Forum

Notifiche
Cancella tutti

[TAURINA]  

Pagina 2 / 2
  RSS

fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
15/07/2012 10:10 pm  

Ottimo! Finalmente un integratore che mantiene le promesse.

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
01/08/2012 3:23 pm  

Ieri ho riniziato l'integrazione con la Taurina. Ne sto assumendo 3 grammi 30 minuti prima di andare a dormire: ho letto qualche cosa riguardo gli effetti sulla neurotrasmissione. Mi sto appassionando alle "smart drugs"! :asd:

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
18/12/2012 6:33 pm  

A quanto pare un possibile fattore chiave per diminuire gli AGE nella dieta vegana e renderla migliore è la Taurina.

Il basso contenuto di AGE in diete vegane a basso contenuto di grassi va a beneficiare i diabetici - anche se la concomitante supplementazione taurina può essere necessaria per ridurre al minimo la produzione endogena di AGE
http://www.medical-hypotheses.com/article/S0306-9877%2804%2900274-9/abstract 2004
Aumento della produzione endogena di prodotti finali della glicazione avanzata (AGE) contribuisce in maniera importante alle complicanze vascolari del diabete, in parte a causa di attivazione del pro-infiammatorie recettore RAGE. Tuttavia, AGE-alterati oligopeptidi con RAGE-attivazione potenziale può anche essere assorbito dalla dieta, e in effetti dare un contributo significativo al plasma e piscina tessuto di AGE, questo contributo è particolarmente evidente quando compromessa compromette la funzionalità renale clearance renale di AGE. Forse sorprendentemente, i cibi ricchi di proteine ​​e grassi, e cotto ad alte temperature, tendono ad essere le fonti dietetiche più ricche di AGE, mentre basso contenuto di grassi alimenti ricchi di carboidrati tendono ad essere relativamente bassa in AGE. Concepibilmente, questo riflette il fatto che i cosiddetti "alto" nella dieta sono generati principalmente non, da reazioni di glicazione, ma da interazioni tra proteine ​​e lipidi ossidati, tali reazioni possono dar luogo ad alcuni AGEs prominenti, come εN -carbossimetil-lisina e metilgliossale. Anche se noci tostate e fritto o tofu alla griglia sono relativamente alti in AGE, gli alimenti di origine vegetale a basso contenuto di grassi, tra cui fagioli bolliti o al forno, in genere sono a basso contenuto di AGE. Così, a basso contenuto di AGE possono contribuire ai numerosi vantaggi conferiti per i diabetici con una dieta vegan veramente basso contenuto di grassi. Tuttavia, il contenuto di AGE plasma di vegetariani sani è stato segnalato per essere superiore a quello di onnivori - che suggerisce che qualcosa di diete vegetariane possono promuovere la produzione endogena di AGE. Alcuni ricercatori hanno proposto che il contenuto relativamente alto contenuto di fruttosio delle diete vegetariane potrebbe spiegare questo fenomeno, ma fino ad ora non vi è alcuna evidenza clinica che l'assunzione di normale fruttosio abbia un impatto importante sulla produzione di AGE. Una possibilità alternativa o supplementare è che lo stato di taurina relativamente povero di vegetariani up-regola il ruolo fisiologico della mieloperossidasi derivati ​​ossidanti nella produzione di AGE - in questo caso, l'integrazione di taurina potrebbe essere attesi per sopprimere la produzione elevata AGE nei vegetariani. Così, un taurina integrata a basso contenuto di grassi dieta vegana può essere raccomandato come strategia per ridurre al minimo AGE-mediati complicanze nei diabetici e nei pazienti con insufficienza renale.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
20/02/2015 4:54 pm  

L'effetto della taurina alimentare supplementare su acufeni e la discriminazione uditiva in un modello animale. (210)
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20868734
[...]Questi risultati sono coerenti con l'ipotesi che la taurina attenua l'acufene e migliora la discriminazione uditiva aumentando il tono inibitorio e diminuendo il rumore nel percorso uditivo.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
21/05/2015 5:16 pm  

