Forum

[LNAA BCAA EAA] Amm...
 
Notifiche
Cancella tutti

[LNAA BCAA EAA] Amminoacidi Liberi - ramificati - essenziali

Pagina 2 / 5

OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 10 anni fa
Post: 1335
 

Alcuni articoli sulle proteine in polvere:
http://www.healingnaturallybybee.com/articles/proteinisolate.php
http://www.westonaprice.org/faq/788-faq-supplements.html
http://www.westonaprice.org/modern-foods/573-modern-energy-bars.html
http://www.westonaprice.org/letters/735-letters-winter-2001.html
http://www.westonaprice.org/modern-diseases/cardiovascular-disease/581-dangers-of-statin-drugs.html
http://www.westonaprice.org/book-reviews/thumbs-up/376-excitotoxins.html
http://www.marksdailyapple.com/whey-isolate-concentrate-hydrolysate/

------

MangiaConsapevole ha scritto:
Platinum Hydro Whey è il miglior integratore di proteine di tutti i tempi.
Leggendo gli ingredienti mi sembrano un bel concentrato di porcherie, tra gli altri ho notato:
Artificial Flavors,
Modified Food Starch,
Sucralose,
Acesulfame Potassium


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

Infatti quegli additivi ne pregiudicano sicuramente,per me, l'acquisto. Oltre all'aggiunta stupida dei BCAA.
Da quello che hai postato dunque non solo i BCAA sono pericolosi per apportare modifiche a livello cerebrale, ma anche le proteine idrolizzate che formano eccitotossine. :mmhhh:

Foods containing hidden MSG include sodium caseinate, calcium caseinate, yeast extract, textured protein, autolyzed yeast, hydrolyzed flour, malt extract, malt flavoring, bouillon, broth, stock, "flavoring," "natural flavoring," "seasoning," "spices," carrageenan, enzymes, soy protein concentrate, soy protein isolate and whey protein concentrate. Various types of hydrolyzed protein are actually the precursors for MSG and are possibly more toxic.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

Well, to clarify:

Proteins are composed of amino acids linked to each other in a long chain.

In digestion, the long chains are broken into smaller chains, mostly units of 2 or 3 linked amino acids, called dipeptides or tripeptides.

Glutamine and glutamic acid are among the amino acids found in proteins.

They are not present as isolated amino acids, but only within these chains.

When labels of protein products list amino acid content,

1) Actually the named amino acid does not (unless it's been added separately) exist on its own in the product, but only as part of the chain.

2) Because the method of analysis that is commonly used converts glutamine to glutamic acid, there is no way to tell from the analysis how much glutamine was present. So there is no listing for glutamine, and the listing for glutamic acid is high, because it really includes the glutamine as well.

#2 is a side note.

#1 is the reason why glutamic acid (which when dissolved in water will give the same thing as happens when glutamate is dissolved in water) is a totally different thing in protein powder than in MSG.

It is incorporated into protein chains and is principally not absorbed as glutamate, but as part of small chains such as di or tripeptides.

The person making the claim that whey protein is high in glutamate and using whey protein is equivalent to taking a huge amount of MSG did not understand these facts, but instead read the label literally and though that there was that much free glutamic acid in the product, when in fact there is none.

Tradotto:

Ebbene, per chiarire:

Le proteine sono composte da amminoacidi legati tra loro in una lunga catena.

In digestione, le catene lunghe sono suddivisi in catene più piccole, per lo più unità di 2 o 3 amino acidi legati, chiamato dipeptidi o tripeptidi.

Glutammina e acido glutammico sono tra gli aminoacidi trovati in proteine.

Non sono presenti come amminoacidi isolati, ma solo all'interno di queste catene.

Quando le etichette di prodotti proteici lista dei contenuti degli aminoacidi,

1) In realtà l'acido amino il nome non lo fa (a meno che sia stata aggiunta a parte) esiste da sé nel prodotto, ma solo come parte della catena.

2) Poiché il metodo di analisi che viene comunemente utilizzato converte glutammina in acido glutammico, non c'è modo di dire dall'analisi quanta glutammina era presente. Quindi non vi è alcun elenco di glutammina, e la lista per l'acido glutammico è alta, perché comprende davvero la glutammina pure.

