Forum

Semi e Germogli di canapa  

 

Andrea
(@andrea)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 707
24/09/2011 7:47 pm  

ARGOMENTO CORRELATO: https://www.mangiaconsapevole.com/forum/T-Semi-e-Germogli-di-canapa.html


I semi di canapa sativa interi sono selezionati da speciali sementi autorizzati di canapa sativa alimentare. Sono ricchi di pregiate proteine, e contengono tutti gli 8 aminoacidi essenziali nella giusta ed equilibrata proporzione necessaria all'alimentazione umana. I semi di canapa sono un toccasana per il ricambio delle proteine nel corpo umano e contribuiscono a rinforzare il sistema immunitario. L'olio di canapa (circa il 30%) nei semi di canapa, contiene circa il 75% di acidi grassi polinsaturi essenziali, come gli acidi linoleico e linolenico, nella giusta proporzione per favorire il ricambio cellulare, ed inoltre dal 2% al 4% di gamma linolenico, che contribuisce al mantenimento del sistema ormonale ed al ricambio dei lipidi. I semi di canapa sono ricchi di antiossidanti naturali , come la preziosa vit. E. Sono anche ricchi di lecitina, il "cibo per il cervello" e di importanti sali minerali. I semi di canapa non hanno effetto stupefacente , e non possono essere utilizzati da semina.

"Nessun alimento può essere paragonato alla canapa per il valore nutritivo. Mezzo chilo di semi di canapa fornisce tutte le proteine, gli acidi grassi essenziali e la fibra necessari alla vita umana per 2 settimane" dott. Udo Erasmus da " Fats that Heal, fats that kill " - 1993

I semi di canapa contengono elevate quantità di sostanze nutrienti di cui il corpo umano non può fare a meno. E' ricco di proteine di alta qaulità, contiene grassi buoni insaturi, carboidrati, acido oleico (omega 9), acido linoleico (omega 6), e acido linolenico (omega 3). Ha un azione antiossidante e grazie agli acidi grassi essenziali aiuta a regolarizzare i livelli di colesterolo. E' benefico per i problemi cardiovascolari, aiuta a curare la neurodermatite e la psoriasi, combatte l'artrite e i problemi reumatici, tutte le malattie infiammatorie, l'osteoporosi, la sindrome premestruale, la menopausa e il diabete. Inoltre ha un azione calmante sull'intero organismo e aiuta ad aumentare le difese immunitarie.

qui per ulteriori proprietà

http://www.indica.it/pub/usi/semi.html

e qui dove si posso trovare oltre ai semi altri alimenti alla canapa

http://www.campodicanapa.it/alimenti-in-canapa-c-66.html?page=3&sort=20a
http://www.ganjamaica.altervista.org/


Quota
Muso
 Muso
(@muso)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1170
24/09/2011 7:47 pm  

io vado pazzo per il pangermoglio alla canapa


RispondiQuota
Andrea
(@andrea)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 707
24/09/2011 7:48 pm  

quello della finestra sul cielo? l ho provato anch io tempo fa, buonissimo,
però non capisco la consistenza appicicosa(non riuscivo neanche a pulire il
coltello), strano non essendo fatto con la farina


RispondiQuota
Muso
 Muso
(@muso)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1170
24/09/2011 7:48 pm  

l'alta percentuale di grassi (polinsaturi).
Leggi le percentuali dei
macro,è un alimento completissimo


RispondiQuota
Andrea
(@andrea)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 707
24/09/2011 7:49 pm  

ma mi pare che ci sia il grano germogliato come ingrediente principale
giusto?


RispondiQuota
Eva
 Eva
(@eva)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1905
24/09/2011 7:49 pm  

MangiaConsapevole ha scritto:Sono ricchi di pregiate proteine,
e contengono tutti gli 8 aminoacidi essenziali nella giusta ed equilibrata
proporzione necessaria all'alimentazione umana

quindi al
pari delle proteine animali?


RispondiQuota
Muso
 Muso
(@muso)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1170
24/09/2011 7:49 pm  

tempo fa acquistai le hemp protein in polvere,saporaccio ma come pasto al
lavoro perfette,ottimi attributi nutrizionali e ricche in omega 3


RispondiQuota
Eva
 Eva
(@eva)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1905
24/09/2011 7:50 pm  

Chissà come mai penso che gli antinutrienti di legumi e cereali siano più
deleteri rispetto a quelli dei semi oleosi. Forse perché solo gli ultimi si
possono mangiare crudi.
Infatti mi chiedo se sia proprio giusto frullare e
mangiare i semi di fieno greco e di erba medica dato che sono legumi. Mentre non
mi farei problemi a frullare e mangiare i semi oleosi (come ad esempio quelli di
canapa).


RispondiQuota
Muso
 Muso
(@muso)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1170
24/09/2011 7:52 pm  

Anche secondo me sono più deleteri quelli dei legumi,anche se non ne sono
sicuro.
Più che altro poi,di semi oleosi ne mangi una quantità moooolto
inferiore(si presume),non so se un etto di noci sarebbe facilmente digeribile se
non ammollato....


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7322
24/09/2011 7:52 pm  

In effetti, oltre che essere legumi con relativi annessi e connessi,
Fieno greco e erba medica sono anche più buoni germogliati! Specialmente quelli
di fieno greco sono grandi e croccanti!
Quelli di erba medica triturati non
gli ho mai provati....comunque essendo piccolissimi bastano i denti per
triturarli. Quelli di fieno greco li assumo per la "discutibile fissa" che sono
anabolizzanti^_^!!!
I semi che preferisco triturati sono quelli di Lino
(sempre oleosi). Quelli di Canapa indiana non gli ho ancora provati....spero
presto di togliermi lo sfizio. Ma avendo sofferto un trattamento
antigermogliante conserveranno ancora tutti i valori nutritivi?

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota