Forum

Notifiche
Cancella tutti

Scompensi ormonali in low carb?  

  RSS

teo
 teo
(@teo)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 706
09/01/2012 1:47 pm  

vorrei sapere a cosa posso andare incontro seguendo per un pò di mesi o anche per qualche anno aliemntazioni iperlipidiche o meglio ipoglucidiche ? anche magari sotto i 20 carbs per 20 giorni o non + di 150 g in un giorno ogni 5 giorni o insomma low carb strette senza ricarica o con ricariche da 200 g max insomma uno o 2 pati max


Quota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
09/01/2012 4:30 pm  

Cerca di essere più preciso nei titoli, ad esempio avresti potuto scrivere: Scompensi ormonali in low carb...

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
teo
 teo
(@teo)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 706
09/01/2012 4:34 pm  

si ho dimenticato la s non è stata battuta sulla tastiera .... potresti rispondere poi?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
09/01/2012 4:45 pm  

Potresti trovare utile questo thread: https://www.mangiaconsapevole.com/forum/T-Carbofobia.html

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
teo
 teo
(@teo)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 706
09/01/2012 4:53 pm  

quindi mi consigli di fare 1 o 2 settimane di reset con frutta verdura e patate dolci? fats a 50/60 resto pro?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
09/01/2012 5:02 pm  

Non amo i calcoli come Fabietto, mangiare deve essere un piacere istintivo tra gli alimenti salutari.
Detto questo, stare sempre in low carb potrebbe rallentare il metabolismo, al posto delle settimane di ricarica a me piace più assumere carboidrati al bisogno, nelle giornate di allenamento ad esempio.
Datteri,banane,patate dolci,zucca mangiati dopo allenamento evitano che tu debba fare ricariche, una low carb perpetua va bene ad un sedentario.
Riguardo agli scompensi ormonali, se hai letto, potrebbe esserci un abbassamento del metabolismo, la tiroide rallenta.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
teo
 teo
(@teo)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 706
09/01/2012 5:09 pm  

quindi mi consigli semplcemente di includere a voglia qualche kcal dai carbs ffettivamente senza ricariche e come dici te pensavo anche io post work ....... sarebbe un idea?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
09/01/2012 7:35 pm  

Sì, ormai hai perso massa grassa quindi potresti regolarti diversamente ora, mangiando carboidrati al bisogno.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
teo
 teo
(@teo)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 706
09/01/2012 7:39 pm  

di fatti sono al limite ora ero a 1150 kcal e mi girava la testa però oggi ho assunto tanti grassi quindi volevo contnuare poi da domani cambio ora ho mangiato 20 g di mandorle nn so se è la mancanza di carbo o he le diete high fats sotto una certa percentuale nn funziano? perkè il corpo nn brucia adipe


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
09/01/2012 9:37 pm  

Secondo me c'è anche il fattore dell'insulino-resistenza da tenere in considerazione se viaggi a grassi saturi per lungo tempo.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
salvio
(@salvio)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 1043
09/01/2012 11:30 pm  

Insulino resistenza con 1150 Kcal al giorno???


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
10/01/2012 12:55 am  

1150Kcal sono relative a oggi o ultimi giorni, non sta sempre su quella quota, ma è comunque difficile tenere a mente tutti i cambiamenti che fa teo 😀

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
teo
 teo
(@teo)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 706
10/01/2012 8:32 am  

anche l'insulino resistenza non mi è molto chiara come funziona? quindi secondo te tropico assimiloi grasi che mangio e brucio msucoli?


RispondiQuota
teo
 teo
(@teo)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 706
10/01/2012 1:04 pm  

oggi ho mangiato una pera post work da 120 g avrà bloccato la chetosi?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
10/01/2012 4:28 pm  

Io non posso saperlo senza analisi e senza percepire le tue sensazioni.
Per insulino resistenza si intende una bassa sensibilità delle cellule all'azione dell'insulina ma pui leggere anche questo https://www.mangiaconsapevole.com/forum/T-Stralcio-di-Di-Pasquale-che-spiega-il-vantaggio-della-resistenza-insulinica.html

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
teo
 teo
(@teo)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 706
10/01/2012 8:46 pm  

ragazzi allora nei giorni scorsi quando prendevo + carbo dalle verdure anche solo 20/30 g mi sentivo bene mi passava la fame nervosa cioè non sentivo che mi mancava qualcosa , in queste settimane che tenevo i carbo quasi a zero mangivotanti grassi per questione mentale perchè mi sentivo debole e però mi semrava come scrvevo di non bruciarli e sentivo la pancia + spessa ....
oggi col frutto post work passato tutto questo ho riavuto sazietà lucidità con quei pochi carbo post work e non avv quella fame grande ..... ho tirato lucido con 900 kcal 50 g digrassi a sazietà ma il fatto è che non li sento accumulare ma sento di bruciare .... è possibile che anche per la chetosi un pò di glicogeno serva? magari il corpo esce dall'allarme ? forse solo quando il glicogeno scende sotto uno standard?


è probabile che a scorte talmente vuote avevo uno stress o priorità di riprisitno minimo di glicogeno che mi faceva bruciare proteine e bloccava l'ossidazione di grasso? però è strano ... si vede chela chetosi è bloccata quando il glicogeno è proprio a zero dopo tanti allenamenti .... di fatti il fenomeno se ne va ssumendo un pugno di carbo o di verdure dopo l'allenamento che so 10/15 g di carbo proprio pochi come mai? forse perkè nella preitoria non esistevano sforzi intensi prolungati come la palestra senza integrazione glucidica ..... e la gente mangiava abbastanza proteine per creare quel minimo di glucosio ... che restringendo le proteine per la chetosi a 2 per kg .... dee prendere dai carbo o + pro


RispondiQuota