# 2 è una nota a margine.

# 1 è il motivo per cui l'acido glutammico (che una volta dissolto in acqua darà la stessa cosa si verifica quando il glutammato viene disciolto in acqua) è una cosa totalmente diversa in proteine in polvere che in MSG.

E 'incorporato in catene proteiche ed è principalmente non assorbito come glutammato, ma come parte di catene di piccole dimensioni, come di o tripeptidi.

La persona che presenta la richiesta che le proteine del siero di latte è ad alto contenuto di glutammato e di impiego di proteine del siero di latte equivale a prendere una grande quantità di MSG non capiva questi fatti, ma invece di leggere l'etichetta e, letteralmente, tuttavia, che vi era che molto acido glutammico libero nel prodotto , quando in realtà non vi è nessuno.

http://tnation.tmuscle.com/free_online_forum/diet_performance_nutrition_supplements/whey_proteinmsg

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

Per quanto riguarda l'assunzione di acido glutammico come detto in un altro post, io lo trascuro in quanto è presente in tanti cibi naturalmente e anche nel latte materno.
Tornando ai BCAA, negli ultimi anni ci sono sul mercato quelli Esterificati, appunto per bypassare il problema dello scarso assorbimento dovuto all'acidità dello stomaco e alla competizione dei carrier nell'intestino.
É interessante vedere come quando si pubblicizzano quelli esterificati si va a sottolineare che lo scarso assorbimento dei BCAA tradizionali è cosa nota,risaputa.
Prendiamo ad esempio questo articolo http://www.goldnutrition.net/it/nutrabolics-growth-factor-capsule-p-811.html

Leggendo bene, si scopre comunque l'inghippo, parla di effetti di aminoacidi, ma nel flusso sanguigno!
Prima di arrivare nel flusso sanguigno devono passare per l'intestino, ma certe prove medico-scientifiche si fanno con iniezioni dirette in vena e non con compresse orali.
La fregatura sta tutta qui, l'abstract di una ricerca parla degli effetti degli aminoacidi direttamente immessi nel flusso sanguigno, chi li vende fa riferimento a questa ricerca,ma pochi si accorgono che l'assunzione orale è diversa da quella direttamente nel sangue. É stato così anche per il Triptofano,per la Melatonina ed è così anche per i BCAA.

Complesso di aminoacidi essenziali esterificati – La integrazione di EAA fornisce un beneficio incredibile per gli atleti includendo la sintesi proteica muscolare ed il recupero muscolare. Un recente gruppo di studi ha suscitato entusiasmo tra i ricercatori quando questi hanno dimostrato loro che la crescita muscolare (sintesi proteica muscolare) è direttamente proporzionale all'ammontare di aminoacidi essenziali nei tuoi vasi sanguigni, nelle critiche ore di allenamento e recupero, se gli EAA vengono raddoppiati. Un atleta aggiunge più del doppio della velocità di crescita e recupero. In uno studio, ricercatori hanno infuso degli aminoacidi essenziali nel flusso sanguigno di un soggetto ed hanno notato una diretta e potente relazione tra le quantità di EAA nel sangue e la sintesi proteica. Raddoppiando i livelli di EAA nel sangue da 1.3 (mmol/l) a 2.6 (mmol/l) è risultato in quasi un incremento di quattro volte nella sintesi proteica.

http://www.goldnutrition.net/it/nutrabolics-growth-factor-capsule-p-811.html

La fregatura sta nel fatto che si crede di ottenere il risultato dello studio assumendo lo stesso prodotto per via orale anziché diretta in vena. Gli studi spesso vanno bene interpretati.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

