per sé, è una cosa bella e necessaria. Promuove lo stoccaggio di sostanze nutritive, dopo tutto. Nel nostro stato naturale, primordiale, questo è stato un processo essenziale. Anche nella nostra vita moderna, questo processo di archiviazione è ancora vitale. (Abbiamo appena hanno la pessima abitudine di allagamento, il sistema di questi giorni.) Nel caso di alimenti ad alto contenuto proteico, ha perfettamente senso che il corpo riconosce la necessità di immagazzinare gli aminoacidi. (Primal vita non era perfetto orario insieme di tre pasti al giorno, dopo tutto.)

L'insulina aiuta unità aminoacidi nelle cellule muscolari dove sono necessari. Al centro di questo processo, una cosa è certa: il corpo sa quello che sta facendo.

Ma c'è un'altra dimensione alla proteina problema di insulina. Quando si mangia alimenti ricchi di proteine, un altro prodotto chimico è liberato dal corpo, che è in realtà un effetto contrario all'insulina. Cibi ricchi di proteine anche tradursi in un rilascio di glucagone. (Carb alimenti ricchi non è così.) Glucagone aumenta i livelli di zucchero nel sangue in parte per consentire l'assorbimento di aminoacidi nel fegato e la loro successiva trasformazione lì a glucosio. Della nostra evoluzione, abbiamo sviluppato la capacità di fare ciò che abbiamo richiesto di ciò che era disponibile. Se la cena stava per essere parte di una carcassa di mammuth, allora il corpo poteva godere la proteina di cui aveva bisogno e la risposta insulinica utilizzare per archiviare gli aminoacidi essenziali. Allo stesso tempo, aveva il glucagone per mantenere stabile di zucchero nel sangue in assenza di alimenti a base di
carbo

poi non si capisce se i grassi riducano la stimolazione insulinica oppure no. dalle tabelle la carne grassa ha un indice insulinico piu elevato,questo mi pare un po strano.mah


RispondiCitazione
Muso
 Muso
(@muso)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 1170
 

troppe pippe mentali!!
e magnatevi sta bistecca con patate se avete fame dannazione!!


RispondiCitazione
Pagina 4 / 4