Taurina migliora l'omeostasi del glucosio, insulina e glucagone impedisce ipersecrezione, e controlli β, α, e le masse δ-cellule nei topi geneticamente obesi.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25940922
traduzione google
Taurina (Tau) regola la funzione β-cellulare e l'omeostasi del glucosio in condizioni normali e diabetici. Qui, abbiamo valutato gli effetti della supplementazione Tau su l'omeostasi del glucosio e il Morfofisiologia del pancreas endocrino, in obesi (ob) topi leptina-carenti. Da svezzamento fino a 90 giorni di età, C57Bl / 6 e topi ob ricevuto, o meno, 5% Tau nell'acqua potabile (C, CT, ob e OBT). Topi obesi erano iperglicemici, glucosio intollerante, resistenti all'insulina, ed esposti maggiore produzione epatica di glucosio. Supplementazione Tau non ha impedito l'obesità, ma migliorato l'omeostasi del glucosio in OBT. Isolotti da topi ob hanno presentato una più alta intracellulare Ca glucosio-indotta 2+ afflusso, NAD (P) H produzione e il rilascio di insulina. Inoltre, α-cellule di isole ob visualizzate una maggiore oscillatorio Ca 2+ profilo a basse concentrazioni di glucosio, in associazione con glucagone ipersecrezione. Nei topi ob Tau-integrati, l'insulina e la secrezione di glucagone è stato attenuato, mentre Ca 2+ afflusso tendeva ad essere normalizzata in β-cellule e di Ca 2+ oscillazioni sono stati aumentati in α-cellule. Tau normalizzato l'azione inibitoria della somatostatina (SST) al momento del rilascio di insulina nel gruppo OBT. In queste isole, espressione del glucagone, è stato restaurato geni TRPM5 GLUT-2 e. Tau anche migliorato i livelli di CFP, Ngn3 e NeuroD mRNA della OBT isolotti. Analisi morfometriche ha dimostrato che l'ipertrofia di isolotti ob tende ad essere normalizzata da Tau con riduzioni delle isole e β-cellule masse, ma potenziata di massa δ-cellule in OBT. I nostri risultati indicano che Tau migliora l'omeostasi del glucosio, regolando β-, α- e Morfofisiologia δ cellule nei topi ob, indicando che Taurina può essere un potenziale strumento terapeutico per la preservazione della funzione pancreatica endocrina in obesità e diabete.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 912
06/11/2015 11:55 am  

sono interessato anch'io. Ho letto che la taurina blocca l'assorbimento di metionina http://hyper.ahajournals.org/content/53/6/1017.full
Potrebbe essere saggio, integrare nel latte oltre che un po' di gelatina anche la taurina.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
06/11/2015 2:03 pm  

La Taurina è presente nel latte materno; quindi, perchè no?!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 912
06/11/2015 10:37 pm  

@"fabietto" interessante, ma il latte bovino contiene Taurina?


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
06/11/2015 10:39 pm  

Non credo, infatti il latte di proseguimento, a base di latte vaccino, viene addizionato con la Taurina.


Il latte di capra invece contiene la taurina.