I complicati meccanismi dell'assorbimento aminoacidico attraverso l'intestino richiedono che alcune catene di aminoacidi (peptidi) vengano utilizzate insieme agli aminoacidi in forma libera. Alimentando malati in condizione di stress fisico estremamente acuto, come in fase post-operatoria, o pazienti affetti da gravi problemi digestivi, si è scoperto che gli aminoacidi in forma libera assunti per via orale danno risultati piuttosto mediocri sull'organismo. Negli stessi malati tuttavia sperimentando la somministrazione di alimenti in forma liquida formulati con una miscela di aminoacidi liberi più alcune brevi catene di peptidi ottenute dalle proteine scomposte pancreaticamente, si è giunti a sostanziali miglioramenti. A differenza delle miscele che contengono tutti gli aminoacidi in forma libera, gli aminoacidi in forma libera + gruppi di piccoli peptidi (derivate dalle proteine scomposte enzimaticamente) non competono nel processo di assorbimento all'interno dell'intestino. Infatti nelle miscele fatte solo con aminoacidi cristallini in forma libera, alcuni aminoacidi ivi presenti vengono rapidamente assorbiti dall'organismo, mentre altri sono rallentati e conseguentemente il loro assorbimento ridotto, in quanto devono attendere di essere assorbiti nello stesso punto e nelle stesse strutture dell'intestino. Invece gli aminoacidi naturali ottenuti dalla scomposizione enzimatica delle proteine (cioè una miscela di aminoacidi in forma libera più gruppi di piccoli peptidi) non competono tra loro e possono essere utilizzati in modo più efficiente per la costituzione e ricostruzione delle proteine, come quelle del tessuto muscolare. Le ricerche condotte hanno infatti dimostrato che la ritenzione di nitrogeno (il nitrogeno è un componente chiave delle proteine) da parte dell'organismo è 16 volte maggiore in presenza di aminaocidi in forma libera + gruppi di piccoli peptidi. Se si confronta poi l'assorbimento regolare dei cibi, gli aminoacidi a catena peptidica vengono assorbiti molto più velocemente. É doveroso ribadire che vi sono taluni usi perfettamente validi degli aminoacidi cristallini in forma libera, ma non sottoforma di miscele aminoacidiche, bensì di singoli aminoacidi cristallini in forma libera oppure in alcune particolari forme di abbinamento, i cui benefici effetti sono innumerevoli.
Gli aminoacidi singoli in forma libera non presentano i problemi delle miscele e non competono l'uno con l'altro per l'assorbimento all'interno dell'organismo. Ad esempio i numerosissimi benefici anabolici e di miglioramento della performance dell'arginina e dell'ornitina sono stati ulteriormente dimostrati da parte del Dr Brian Leibowitz in una edizione di una prestigiosa rivista di bodybuilding americana.
Fonte, libro del 1991: MUSCOLI PROTEINE E AMINOACIDI - ULTIMATE ITALIA

Gli aminoacidi a catena ramificata (leucina, isoleucina e valina) utilizzano principalmente il sistema Na+-indipendente L. quindi è una miscela di aminoacidi in forma libera con lo stesso carrier, ergo secondo l'estratto riportato sopra l'assorbimento è ridotto.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 10 anni fa
Post: 7353
 

Gli aminoacidi a catena ramificata (leucina, isoleucina e valina) utilizzano principalmente il sistema Na+-indipendente L. quindi è una miscela di aminoacidi in forma libera con lo stesso carrier, ergo secondo l'estratto riportato sopra l'assorbimento è ridotto.

Sarà per questo che si sono inventati il rapporto leucina, valina,isoleucina 2:1:1? Ne ho visto pure un tipo che ha rapporto 4 (leucina):1:1 + glutammina peptide e vitamine. Forse per ottimizzarne l'assorbimento compromesso dallo stesso carrier?

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

Non lo so onestamente se quel rapporto migliori l'assorbimento totale, può darsi... sicuramente ci sarà uno spreco comunque. Da questo punto di vista il siero del latte è migliore, se non fosse per altre problematiche che riguardano il latte.
Per noi amatori conviene farsi una bella mangiata proteica per cena e "buonanotte", si cresce pure senza aminoacidi e proteine idrolizzate come han fatto tante persone in tempi passati a suon di uova sode, pollo,riso e miele.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Andrea
(@andrea)
Utenti
Registrato: 10 anni fa
Post: 708
 

ci sono formulazioni con addirittura un rapporto 8:1:1
http://www.flexshop.it/labs-modern-bcaa-428g-p-615.html

ma alla fine nessuno nota niente di diverso dagli altri..mi chiedo se notano qualcosa di diverso anche con i normali bcaa..secondo me solo pippe mentali..


