Forum

Notifiche
Cancella tutti

Integratori per migliorare la memoria / concentrazione?  

Pagina 1 / 2
 

Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 326
01/09/2015 2:58 am  

Quali sono gli integratori o gli accorgimenti alimentari per migliorare la concentrazione e la memoria?
In giro si trovano articoli di ogni tipo a riguardo, solo che dal mio punto di vista molte sostanze hanno più effetti teorici che reali..

Fin'ora ho sentito parlare di questi:
- Glutammina (presente anche nel B-Total Mind)
- Caffeina (e su questo credo che non ci siano dubbi.. secondo voi ha senso bere un caffè ogni mattina prima di andare in uni? oppure rischio l'assuefazione, e magari una volta sospeso riscontrerò un netto calo della concentrazione?
- Vitamine del gruppo B (ma immagino solo in caso di carenze.. o sbaglio?)
- Omega 3 (principalmente il DHA)
- Ginkgo Biloba (ha effetti energizzanti, simili alla caffeina? o agisce in altro modo?)
- Magnesio e Taurina (ma non sono rilassanti? avevo letto che potrebbero dare sonnolenza.. )
- zinco (agisce aumentando i livelli di testosterone? Se sì come? Per via della capacità di ridurre leggermente 'attività dell'enzima 5 alfa reduttasi?)
- Olio di cocco (Ho letto che contiene trigliceridi a catena media, che vengono metabolizzati più velocemente.. un po' come i carbo ad alto IG quindi?)

Quali tra questi secondo voi sono davvero utili? Ed inoltre, conoscete sostanze più efficaci?

Ed infine.. prima di iniziare a studiare, ha senso assumere dei carboidrati ad alto indice glicemico? Oppure a medio indice glicemico, in modo che questi vengano metabolizzati più lentamente..?

Ah, aggiungo: il cioccolato? Dovrebbe essere utile per la concentrazione, ma.. non contiene polifenoli che aumentano i livelli della globulina SHBG? Un po' come il Thè verde?
Aumentare i livelli di questa globulina può portare ad una riduzione di testosterone libero.. non è controproducente per le performance mentali?


Quota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9778
01/09/2015 12:54 pm  

NZT XD

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 326
02/09/2015 12:22 pm  

Non sai quanto vorrei provare un bel nootropico.

Comunque mia madre mi ha appena detto che ultimamente continua a dimenticarsi tutto.. (ha 45 anni).. ad esempio pensa una cosa e dopo appena pochi minuti la dimentica.
E io mi sto lasciando suggestionare di brutto.. dato che anche mia sorella (25 enne) mi dice che spesso dimentica le cose..
Io non ho mai avuto problemi di memoria, però come vi ho già detto in apri topic, negli ultimi mesi sto iniziando ad avere qualche difficoltà di concentrazione e di memoria.. sarà lo stress, saranno gli ormoni sballati, sarà il fatto che per diversi mesi sono stato talmente in depressione da chiudermi in casa e non ho aperto più un libro.. ma davvero, mi sto preoccupando. E se la mia genetica fosse di avere una memoria di merda? Ci sto male, davvero, tanto male.

Anche perchè il mio sogno è quello di studiare medicina.. (oppure ingegneria informatica), e per entrambe è necessario avere una buona memoria e concentrazione per la logica... 🙁
Eppure.. cazzo.. mi ricordo che alle superiori ero davvero bravo nelle materie di logica.. ad esempio la programmazione.. prendevo 9 - 9 1/2...
o son diventato stupido così di botto.. o.. non so.. 🙁

Edit: a tutto questo, aggiungiamoci pure che mio fratello ha un QI di 88 (soffre di una leggera forma di dislessia) et voilà..

Quanto invidio mia cugina.. la sorella di mia madre è un genio.. è sì 'ignorante', ma è molto molto furba.. si vede subito che è intelligente..
E infatti mia cugina si è diplomata con 110 e lode.. e adesso si sta laureando in psicologia, con voti molto ma molto alti.. 🙁


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 912
02/09/2015 9:48 pm  

Non sai quanto vorrei provare un bel nootropico.

Comunque mia madre mi ha appena detto che ultimamente continua a dimenticarsi tutto.. (ha 45 anni).. ad esempio pensa una cosa e dopo appena pochi minuti la dimentica.
E io mi sto lasciando suggestionare di brutto.. dato che anche mia sorella (25 enne) mi dice che spesso dimentica le cose..
Io non ho mai avuto problemi di memoria, però come vi ho già detto in apri topic, negli ultimi mesi sto iniziando ad avere qualche difficoltà di concentrazione e di memoria.. sarà lo stress, saranno gli ormoni sballati, sarà il fatto che per diversi mesi sono stato talmente in depressione da chiudermi in casa e non ho aperto più un libro.. ma davvero, mi sto preoccupando. E se la mia genetica fosse di avere una memoria di merda? Ci sto male, davvero, tanto male.