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
10/01/2016 11:00 pm  

La taurina migliora il metabolismo del colesterolo stimolando la produzione di acido biliare nei ratti nutriti con alto colesterolo. 2015
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26710098
traduzione google
Questo studio è stato progettato per studiare gli effetti di taurina nella dieta sul metabolismo del colesterolo nei ratti nutriti con colesterolo alto. Ratti maschi Sprague-Dawley sono stati divisi casualmente in 2 gruppi dietetiche (n = 6 in ogni gruppo): una dieta ricca in colesterolo contenente 0,5% di colesterolo e 0,15% sodio colato, e una dieta ricca di colesterolo con 5% (w / w) taurina. Le diete sperimentali sono stati dati per due settimane. Taurina ha ridotto i livelli sierici di colesterolo e epatica del 37% e 32%, rispettivamente. L'escrezione fecale di acidi biliari è risultata significativamente aumentata nei ratti trattati con taurina, rispetto ai ratti non trattati. Le concentrazioni degli acidi biliari biliari sono stati aumentati di taurina. Taurina aumentato acidi biliari taurina coniugati del 61% e diminuita acidi biliari coniugati glicina del 53%, con un conseguente notevole diminuzione della glicina / taurina (/ T G) rapporto. Tra gli acidi biliari coniugati taurina, acido colico e acido desossicolico erano significativamente aumentati. Nel fegato, taurina ha aumentato l'espressione di mRNA e l'attività enzimatica epatica di colesterolo 7α-idrossilasi (CYP7A1), l'enzima limitante per la sintesi degli acidi biliari, da arborea e due volte, rispettivamente. La taurina è diminuita anche l'attività enzimatica di acil-CoA: acyltransferase colesterolo (ACAT) e proteina di trasferimento microsomiale dei trigliceridi (MTP). Queste osservazioni suggeriscono che taurina aumenta la sintesi e la secrezione di acidi biliari coniugati taurina e stimola il catabolismo del colesterolo ad acidi biliari elevando l'espressione e l'attività di CYP7A1. Questo può ridurre il colesterolo esterificazione e montaggio lipoproteine ​​a molto lipoproteine ​​a bassa densità (VLDL) secrezione, con conseguente riduzione nel siero e livelli di colesterolo epatici.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
11/01/2016 9:56 am  

assolutamente vero, se uno abbonda di taurina ha diarrea come conseguenza...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
01/04/2016 12:40 am  

La potenziale utilità della taurina sul diabete mellito e delle sue complicazioni.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21437784 2012
traduzione google
Taurina (acido 2-aminoethanesulfonic) è un acido libero amino trovato ubiquitariamente in concentrazioni millimolari in tutti i tessuti dei mammiferi. Taurina esercita una varietà di processi biologici, tra antiossidazione, la modulazione di movimento di ioni, osmoregulation, la modulazione dei neurotrasmettitori, e la coniugazione degli acidi biliari, che può mantenere l'omeostasi fisiologica. Recentemente, i dati si sta accumulando che mostrano l'efficacia della taurina contro il diabete mellito, l'insulino-resistenza e le sue complicanze, tra cui la retinopatia, nefropatia, neuropatia, l'aterosclerosi e cardiomiopatia, indipendentemente effetto ipoglicemico in diversi modelli animali. Gli effetti utili appaiono a causa delle molteplici azioni di taurina sulle funzioni cellulari. Questa review riassume gli effetti benefici della supplementazione di taurina sul diabete mellito e dei meccanismi molecolari alla base della sua efficacia.


Il ruolo della supplementazione di taurina per prevenire indotta da esercizio fisico stress ossidativo nei giovani uomini sani.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15042451 2004
traduzione google
Per valutare gli effetti protettivi della supplementazione di taurina in esercizio indotta stress ossidativo e prestazioni di esercizio, undici uomini di età compresa tra 18-20 anni sono stati selezionati per partecipare a due identici esercizi cicloergometro fino ad esaurimento. Singolo dosaggio gel cellulare (saggio SCG) è stato utilizzato per studiare il danno al DNA dei globuli bianchi (WBC). Pre-supplementazione di taurina, è stata trovata una significativa correlazione negativa tra la concentrazione di taurina nel plasma prima di esercizio e di plasma thiobaribituric-acido sostanza reattiva (TBARS) 6 ore dopo l'esercizio fisico (r = -0,642, p <0.05). WBC ha mostrato un aumento significativo del filamento di DNA rottura 6 ore e 24 ore dopo l'esercizio. Sette giorni taurina ridotte TBARS siero prima dell'esercizio (p <0.05) e portato a una significativa riduzione migrazione del DNA 24 ore dopo l'esercizio (p <0.01). Aumenti significativi sono stati trovati anche in VO (2) max, esercitare il tempo di esaurimento e il carico di lavoro massimo in prova con la supplementazione di taurina (p <0.05). Dopo l'integrazione, la variazione di concentrazione di taurina ha mostrato correlazioni positive con i cambiamenti nel tempo di esercizio ad esaurimento e il carico di lavoro massimo. I risultati suggeriscono che la taurina può attenuare il danno al DNA indotta da esercizio fisico e migliorare la capacità di esercizio fisico grazie alle sue proprietà protettive cellulari.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Pagina 2 / 2