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

Effect of acute and chronic branched-chain amino acids on energy metabolism and muscle performance.
chronic BCAA supplementation improved the physical fitness of untrained healthy subjects
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15000440

Ho capito, dopo aver scartato i semi di canapa e le whey torno ai BCAA, esterificati, che poi ho parlato col mio amico chimico e l'esterificazione è quella che si fa pure con l'aspirina, cioè l'acido salicilico viene esterificato e diventa acido ACETIL salicilico, e questo porta meno problemi digestivi e assorbitivi. Insomma se dei BCAA normali un pò se ne sprecavano per via della competizione dell'assorbimento intestinale, quelli esterificati dovrebbero essere molto potenti. :BB:

Lievito di birra per le vitamine e BCAA esterificati per i muscoli..cambio idea ad ogni ricerca nuova che faccio :scratch: :ahsisi: :study:

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

Stimulation of muscle ammonia production during exercise following branched-chain amino acid supplementation in humans.
Articolo completo http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1159036/?tool=pubmed
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

BCAA intake affects protein metabolism in muscle after but not during exercise in humans
Articolo completo http://ajpendo.physiology.org/content/281/2/E365.long
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Effect of branched-chain amino acid and carbohydrate supplementation on the exercise-induced change in plasma and muscle concentration of amino acids in human subjects.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/7778464
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Andrea
(@andrea)
Utenti
Registrato: 10 anni fa
Post: 708
 

prendi l 'aminocell allora


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

Ho già visto tale prodotto, ha troppa roba dentro, rapporto quantità prodotto/ prezzo non soddisfacente, sto cercando di semplificare l'integrazione sportiva con pochissimi prodotti mirati. Non altro viene caldamente suggerito di fare pause di assunzione del prodotto ogni tot settimane. Non fa per me. Non sono un BB agonista. Se riesco a sostenere l'allenamento con pochi prodotti a basso prezzo bene, sennò rinuncio pure a quelli.
Non dico che gli integratori siano inutili, ma per i fini che mi prepongo è meglio che punti al risparmio.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Carter07
(@carter07)
Utenti
Registrato: 10 anni fa
Post: 253
 

Oltre all'ipotesi di collegamento tra ALS e uso di BCAA nei calciatori italiani ci sono altri studi che mettono ombre sui BCAA?

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19763733

Potrebbero avere qualche effetto sul cervello poichè variano le concentrazioni di certi neurotrasmettitori:
http://jn.nutrition.org/content/135/6/1539S.abstract

In particolare ho letto di alcune persone che hanno sperimentato irritabilità e depressione (plausibile poichè i BCAA abbassano i livelli di dopamina e seratonina), ad altri invece migliora l'umore.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

Interessante,avevo già letto cose del genere ma non avevo mai approfondito..

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Carter07
(@carter07)
Utenti
Registrato: 10 anni fa
Post: 253
 

Mah stavo pensando di fare una prova per un periodo di 4-6 settimane (a dosaggi medi però) quando inizierò ad allenarmi seriamente per avere una maggiore spinta anabolica. Tanto non penso debbano essere presi sempre ma solo quando si vuole aumentare di massa.

Pare che la ratio migliore sia 4:1 a favore della leucina:
http://ezinearticles.com/?Best-Muscle-Building-Supplement-to-Gain-Muscle-Fast&id=2862993

"Most BCAA's come in a ratio of 2:1:1 with leucine being the dominant
amino acid consisting of twice the amount of isoleucine and valine.
Leucine has been shown to be the most important amino acid for muscle
building. There are now some versions of BCAA's that have a ratio of
4:1:1 with leucine consisting of 4 times the amount of the others. This
is becoming the preferred ratio for many several top world athletes and
is the BCAA ratio that coach Charles Poliquin recommends to all of his
clients to help them gain muscle fast. He also considers BCAA's to be
the best muscle building supplement when used correctly."

Hai già individuato un brand con i BCAA esterificati e senza tante porcherie come additivi?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9820
Topic starter  

http://www.nutrisport.biz/php/visualizza_prodotto.php?art_code=STK16:0&stato=it (non disponibili per ora)
29€ più 5 di s.s. per 198 capsule, 6 caps ad allenamento ti bastano per 33 workout, allenandoti 3 volte/settimana quindi copri un periodo di quasi 3 mesi.
La spesa è sostenibile anche se non contenutissima, per ora non sono disponibili e da altre parti non te la cavi con meno di 44€

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Pagina 2 / 5