Forum

Notifiche
Cancella tutti

Modelli alimentari "moderni" e punti fermi

6 Post
4 Utenti
0 Likes
1,865 Visualizzazioni
luiss
(@luiss)
Membro
Registrato: 8 anni fa
Post: 295
Topic starter  

come visto e rivisto,quando si vogliono reperire informazioni e conoscenza in campo alimentare non di rado sembra di trovarsi in una giungla,con notizie e studi che confermano tutto/il contrario di tutto.....
Mi chiedevo se almeno alcuni punti,che rimangono stabili sovrapponendo paleo/phd/ray peat,potessero essere considerati come definitivamete acquisiti.
La rivalutazione dei grassi saturi nei confronti degli insaturi (soprattutto nei confronti degli 0mega6 presenti negli oli di semi),l'attenzione sul glutine preferendo cereali come riso o patate quali amidi + sicuri e comunque l'opinione che la dieta non possa basarsi sui cereali al 60/70% come lasciano intendere le linee guida vecchio stampo sono punti che ritenete ragionevolmente "sicuri"??


   
Citazione
Tropico
(@tropico)
Membro Admin
Registrato: 11 anni fa
Post: 9853
 

YES!
Saturi invece che PUFA, Omega 6 tenerli il più basso possibile mi sembra anche questo universalmente accettato (sempre parlando al di fuori del contesto ufficiale dell'alimentazione).
Per i carboidrati preferire, nell'ordine: frutta, amidi da tuberi (patate, zucca...) e cereali senza glutine.

p.s. Al momento lascerei fuori la corrente contro il fruttosio naturale dalla frutta da parte di alcune fazioni paleo, quindi frutta sì.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Huxley | La persona intelligente è quella, e solo quella, che riesce a mettere insieme più aspetti della realtà ed è capace di trovare tra di essi una correlazione. C.Malanga


   
RispondiCitazione
eric
 eric
(@eric)
Membro
Registrato: 8 anni fa
Post: 2499
 

a parte Peat la verdura in generale mi sembra universalmente ultraconfermata come salutare


   
RispondiCitazione
Tropico
(@tropico)
Membro Admin
Registrato: 11 anni fa
Post: 9853
 

Ma anche Peat non dice di evitare verdura a foglia verde se ben cotta.
Tipo l'insalata non la vede di buon occhio.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Huxley | La persona intelligente è quella, e solo quella, che riesce a mettere insieme più aspetti della realtà ed è capace di trovare tra di essi una correlazione. C.Malanga


   
RispondiCitazione
Eva
 Eva
(@eva)
Membro
Registrato: 11 anni fa
Post: 2031
 

Altro punto da confermare o bocciare: caffé si o caffé no??


   
RispondiCitazione
Tropico
(@tropico)
Membro Admin
Registrato: 11 anni fa
Post: 9853
 

Pareri troppo contrastanti, su questo non ci si può pronunciare con alta percentuale di sicurezza.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Huxley | La persona intelligente è quella, e solo quella, che riesce a mettere insieme più aspetti della realtà ed è capace di trovare tra di essi una correlazione. C.Malanga


   
RispondiCitazione