Anche perchè il mio sogno è quello di studiare medicina.. (oppure ingegneria informatica), e per entrambe è necessario avere una buona memoria e concentrazione per la logica... 🙁
Eppure.. cazzo.. mi ricordo che alle superiori ero davvero bravo nelle materie di logica.. ad esempio la programmazione.. prendevo 9 - 9 1/2...
o son diventato stupido così di botto.. o.. non so.. 🙁

Edit: a tutto questo, aggiungiamoci pure che mio fratello ha un QI di 88 (soffre di una leggera forma di dislessia) et voilà..

Quanto invidio mia cugina.. la sorella di mia madre è un genio.. è sì 'ignorante', ma è molto molto furba.. si vede subito che è intelligente..
E infatti mia cugina si è diplomata con 110 e lode.. e adesso si sta laureando in psicologia, con voti molto ma molto alti.. 🙁

cacchio, 110 al diploma deve essere proprio un genio XD


RispondiQuota
Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 326
21/09/2015 2:34 pm  

Riuppo.
Ho sentito parlare del Brahmi e della Colina.. che ne pensate?


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
21/09/2015 2:52 pm  

che la colina nn serve a niente da sola
la colina ha un suo senso presa con un racetam che aumenta la facolta di usarla a livello cerebrale.


RispondiQuota
Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 326
21/09/2015 3:34 pm  

Non sai quanta curiosità ho di provare il Piracetam.. E ho anche un amico che potrebbe procurarmelo.. Però ho paura di eventuali effetti collaterali.

Per quanto riguarda le sostanze naturali, non c'è nulla che ritenete davvero efficace?
Sul web sembra che tutto sia miracoloso.. e questa cosa mi da davvero tanto fastidio.

Mettiamo caso che una sostanza / alimento X abbia un minimo di.. che so, antiossidanti.
Automaticamente questa sostanza diventa:
- Miracolosa per l'invecchiamento
- Migliora la qualità della pelle e previene / elimina le rughe
- Contrasta la caduta dei capelli
- Contrasta la perdita di memoria e delle capacità logiche
- Migliora il sistema immunitario e contrasta gli stati influenzali (proprietà immancabile in qualsiasi alimento che contenga anche soltanto 0.001mg di vitamina C)
- Previene / CURA il cancro.......

E adesso non mi viene altro in mente, probabilmente si potrebbero aggiungere almeno un altro paio di presunti benefici.
Che palle, davvero.


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
21/09/2015 6:20 pm  

il piracetam fa ride.. si sente appena e ad alti dosaggi
il mio consiglio è oxiracetam, il migliore.
ma c'è anche il noopept


RispondiQuota
Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 326
21/09/2015 6:25 pm  

Quali sono i possibili effetti collaterali?


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
21/09/2015 9:59 pm  

se ne prendi troppo hai ottundimento, ma siamo nell'ìordine di grammi per l'oxiracetam,
il noopept la dose è 10 mg, io a 100 mg ero lesso, altre persone no; è abbastanza soggettivo

tuttavia nei dosaggi consigliati nn da effetti collaterali che io abbia notato


RispondiQuota
Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 326
22/09/2015 12:09 am  

Il noopept è questo? http://www.supersmart.com/it--Nutrizione-cerebrale--Noopept-10-mg--0658
E' quindi legale in Italia? pensavo che la maggior parte delle sostanze nootrope fossero illegali, qui


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9778
22/09/2015 1:24 am  

Guarda penso che se uno voglia farsi di nootropi debba usare quello che funziona, e la roba che funziona costa, ossia Modafinil o il suo precursore Adrafinil, io non ho mai provato, ed è nella lista doping anche se non è una anfetamina.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1356
29/09/2015 5:11 pm  

io l'ho usato, è come il caffe', non vale la pena. io direi che caffeina, aspirina, e in generale mantenere il metabolismo alto sia la soluzione. la temperatura del cervello è importante: piu' il cervello è "freddo", piu' la memoria e la concentrazione sono bassi, e viceversa 🙂


i "nootropi" intesi come smart drugs, i vari piracetam, noopept, etc. sono solo delle truffe commerciali senza nemmeno studi su umani dietro. non penso siano pericolosi, ma semplicemente inutili rispetto alle cose che REALMENTE funzionano


RispondiQuota
Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 326
29/09/2015 6:50 pm  

Umh.. l'aspirina che correlazione avrebbe con l'efficienza neurale? (spero che il termine sia corretto xD )
Per via della fluidificazione del sangue?


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
29/09/2015 10:06 pm  

be guarda dovresti provarli e sentirli addosso prima di parlare...
ci sono certi nootropi : oxiracetam noopept, ginkgo biloba ecc.. che si sentono eccome!


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1356
16/10/2015 3:30 pm  

Umh.. l'aspirina che correlazione avrebbe con l'efficienza neurale? (spero che il termine sia corretto xD )
Per via della fluidificazione del sangue?

scherzi! l'aspirina ha un sacco di azioni benefiche, anti-cancro, anti-estrogeniche, anti-infiammatorie... e tutto questo si riversa sulla funzione celebrale... sarebbe troppo lungo da spiegare... ti rimando a questo articolo se leggi in inglese...

http://www.functionalps.com/blog/2012/04/22/ray-peat-phd-on-aspirin/


RispondiQuota
Pagina 1 / 2